La ricerca in Italia, non è vero che dovete emigrare per forza!

Ci sentiamo in dovere di spezzare una lancia sulla situazione della ricerca in Italia e una volta tanto provare a smentire il mantra per cui i nostri giovani laureati più brillanti debbano per forza emigrare se vogliono fare i ricercatori puri. Seriamente scherziamo, non è assolutamente vero che occorre emigrare. Basta essere furbi. Non ci credete? Allora: ricerca storica. Ci sono almeno tre campi che vi aprono praterie infinite su cui galoppare. Il primo è quello di dimostrare con dovizia di argomentazioni che suppliscono all’evidente assenza di testimonianze del ruolo della Chiesa e di Pio XII come i più grandi nemici di Hitler nell’ultima guerra. Photoshoppate Pio XII mentre prova ad aggredire Hitler, o mentre si carica due bambini ebrei sulle spalle, scrivete su pezzo di carta stropicciato un ringraziamento a Pio […]

articoli, riflessioni   |   Tags: , , , , ,

Abbiamo letto con interesse la dichiarazione rilasciata di recente dal prof. Vescovi  in merito alla svolta del presidente Usa Barack Obama di rimuovere i limiti al finanziamento pubblico alla ricerca sulle staminali embrionali. Secondo il prof. Vescovi fare ricerca su cellule staminali embrionali sarebbe anacronistico a fronte della possibilità di farlo su staminali adulte. Così stando le cose, pare evidente al nostro luminare che le motivazioni scientifiche per proseguire nella ricerca sulle embrionali siano del tutto pretestuose, e nascondano gli interessi economici di nazioni e laboratori “che hanno investito molto, 20-30 anni di ricerca, sugli studi delle embrionali e […] perderebbero i diritti sulle loro scoperte”. Il ragionamento, apparentemente tanto ragionevole, ci sembra davvero capzioso. Il prof. Vescovi ritiene che la ricerca sulle staminali embrionali sia inutile, uno spreco di risorse: ma […]

blog   |   Tags: , , , , ,