Terni Horror Fest, appuntamento al 2017

Come ideatori del festival e come curatori dell’aspetto “artistico” siamo soddisfatti della riuscita del festival e ringraziamo Dalia Edizioni e i ragazzi del CAOS – Centro arti opificio siri per aver vissuto questo secondo anno di avventure insieme. Un immenso grazie anche a tutti gli ospiti: a Gabriele Orsini, Alessandro Panbianco, e Cristiano Gazzarrini giovani registi che hanno proiettato e presentato i loro cortometraggi. Ai Lettori ad Alta Voce di Terni che per l’occasione sono diventati “quasi” attori teatrali per l’interpretazione dei racconti, ovvero:  Maurizio Sborgia, Loredana Strinati, Sophia Loesch Onofri, Federico Piccirillo, Giovanni Tasca, Adelaide Nascetti e Roberta Argenti. Ad Annalisa Basili che ha presentato il suo romanzo “Le ombre di Narnja”. Agli ospiti d’onore Fabrizio Accatino per l’incontro su Dylan Dog e a Tullio Dobner a cui aggiungiamo al grazie i […]

articoli, come è andata?   |   Tags: , , , , , , ,

Cultura a Terni, l'ultimo chiuda la porta

  E così, a quanto sembra, anche il mitico “Progetto Mandela” di Marcello Ricci e Irene Loesch alza le mani in segno di resa. 25 anni di storia, una realtà che ha visto passare per gli angusti locali sottostanti al liceo Galilei un numero sconfinato di ragazzi (duemila? tremila? Quasi impossibile la quantificazione) tra i 14 e i 20 anni che hanno imparato a recitare, scrivere spettacoli, comunicare con vari mezzi, socializzare e costruire qualcosa insieme che li accompagnasse poi per il resto della vita. Dopo “l’ultimo spettacolo” del 30 Aprile scorso il Progetto non potrà più tenere aperti i suoi laboratori per otto mesi all’anno come ha fatto fin’ora; quindi, quanto meno, si dovrà drasticamente ridimensionare a meno che non arrivino aiuti inaspettati.

articoli, blog   |   Tags: , ,

Italiani e cultura, verso l’incompatibilità?

Facile dare la colpa alla crisi economica globale, che sicuramente ha la sua parte di colpe, ma l’ennesimo crollo di vendite di libri nel nostro paese non giunge certo inatteso. I dati forniti dall’Associazione Italiana Editori lasciano spazio a pochi dubbi, -8,7% di fatturato nonostante il calo del prezzo dei libri e 723mila sono gli italiani in meno che hanno comprato almeno un libro nel corso del 2011.

articoli, riflessioni   |   Tags: , , , ,

Dispiace quando degli amici alzano bandiera bianca. Dispiace ancora di più quando questo avviene fra la generale apatia di una città che non riesce, per quanto ci provi, a sollevarsi culturalmente. La probabile dipartita del festival “Terni in Jazz” è l’ennesimo esempio di come a Terni sia praticamente impossibile realizzare progetti culturali a lungo termine. Mancanza di sponsor, ritardi nell’assegnazione dei fondi pubblici, disinteresse cronico dell’imprenditoria locale che non riesce mai a vedere un palmo più in la del proprio naso, ostracismo dei media che non credono mai a un progetto che non riempe le piazze fin dal principio. “Terni in Jazz” dei nostri amici Luciano e Antonio Vanni ha provato per dieci lunghi anni a cambiare le cose, raccogliendo oltre a tante numerose critiche gratuite, prevenute e probabilmente prepagate (memorabile il […]

blog   |   Tags: , , , , ,

Alzi la mano chi di voi, biechi laicisti, non ha mai sentito un creazionista tentare di confutare la teoria dell’evoluzione con argomenti risibili quali “l’evoluzione è solo una teoria”, “non è stato trovato l’anello mancante fra uomo e scimmia”, “l’evoluzione non può spiegare la complessità di organi perfetti come l’occhio umano”, “l’evoluzione giustifica il razzismo”. Ovviamente non c’è bisogno di essere dei luminari come Telmo Pievani, per riconoscere subito i puerili tentativi di mistificazione più o meno mascherati da “disegno intelligente” operati dagli impavidi creazionisti.   Tuttavia bisogna riconoscere che la presenza di falsi miti evolutivi in quello che si potrebbe definire “sapere popolare” spesso non dipende solo dalla mistificazione interessata della corrente creazionista che non ha mai deposto le armi nonostante le innumerevoli sconfitte subite. Spesso questi falsi miti si instaurano […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , ,

Il “Centro per lo Sviluppo Globale” con sede a Washington (USA) ha diffuso recentemente un rapporto sulle politiche di 21 Paesi concernenti gli aiuti da essi profusi sotto diverse forme alle nazioni più povere: aiuti economici diretti, investimenti nei paesi del terzo mondo, accoglienza degli emigrati, ecc. (a lato il grafico pubblicato sulla rivista Focus di Gennaio 2008; versione online NdR). Il paese classificato primo in questa graduatoria di meriti è stato l’Olanda mentre dal 2° al 5° posto si sono piazzati Danimarca e i tre paesi Scandinavi: che queste cinque nazioni del nord Europa siano le più laiche e libertarie di tutto il pianeta è risaputo da decenni e che proprio a causa della loro laicità e del basso tasso di religiosità (in Olanda meno del 20% della popolazione si dichiara […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,