Le categorie servono?

Quello che segue è uno scambio di opinioni, sotto forma di lettere aperte,  fra Alessandro Chiometti e Michele Bellone, relatore dell’ultimo Darwin Day di Terni. Caro Michele, ho letto e riletto spesso il tuo articolo che abbiamo pubblicato anche noi di Civiltà Laica “Questioni di tifo” ed anche la tua ultima critica a Corrado Augias (che posso solo presumere che sia giusta dato che non ho guardato il programma in oggetto).

articoli, filosofia e scienza   |   Tags: , , ,

Dieci anni di Darwin Day a Terni

Sabato 1 Marzo alle ore 16.30 alla Sala Laura in Via Carrara 6 L’Associazione Culturale Civiltà Laica, in collaborazione con il circolo di Terni dell’Uaar – Unione Atei e Agnostici Razionalisti, organizzerà il decimo Darwin Day per la Città di Terni. La celebrazione dell’anniversario della nascita di Charles Darwin si svolge in ogni parte del mondo, i primi furono organizzati quando il celebre naturalista britannico era ancora in vita e oggi vogliono ancora diffondere e promuovere la sua rivoluzionaria teoria scientifica che è sempre più attuale e sempre più confermata da ogni nuova scoperta scientifica. Ovviamente con gli aggiustamenti dovuti da oltre un secolo di continue scoperte scientifiche, perché con buona pace degli antidarwinisti presenti ovunque a volte in modo esplicito a volte in modo più subdolo, la Teoria dell’Evoluzione Biologica ha […]

articoli, in evidenza   |   Tags: , , , , ,

Le perle di Tesla

Pubblicato da

Le perle di Tesla

Abbiamo più volte affrontato l’argomento dei rapporti fede – scienza, tuttavia è questo un argomento che non sarà mai trattato esaustivamente visto la complessità della questione. Se da un lato la posizione comunemente accettata da entrambe le parti, ovvero sia dagli uomini di scienza che dagli uomini di fede (posizioni che spesso si sovrappongono), è che le due cose si occupano di piani diversi dell’esistenza, in realtà la questione è più che mai aperta.

articoli, filosofia e scienza   |   Tags: , ,

Buon compleanno Darwin, ancora!

E cosi sono 204 gli anniversari della nascita di Darwin, 154 sono gli anni passati dalla pubblicazione de “L’origine della specie”, 131 gli anni dall’organizzazione dei primi incontri di divulgazioni scientifica chiamati “Darwin Day” .Parlando di numeri più modesti Civiltà Laica organizza a Terni per la nona volta il Darwin Day locale, in collaborazione con il circolo dell’Uaar.

articoli, filosofia e scienza   |   Tags: , , , ,

Succede anche nel “nuovo mondo”. Anche in Corea del Sud i creazionisti sono riusciti a“crocifiggere Darwin” e a cacciarlo, di fatto, dalla scuola. E sì che la “tigre asiatica” vanta la maggiore percentuale di giovani laureati al mondo: nella fascia di età compresa tra 25 e 34 anni, infatti, il 63% dei coreani ha conseguito un titolo di studio nel terzo livello di educazione.

articoli, filosofia e scienza   |   Tags: , , ,

Non è raro ascoltare l’affermazione secondo la quale il Cattolicesimo non sarebbe contrario all’evoluzionismo Darwiniano. Ma una simile affermazione corrisponde a verità? Verificarne la fondatezza non è così semplice come potrebbe sembrare.

articoli, filosofia e scienza   |   Tags: , , ,

Il 12 febbraio ricorre il 203° anniversario della nascita di Charles Robert Darwin. Di appena mezzo secolo più giovane è la sua opera più famosa, “L’origine delle specie”, pubblicata nel 1859. Da allora molta acqua è passata sotto i ponti, molte scoperte scientifiche e tecnologiche hanno rivoluzionato il mondo, ma a dispetto di tutto e di tutti la Teoria dell’evoluzione darwiniana ha resistito ad ogni tentativo di confutazione e rimane la migliore spiegazione scientifica della nostra presenza sul pianeta che chiamiamo Terra.

articoli, attualità   |   Tags: , , , ,

Si può essere evoluzionisti e credenti? Un gran numero di studiosi testimonia che si, senz’altro si può. Semplicemente per il fatto che, come ormai dicono (quasi) tutti, fede e scienza operano su due piani diversi e non si devono mai confondere.

articoli, filosofia e scienza   |   Tags: , , , ,