Parole

Pubblicato da

Silvio Berlusconi intende trovare un nuovo nome al suo partito PDL, provvedimento a quanto pare obbligato dopo lo scisma finiano. Un esperto di pubblicità come lui conosce bene il potere delle parole. Lo dimostrò quando scelse la denominazione "Forza Italia". L'arte del pubblicitario non si fonda sul convincere di qualcosa di nuovo, ma si fonda sulla strumentalizzazione di convinzioni già presenti, in quanto è molto più facile "spostare" una idea che crearne una nuova. L'esempio più banale è dato da un attore che beve un certo aperitivo. La simpatia e l'ammirazione che si prova per quell'attore si "sposta" così sul NOME di quell'aperitivo. Il sapore conta poco. Ciò avviene anche inconsapevolmente. Il fenomeno è noto in psicologia come "effetto alone".   Ovvio come essersi impadroniti di uno dei miti più radicati nella passione […]

blog   |   Tags: , , ,

Finalmente si è conclusa l'ennesima pantomima. Un paese bloccato per settimane nell'attesa di una votazione parlamentare di sfiducia in piena crisi economica è roba che non si potrebbe vedere neanche nei fumetti di topolino, figuriamoci in un paese occidentale attanagliato da una crisi senza precedenti e di cui non si vede neanche lontanamente la fine. Irresponsabili tutti. Irresponsabile la presunta opposizione che spera da mesi in un governo tecnico di “responsabilità nazionale” dimostrando di non conoscere neanche la più basilare regola della democrazia, ovvero chi vince governa (e se ne assume le responsabilità) e chi perde fa opposizione e si prepara per la prossima tornata. Irresponsabile il governo che interrompe per due settimane i lavori delle camere, che nella terribile situazione in cui versa l'Italia non si dovrebbero interrompere neanche in caso […]

blog   |   Tags: , ,

I fatti :   Luglio 2007 : nel Consiglio comunale di Roseto in cui è presente una maggioranza dell’85% del centrosinistra, composta dal PD e dallo SDI, fu bocciata l’istituzione del registro delle unioni civili, uno strumento di grande valore simbolico che avrebbe avuto la funzione di riconoscere piena cittadinanza ai nuclei familiari costituiti non solo in forza del matrimonio civile e religioso ma anche in presenza di solidi legami affettivi  o per reciproca assistenza materiale.   Marzo 2008 : il Consiglio comunale s’impegna solennemente, accogliendo una specifica mozione presentata da Sinistra Democratica, a diffondere la cultura dei diritti civili e a difendere i principi della laicità dello Stato. Questa mozione doveva essere di sprone a decisioni amministrative tese a riconoscere i diritti delle persone che si amano e convivono.   Agosto […]

blog   |   Tags: , , , , , , ,

I fatti :   Luglio 2007 : nel Consiglio comunale di Roseto in cui è presente una maggioranza dell’85% del centrosinistra, composta dal PD e dallo SDI, fu bocciata l’istituzione del registro delle unioni civili, uno strumento di grande valore simbolico che avrebbe avuto la funzione di riconoscere piena cittadinanza ai nuclei familiari costituiti non solo in forza del matrimonio civile e religioso ma anche in presenza di solidi legami affettivi  o per reciproca assistenza materiale.   Marzo 2008 : il Consiglio comunale s’impegna solennemente, accogliendo una specifica mozione presentata da Sinistra Democratica, a diffondere la cultura dei diritti civili e a difendere i principi della laicità dello Stato. Questa mozione doveva essere di sprone a decisioni amministrative tese a riconoscere i diritti delle persone che si amano e convivono.   Agosto […]

blog   |   Tags: , , , , , , , ,