Riconduzione al diritto comune. Si fa sempre più spazio nella cultura occidentale la tendenza a ritenere la religione un fatto privato, da vivere come intimo convincimento personale, in alternativa all’idea che la religione abbia anche il compito di assolvere a funzioni sociali di tipo identitario e di coesione.

articoli, riflessioni   |   Tags: , , ,

La religione come fatto privato La speranza di veder attuata un giorno in Italia una società laica, in cui sia venuta meno la supremazia della religione su ogni altro fenomeno sociale e culturale, poggia validamente sul “principio di laicità”, dichiarato dalla Corte Costituzione come principio supremo dell’ordinamento costituzionale italiano.

articoli, riflessioni   |   Tags: , , ,

Tutela della non credenza e art. 19 Dalla lettura degli articoli della Costituzione che trattano le fondamentali libertà individuali nelle varie forme ed espressioni (artt. 2, 3, 7, 8, 19, 21) emerge l’assenza di una norma che affermi solennemente la libertà di pensiero e di coscienza, né si trova una menzione dell’ateismo e della non-credenza.

articoli, riflessioni   |   Tags: , ,

Se la nostra Costituzione assicura un’ampia tutela alla religione e al suo esercizio – ben sei articoli vi sono dedicati – non contiene alcuna norma che enunci solennemente la libertà di pensiero e di coscienza, uno dei cardini cui si ancorano i diritti fondamentali dell’uomo.

articoli, riflessioni   |   Tags: , ,

  Costituzione Italiana Art. 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell’autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l’indicazione dei responsabili. In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell’autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all’autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s’intende revocato […]

blog   |   Tags: , , , , , , , ,

C’è da capirli questi poveri telegiornalisti della RAI, di La7 e di Mediaset… hanno così tante notizie da mandare in onda di questo periodo che qualcosa può sfuggire. Innanzitutto c’è il servizio riciclato incessantemente da vent’anni sulla pericolosità dell’esposizione al sole senza la crema solare con fattore di protezione 188, poi l’invasione di meduse sulle coste spagnole, poi la pesca del calamaro gigante, poi le raccomandazioni sull’uso dell’aria condizionata, poi i servizi sulle piogge torrenziali in Guatemala, poi le sfilate di moda di Armani, Valentino e compagnia bella (bella si fa per dire), poi le immancabili dichiarazioni di Corona, poi l’allarme per un dentifricio contraffatto che potrebbe causare lieve indigestione solo se ne vengono ingurgitati venti tubetti (compresa la plastica dei tubetti, si intende)… come si fa a trovare spazio per aggiornare […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,