About: Intrigo Italiano

Carlo Lucarelli è di certo uno dei migliori giallisti italiani contemporanei, anche se la definizione di giallista per lui va molto stretta, vista la vastità e la varietà della sua produzione. Noto ai non più giovanissimi per il suo bellissimo programma su Rai 3, “Blu notte – Misteri d’Italia” in cui ripercorreva i delitti e i misteri del nostro paese dal dopo guerra in poi e, più recentemente, per le trasmissioni su Radio Deejay (Dee Giallo) e su SkyArte (Muse Inquietanti) in cui si occupa sempre di “misteri” reali, Carlo Lucarelli è soprattutto uno scrittore molto prolifico di cui risultano sulla sua pagina di Wikipedia ben 46 libri di narrativa pubblicati (racconti contenuti in qualche antologia inclusi) e 17 saggi sulla criminalità e storici.  Intrigo Italiano è una storia appartenente al ciclo […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

PROLETKULT – Era solo il preludio, compagni!

“Un romanzo dei Wu Ming sulla rivoluzione russa è come un libro di Mozart sulla musica” Con queste aspettative abbiamo iniziato qualche giorno fa la lettura del nuovo romanzo del collettivo di scrittura bolognese. Del resto come non avere aspettative quando si parla degli autori di Q, L’armata dei sonnambuli, Asce di guerra, 54 e Manituana? Il problema è che quando si parte così spesso si rimane delusi. Non questa volta. I primi capitoli di un romanzo wuminghiano ci lasciano sempre spiazzati. Anche se conosciamo bene i loro lavori precedenti non abbiamo mai quella sensazione del “Che bello sono ritornato a casa!” come ci capita in genere con i nostri (altri) autori preferiti come Nick Hornby o Stephen King; ci capita invece di pensare “Ma dove vogliono andare a parare questa volta?”. […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , ,

About: Istruzioni per diventare fascisti

  L’ultimo libro di Michela Murgia è stato oggetto di  critiche da destra e sinistra. In realtà non proprio il libro ma “il fascistometro” che è solo l’ultima parte di esso ed è stato messo on line sul sito dell’Espresso. I suoi risultati hanno sconvolto sinceri democratici, indignato i non democratici nero o rossobruni che siano e non sono mancate invettive dalla sinistra radicale (o pseudo tale)  che ha catalogato tutto come un esercizio radical-chic totalmente inutile. Aver riunificato tutto l’arco (in)costituzionale è già un primo risultato di ragguardevole successo per Michela Murgia. Ma cominciamo dal principio. Per chi come noi ha fatto la fatica, sempre più rara al giorno d’oggi, di leggere il libro prima di parlarne (“Istruzioni per diventare fascisti” di Michela Murgia, Einaudi, 112 pag., € 12,00) risulta evidente […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

About: La chiesa immobile

La chiesa immobile. Francesco e la rivoluzione mancata di Marco Marzano. Ed. Laterza 2018. L’autore presenterà il suo libro con Civiltà Laica Sabato 13 ottobre, ore 17.00 alla Libreria Feltrinelli Point di Terni, via C. Battisti 9.  La storia del Cristianesimo, si sa, è piena di miracoli fittizi, smentiti dalle stesse gerarchie cattoliche che per prime invitano a non prenderli sul serio. È dunque fin troppo facile abituarsi a non dare peso al proliferare di questi eventi straordinari, con il rischio però di non accorgersi dei miracoli che accadono davvero. Come quando uno degli uomini più potenti del Pianeta, capo della più longeva e conservatrice istituzione del mondo, vertice dell’ultima monarchia assoluta su base teocratica ancora esistente in Europa, riesce ad essere scambiato per un rivoluzionario. Bisogna essere onesti e riconoscerlo: è un […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , , ,

About: Roma e i figli del male

Torniamo con piacere a leggere Alessandro Maurizi di cui avevamo già apprezzato qualche anno fa “Il vampiro di Munch”. Il suo nuovo thriller, lo diciamo subito, mostra una maturazione artistica dello scrittore non indifferente, i suoi personaggi sono più complessi e più strutturati e l’intera resa del romanzo è sopra al precedente che di certo non era da buttare. “Roma e i figli del male – La notte del commissario Castiliego” (Frilli editore, 304 pag. € 12,90) è un thriller/noir in cui i crimini sono molto particolari, si parla infatti della pedofilia e degli abusi sessuali nella Chiesa Cattolica e dell’uso scorretto degli esorcismi da parte di preti e vescovi senza scrupoli. Argomenti quindi non solo scottanti ma al centro della cronaca internazionale (molto più che di quella nazionale, ma non entriamo […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , , , , ,

About: Quelli erano giorni

  “[…] anche quando avevamo i libri a nostra disposizione, molto tempo fa, non abbiamo saputo trarre profitto da ciò che essi ci ci davano. Abbiamo continuato come se niente fosse ad insultare i morti. Abbiamo continuato a sputare sulle tombe di tutti i poveri morti prima di noi. Conosceremo una gran quantità di persone sole e dolenti nei prossimi giorni, nei mesi e negli anni a venire. E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Ricordiamo. Ecco dove alla lunga avremo vinto noi. E verrà il giorno in cui saremo in grado di ricordare una tale quantità di cose che potremo costruire la più grande scavatrice meccanica della storia e scavare, in tal modo, la più grande fossa di tutti i tempi, nella quale sotterrare la guerra.” […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , , , ,

About: “Signori” di Warwick Collins

Molto spesso ci domandiamo come far comprendere in modo facile e senza grandi giri di parole il concetto di tolleranza a chi tollerante non è. Certo, possiamo suggerire di leggere i nostri contributi o quelli molto più autorevoli di Locke, Voltaire, D’Holbaq e Popper. Possiamo suggerire di guardare con mente critica e aperta a quello che ha portato l’intolleranza nella storia dell’Homo Sapiens. Però poi quando ti scontri con delle persone veramente chiuse alla fine ti dicono, “Ok, tu pensala come vuoi con tutti i tuoi bei discorsi, ma io resto dell’opinione che mettere un bel muro fra me e chi la pensa diversamente da me e impedire a chiunque al pensi diversamente di entrare in questa città sia la cosa più sicura e conveniente per me e la mia famiglia.” A […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

Paola Barbato al Terni Horror Fest #3

Durante la terza edizione del Terni Horror Fest, festival dedicato all’orrore (e che infatti si tiene nei giorni intorno ad Halloween, dal 28 ottobre al 1 novembre) tra le varie iniziative c’è stata la possibilità di parlare con l’autrice Paola Barbato del suo ultimo romanzo, già recensito in un precedente articolo su questo sito, e della sua esperienza con la Bonelli. L’intervista è stata gestita da me e dallo scrittore e Presidente dell’Associazione Civiltà Laica che cura la direzione artistica del festival, Alessandro Chiometti.   A.: “‘Non Ti Faccio Niente’ è il quarto romanzo di Paola, che inizia come sceneggiatrice di Dylan Dog, e l’ho conosciuta come autrice del fumetto. Poi ho scoperto che pubblicava anche dei bellissimi libri, ed io ho iniziato a leggerla con ‘Il Filo Rosso’, anche se questo […]

articoli, come è andata?   |   Tags: , , , , ,