Le mille balle rosa e celesti

È evidente che il fenomeno della post-verità sia entrato pesantemente nelle nostre vite grazie al social network. Tuttavia le cosiddette “bufale” o “balle” non sono certo un invenzione di Zuckemberg e sono sempre state presenti nei discorsi di coloro a cui mancano le argomentazioni. Insomma tutti ci ricordiamo del “milione di posti di lavoro” berlusconiano e delle provette con l’antrace che Blair giurava provenienti dalla scrivania di Saddam Hussein. Negli ultimi anni in Italia un gran numero di, a causa dell’avvio del procedimento che poi ha portato all’approvazione della legge Cirinnà sulle unioni civili, è venuto da quel folkloristico mondo dell’integralismo cattolico che in genere viene identificato come “movimento per la vita”. Dietro a questa definizione ambigua (insomma, è implicito che secondo loro tutti gli altri sono “per la morte”) ci sono […]

articoli, attualità   |   Tags: , , , , ,

Dalla caccia alle streghe alla caccia ai teorici del gender

Odio la parola omofobia. Non è una fobia, tu non sei spaventato, sei stronzo. La battuta, attribuita a Morgan Freeman, potrebbe aprire una questione semantica interessante, ma quello che è importante è che inquadra perfettamente il vero problema delle discussioni che in questi mesi ci sono in Italia attorno all’approvazione di un Ddl che estenderebbe dei diritti civili (non tutti) alle coppie sia omosessuali che eterosessuali non sposate. Le prime anche per impossibilità giuridica, le seconde solo per scelta.

articoli, attualità   |   Tags: , , , , ,

Le trincee a scuola, gli uteri in affitto e del buon senso nessuna traccia

A leggere i post e i tweet dei vari esponenti delle associazioni integraliste (e dei politici che le rappresentano in parlamento in percentuale molto maggiore che nella società) viene da dar ragione a chi sostiene che ci voglia il “patentino di voto e di eleggibilità” per far funzionare bene la democrazia. Come possiamo infatti giudicare capace di rappresentanza politica chi si dichiara contrario a un decreto legge perché è contrario a cose che non sono previste da quel decreto legge? (Giovanardi sul ddl Cirinnà: “se tolgono l’utero in affitto…” da dove? Ma chi ce l’ha messo l’utero in affitto che è illegale in un ddl? Ma quale ddl ha letto Giovanardi?).

articoli, blog   |   Tags: , , , ,

Dopo aver rassicurato il Nuovo centro destra – in occasione del voto di fiducia alla Buona Scuola – che «riferimenti alla teoria del gender non potranno essere oggetto di attività scolastiche extracurriculari» (così ha dichiarato Gaetano Quagliariello, coordinatore Ncd), il ministro dell’Istruzione Giannini torna sul tema con una nota ufficiale dal titolo “Piano dell’offerta formativa” (Prot. n. 4321 del 06.07.2015).

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

Le domande poste dal Family Day a cui occorre rispondere

Al di là della proprie convinzioni personali il Family Day 2015 pone alcune domande ineludibili a cui è tenuto a dare una risposta chiunque gli stia a cuore la Democrazia. È possibile che la libertà di espressione debba includere il diritto di diffondere notizie “false e tendenziose” del tipo: nelle scuole insegnano ai bambini a masturbarsi?

articoli, attualità   |   Tags: , , ,