Terni Horror Fest, siamo già al lavoro

Dopo la bellissima esperienza dello scorso anno, lo staff di Civiltà Laica che ha realizzato l’edizione “ZERO” del Festival horror di Terni nel 2015 è già al lavoro per la nuova edizione del 2016. L’appuntamento è sempre per il fine settimana di Halloween, ma gli appuntamenti saranno maggiori sia in termini numerici che di varietà. Quest’anno oltre agli spazi concessi gentilmente dal Caos Museum un apporto fondamentale per la realizzazione del progetto viene da Dalia Edizioni che è rimasta entusiasta del progetto lo scorso anno e quest’anno entra a pieno titolo nell’organizzazione. La prima novità già certa è che quest’anno all’Horror Fest è collegato un Concorso Letterario il cui presidente della giuria è niente di meno che Tullio Dobner, traduttore storico di Stephen King e di decine di altri autori americani. Dobner […]

articoli, blog   |   Tags: , , , ,

Cacao City

Pubblicato da

Cacao City

Ci siamo avvicinati con un po’ di diffidenza a questo Cacao City… “sarà una storia tipo Willy Wonka?” ci chiedevamo… ”Non saremo un po’ troppo cresciuti per leggerla?” I timori, in realtà, sono presto svaniti leggendo la quarta di copertina e comprendendo l’ironia della cosa, dopodiché le prime pagine del romanzo ci hanno scaraventato subito in un noir avvincente, ambientato in una Milano di un futuro alternativo. Ci piacerebbe poter definire questo futuro descritto da Antonietta Usardi distopico, ma in realtà ci sembra che l’autrice del romanzo non abbia dovuto faticare troppo per immaginare una realtà italiana appena un poco peggiorata rispetto ai nostri giorni. L’idea di una nuova droga a base di cacao rafforzato che va a colpire gli anziani e non i giovani è di certo originale e unica nel […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , ,

Cenerentola ascolta i Joy Division

Deve essere il nostro rapporto di amore e odio per i Joy Division che ha permesso alla copertina di questo romanzo di Romeo Vernazza (Tempesta Editore 2014, 219 pag. 15,00 euro) di ipnotizzarci appena visto nello stand della fiera romana Più Libri Più Liberi. Un romanzo di esordio, come è specificato nella quarta di copertina, è sempre una scommessa per il lettore. In particolar modo quando l’editore non fa parte di quelli in grado di organizzare campagne di lancio mediatiche sontuose.

articoli, recensioni   |   Tags: , , , ,

Il gioco di Sid

Pubblicato da

Il gioco di Sid

Un gruppo di amici affiatati. L’immancabile presenza della femme fatale, che rappresenta l’oggetto del desiderio di tutti i maschi del gruppo, in particolare del protagonista Snake.

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

Falsa Imago

Pubblicato da

Falsa Imago

Alla parola “presitigiatore” è facile che il pensiero corra a David Copperfield e alle sue illusioni mirabolanti come la sparizione della Statua della Libertà o l’attraversamento della Grande muraglia cinese. Tempo fa ci è capitato di conoscere un prestigiatore, peraltro anche noto nel panorama nazionale, e possiamo dire che, almeno a nostro giudizio, il trucco televisivo di Copperfield fa molto meno effetto di un trucco visto vis-à-vis.

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

Il vampiro di Munch

Pubblicato da

Il vampiro di Munch

Capita ogni tanto di imbattersi, per una ragione o per l’altra, in piccoli gioiellini che emergono dal mare di consuetudine e appiattimento a cui siamo abituati. Questo bel giallo con profonde venature noir di Alessandro Maurizi (Ciesse edizioni, 256 pag., 14 euro, disponibile anche in e-book a 4 euro) è una piacevole sorpresa.

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

Festival Horror di Terni

Proviamo con pochi mezzi ma molte idee a far partire una nuova avventura in questa città. Il cinema con la città di Terni ha avuto sempre un rapporto particolare, di amore e odio potremmo definirlo. Benigni, gli studios di Papigno, il festival popoli e religioni, quello di cinema e lavoro, la scuola di Gastone Moschin. Ma il genere horror, non ha mai ricevuto gli onori di casa nella nostra città, e non è necessario tirare in ballo il caso della famigerata accademia di Carlo Rambaldi per dimostrarlo. Ci proviamo noi dell’Associazione Culturale Civiltà Laica ad attirare l’attenzione su questo genere, non limitato certo solo al cinema ma che ha solidissime basi letterarie, sempre bistrattato e sottovalutato ma la cui schiera di appassionati è andata costantemente aumentando. Infatti, se fino all’inizio degli anni […]

articoli, in evidenza   |   Tags: , , , ,

I partigiani non c'erano

Quello di Germano Rubbi (Dalia Edizioni) è un racconto storico sulla resistenza. I nomi dei protagonisti sono stati cambiati, i luoghi no. I fatti narrati quindi si sono svolti realmente a Calvi dell’Umbria nei mesi successivi all’8 settembre 1943 e antecedenti al 25 Aprile 1945. L’opera compie un ottimo lavoro di ricostruzione senza cadere nelle opposte trappole della mitizzazione di Stato e la conseguente istituzionalizzazione dell’azione partigiana e del becero revisionismo in certa di scoop e guadagni facili.

articoli, recensioni   |   Tags: , , ,