È sorprendente leggere lo scivolone di Vauro Senesi sulla questione laicità e pace, tu quoque Vauro? Verrebbe da dire.

articoli, attualità   |   Tags: , , , ,

  Laicismo è una parola sbiadita come liberalismo, socialismo e comunismo. Cento anni fa iniziavano le lotte di classe, le masse lavoratrici erano unite contro chi le aveva sfruttate per millenni. Le nuove idee presero piede portando con se i nuovi nomi: socialismo e comunismo. Lo Stato non era solo lo sfruttatore, ma diventava l’entità che doveva fornire servizi a tutti i cittadini, in particolare ai deboli. Cento anni fa lo Stato Pontificio cessava di esistere come entità politica. Era stato abolito il concetto di governare in nome di Dio e nasceva la nuova nazione dal nome Italia. Era un regno ma era un regno laico, o almeno cercava di esserlo, cercava di recuperare gli spazi occupati per mille anni dagli ecclesiastici. Cento anni fa la parola “laico” aveva una sua concreta ragion […]

blog   |   Tags: , , ,

 "Da sette giorni la mia persona è al centro di una bufera di proporzioni gigantesche che ha invaso giornali, televisioni, radio, web, e che non accenna a smorzarsi, anzi. La mia vita e quella della mia famiglia, le mie redazioni, sono state violentate con una volontà dissacratoria che non immaginavo potesse esistere. L’attacco smisurato, capzioso, irritualmente feroce che è stato sferrato contro di me dal quotidiano ‘Il Giornale’ guidato da Feltri e Sallusti, e subito spalleggiato da ‘Libero’ e dal ‘Tempo’, non ha alcuna plausibile, ragionevole, civile motivazione: un opaco blocco di potere laicista si è mosso contro chi il potere, come loro lo intendono, non ce l’ha oggi e non l’avrà domani"   Questo l’incipit della lettera di dimissioni di Dino Boffo pubblicata oggi sull’Avvenire e ripresa dalla maggiorparte dei quotidiani […]

blog   |   Tags: , , , , , , ,

Certo, finirà anche stavolta a Taralluci e vino, anzi peggio, finirà con un altro sostanzioso regalo al Vaticano, alle sue scuole private ed alle sue parrocchie. Ma nella cronaca del recente scontro tra alcuni settori della maggioranza ed il Vaticano manca quella che doveva essere una protagonista: la sinistra laica. Dov’era, infatti, quella parte della società che giustamente insorge ogni qualvolta i parlamentari cattolici tentano di attaccare, ad esempio,  la legge sull’aborto? Questa parte della società era, nelle sue componenti più strettamente politiche, a bearsi dello scontro in atto, ben contenta di esserne fuori e ben attenta non prendere posizione per poter contrattare con il Vaticano un qualche compromesso alle prossime elezioni. Era esattamente li, a sperare di spezzare i rapporti di reciproco interesse costituiti dalla maggioranza berlusconiana e dal Vaticano per […]

blog   |   Tags: , ,

L’ironia, quando non è strumento del potere, che obbliga alla risata di regime, ma mira ad evidenziare le contraddizioni dello stesso, fa sempre bene; il potere giudiziario, dopo tutto fa parte di quella triade che abbiamo ereditato dalla modernità e che, formalmente divisa, appartiene e concorre a formare la cultura politica di un paese. Da noi le sentenze non fanno legge, come altrove, ma quando sono innovative, quando si inseguono copiandosi a vicenda (ovvero quando fanno dottrina), lasciano il segno o – meglio – rendono visibile un mutamento. C’è una tradizione giuridica, sospesa tra il pensiero marxista e quello realista, che ci dice una cosa semplice: le sentenze sono semplicemente la conferma di quello che vige nella società; il giudice – detto altrimenti – emette un parere di conformità. Sotto questo aspetto […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , ,

A poco a poco i nodi stanno venendo al pettine. Questo pontefice, che di fatto è espressione di uno schietto orientamento anticonciliare, non perde occasione per rimarcare il suo segno dottrinario fondamentalista, tridentino. Ovvio che si sia mostrato freddo alla proiezione della sintesi dello sceneggiato televisivo «Paolo VI, il papa nella tempesta», prodotto da RaiFiction e dalla Lux Vide in occasione del trentesimo anniversario della morte di Giovanni Battista Montini (1897 – 1978), salito al soglio di San Pietro nel 1963, cioè in pieno Concilio Vaticano II (si svolse dal 1962 al 1965). Montini fu un pontefice tormentato. Non riuscì ad essere all’altezza di Giovanni XXIII e ad osservare fino in fondo l’intenzione del predecessore di "aprire le finestre per far entrare aria nuova nella Chiesa". Tuttavia, messa a confronto con quella […]

blog   |   Tags: , , , , ,

Alzi la mano chi di voi, biechi laicisti, non ha mai sentito un creazionista tentare di confutare la teoria dell’evoluzione con argomenti risibili quali “l’evoluzione è solo una teoria”, “non è stato trovato l’anello mancante fra uomo e scimmia”, “l’evoluzione non può spiegare la complessità di organi perfetti come l’occhio umano”, “l’evoluzione giustifica il razzismo”. Ovviamente non c’è bisogno di essere dei luminari come Telmo Pievani, per riconoscere subito i puerili tentativi di mistificazione più o meno mascherati da “disegno intelligente” operati dagli impavidi creazionisti.   Tuttavia bisogna riconoscere che la presenza di falsi miti evolutivi in quello che si potrebbe definire “sapere popolare” spesso non dipende solo dalla mistificazione interessata della corrente creazionista che non ha mai deposto le armi nonostante le innumerevoli sconfitte subite. Spesso questi falsi miti si instaurano […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , ,

Era ovviamente prevedibile che la sentenza della Corte di Appello Civile di Milano scatenasse le ire dei bigotti che governano ininterrottamente, senza soluzione di continuità, questo paese da tempo immemore a questa parte. Alle reazioni catto-talebane, isteriche e di conseguenza ridicole, siamo abituati e ci abbiamo fatto il callo; non per questo però dobbiamo tralasciare di controbatterle punto per punto. Evidenziare l’ipocrisia (nonché la pochezza intellettuale) catto-talebana è un compito che nella sventurata Italia di oggi, provincia del Vaticano, è per lo meno doveroso. Non fosse altro che per lasciare la testimonianza ai nostri posteri che, per quanto la potenza catto-talebana all’apice della sua influenza economica e politica si sforzi, in realtà non riesca mai a tacitare le voci ad essa dissidenti neanche nel paese più succube del suo dominio. Ritengo quindi doveroso ribattere per […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,