Il sito icostidellachiesa.it di proprietà dell’Uaar (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) è stato aggiornato il 27 Gennaio 2013, poco dopo un anno dalla sua creazione. La stima dei costi annui della Chiesa Cattolica per lo Stato italiano è aumentata passando da 6.086.565.703 euro a 6.277.375.437 ; un aumento della stima quindi consistente

articoli, attualità   |   Tags: , ,

Che fine ha fatto l'otto per mille?

Sig. Segretario Generale Mariano Crociata,persone amiche mi hanno mostrato una lettera da lei inviata a nome della CEI nella quale richiede il sostegno economico per il sostentamento dei preti. Mi permetto di segnalare alcuni aspetti che denunciano un aperto, eclatante esercizio di ciò che si definisce “mistificazione”, l’arte cioè di mentire raccontando di un fenomeno una sola parte tacendone la seconda. Lei dice che il clero non è più mantenuto dalla “congrua” e che dal 1989 non esiste più il sostegno economico dello Stato e i pastori sono affidati, per il loro sostentamento, alla generosità delle comunità dove essi operano.

articoli, blog   |   Tags: , , ,

Ricorriamo all’inarrivabile Avvocato Ghedini, perché il Suo motto ci sembra essere l’unico commento possibile all’ennesima bufala mediatica, che tutti i principali mass media stanno da ore spacciando su scala mondiale, per continuare ad intossicare la popolazione, la quale, per fortuna, ormai sa quale credito dare a queste “sobrie” fandonie.

articoli, blog   |   Tags: , ,

Emerge con crescente frequenza la protesta dei cittadini nei confronti delle spese che le comunità locali e lo Stato sostengono per organizzare l’accoglienza e lo svolgimento delle visite di papa Benedetto XVI in diverse città italiane. Molti cittadini, dalle pagine dei giornali e dalla rete, si interrogano sulla opportunità di continuare a spendere somme ingenti per eventi che interessano non più la totalità dei cittadini italiani, ma solo una quota di essi, peraltro in continua diminuzione.

articoli, attualità   |   Tags: , ,

San Privilegio prega per noi

Chissà se si riempiranno le chiese di  gente che affida il portafoglio vuoto alla verginemaria, o se gli italiani cadranno in massa nelle perverse maglie del superenalotto e del poker online rincorrendo una più che improbabile vincita che risolva in una botta sola il problema della pensione e del lavoro, della casa e del figlio di quarant’anni che sta ancora con mammà. Questi i possibili scenari che traspaiono dietro a una manovra economica volta a colpire lavoratori già al limite del tracollo economico e non chi considera le tasse un problema solo degli altri.

articoli, attualità   |   Tags: , , , , ,

QUANTO?

Pubblicato da

L’UAAR ha pubblicato in un apposito sito i risultati della sua “raccolta dati” sull’annosa questione dei Costi della Chiesa Cattolica.  

blog   |   Tags: , ,

La faccenda non è molto chiara. Dopo che la Commissione europea ha aperto un procedimento contro l’Italia per gli aiuti di Stato concessi al Vaticano in materia di Ici, spunta magicamente fuori un comma del decreto sul Federalismo fiscale, approvato dal Governo il 4 agosto scorso, che prevede l’assorbimento dell’Ici in un’altra imposta, l’Imu (Imposta unica municipale), e la cancellazione di alcune delle esenzioni previste per l’Ici a partire dal 2014. Tra queste, l’esonero per gli enti ecclesiastici che operano nella sanità (le cliniche), nell’istruzione (le scuole private), nel turismo (gli alberghi) e nelle attività ricreative (i circoli).  La misura permetterebbe allo Stato italiano di rientrare di 1 miliardo di euro l’anno sui 2 che concede in esenzione alla Chiesa (comprendenti  l’Ires, l’Ici dei luoghi adibiti a culto e quello dei fabbricati […]

blog   |   Tags: , , ,

Qualche tempo fa circolava una leggenda urbana su Benito Mussolini, una leggenda così popolare che qualche maestra elementare la ripeteva persino ai suoi alunni, ovvero che l’italico duce fu tratto in inganno dai suoi generali che lo portavano in giro per l’Italia e gli facevano vedere mille volte le stesse truppe, lui però pensava che si trattava sempre di truppe diverse, sopravvalutò l’esercito a sui disposizione ed entrò in guerra. Viene da credere in questi giorni che l’anziano pontefice J.R. si sia lasciato prendere un poco la mano sopravvalutando le truppe a sua disposizione, del resto nel suo caso, l’impegno profuso dalle associazioni cattoliche per fargli ritrovare la stessa (letteralmente) folla in diverse manifestazioni durante i suoi viaggi non è certo una leggenda urbana. Fatto sta che dopo aver iniziato il viaggio […]

blog   |   Tags: , , , ,