Da leggere

Attualità

La farsa di Medjugorje: chi comanda in Vaticano?

La farsa di Medjugorje: chi comanda in Vaticano?

Premessa: saremo cattivissimi, i cattolici che tendono ad offendersi non leggano o che non si lamentino dopo. Su come la pensiamo da laici su Medjugorje lo sapete tutti. La nostra posizione è sintetizzata dal titolo del libro di Marco Corvaglia “Medjugorie: è tutto falso”. Se volete sapere perché razionalmente è tutto falso leggetevelo e se avete obiezioni da fare fatele a lui. Ha anche un bel sito sempre aggiornato. Ulteriore premessa: quello che non trovate sul libro di Corvaglia (o almeno in parte) è l’analisi della dicotomia dei cattolici: quelli adulti da una parte che storcono sempre più il naso di fronte a prodigi e visioni (che peraltro contraddicono il principio del libero arbitrio, transeat) che sono più aperti ai cambiamenti e capiscono che la Ccar non può andare avanti con teologie […]

Pubblicato da   |   articoli, attualità 16 maggio 2017   |  

Recensioni

About: Covenant

About: Covenant

[attenzione: spoiler inside] [voto: 4,5 /10] Le buone premesse c’erano tutte. Pop corn, thermos di caffè, gelati, bibite e a maratona Alien dall 20 alle 2 del mattino organizzata dal cinema, che propone Covenant dopo Prometheus e a seguire il primo indimenticabile Alien del 1979. Schiacciato fra i due giganti (Prometheus nonostante alcune forzature nella trama resta uno dei film di fantascienza più belli degli ultimi venti anni) Covenant, proprio non ce la fa. Letteralmente sparisce. Inconsistente, banale nel suo genere, già visto e assolutamente superfluo all’interno di una serie che prometteva meraviglie. E per di più assolutamente confusionario e contraddittorio. Allora, riepilogo per i distratti, Prometheus uscito nel 2012, che nei progetti annunciati doveva essere il primo di una tetralogia immediatamente prima di Alien nella linea temporale, finiva con Elizabeth Shaw […]

Pubblicato da   |   articoli, recensioni 14 maggio 2017   |  

Riflessioni

Il demonio è fra noi, l’ignoranza anche!

Il demonio è fra noi, l'ignoranza anche!

Sempre più difficile distinguere gli articoli di Lercio da quelli di alcuni giornali on line. In particolare questa volta LiberoQuotidiano.it con “Esorcismo fai da te. Arriva il manuale per riconoscere e sconfiggere Satana” supera decisamente i limiti della decenza. Ma se il vostro masochismo è ad alti livelli come il nostro lasciatevi condurre nel labirinto dell’irrazionalità e del ripudio della ragione. Ne vale la pena, se non altro per farsi due grasse risate. La firma è di Caterina Maniaci (nomen omen? O colui che fa rima con melone è nascosto dietro le quinte? Ai postumi l’ardua sentenza). Indemoniati: non si tratta di roba da film o da cronache medievali. Esistono, eccome, vanno curati e, soprattutto, liberati. Che ci siano delle persone che vadano curate è fuori di ogni dubbio, il problema che […]

Pubblicato da   |   articoli, riflessioni 11 maggio 2017   |  

filosofia e scienza

La scienza democratica e la libertà di espressione

La scienza democratica e la libertà di espressione

Circola in questi giorni una raccolta firme per far revocare la radiazione dall’ordine dei medici di un noto antivaccinista. Gli argomenti dei promotori sono l’appello alla libertà di opinione e di espressione, salvaguardate dal nostro ordinamento costituzionale e giuridico. Quello che costoro non capiscono è che nella libertà di espressione non rientra la libertà di diffondere, più o meno in buona fede, notizie false che mettono a rischio la salute dei bambini e della società. Il fatto che ognuno di noi possa avere la sua idea personale (e sottolineiamo personale) sull’efficacia e sulla pericolosità dei vaccini non comporta che lo Stato possa giustificare una pericolosa campagna di disinformazione che riporti la società indietro di decenni. Sul fatto che i vaccini siano un validissimo mezzo di difesa contro i virus e che la […]

Pubblicato da   |   articoli, filosofia e scienza 20 maggio 2017   |  

storia

Quelli che… “Che grande innovatore Karol Wojtyla”

Quelli che...

IPSE DIXIT L’attività omosessuale, da distinguersi dalla tendenza omosessuale, è moralmente malvagia. L’adulterio “nel cuore” viene commesso non soltanto perché l’uomo “guarda” [per desiderare] […] la donna che non è sua moglie, ma appunto perché guarda così una donna. Anche se guardasse in questo modo la donna che è sua moglie commetterebbe lo stesso adulterio “nel cuore” L’uomo non può da se stesso decidere ciò che è buono e ciò che è cattivo[…] La coscienza non è una fonte autonoma ed esclusiva per decidere ciò che è buono e ciò che è cattivo… La sua pretesa di diventare fonte autonoma ed esclusiva nel decidere il bene e il male […] è la vera bestemmia […], è rifiuto dello Spirito Santo. La Chiesa è chiamata a manifestare nuovamente a tutti, con un più […]

Pubblicato da   |   articoli, storia 3 aprile 2017   |  

come è andata?

Sulla droga abbiamo dato i numeri

Sulla droga abbiamo dato i numeri

Si, sulla droga nell’ultima conferenza che abbiamo proposto alla città di Terni, abbiamo dato i numeri. Quelli veri, quelli di cui non parla mai nessuno. Tanto per avere un idea, se su Google cercate “droga Terni” vi appaiono centinaia e centinaia di notizie, forse migliaia, tutte recenti e tutte riguardanti spaccio, arresti, morti per overdose ecc. Di fronte a questo “interesse” uno pensa che se un’associazione o chi per lei, organizza una conferenza gratuita con due docenti universitari per cercare di dire “guardate che il problema della droga non lo state inquadrando nella giusta prospettiva” ci dovrebbe essere un interesse (se non altro per smentire le posizioni antiprobizioniste) altissimo da parte della stampa. Eppure se cercate in rete le tracce della nostra conferenza, a parte l’articolo della brava Claudia Sensi su Terni […]

Pubblicato da   |   articoli, come è andata? 17 maggio 2017   |  

Nel nostro blog

ansia news 2.5.2017

2 maggio 2017

ansia news 2.5.2017

+ Matteo Renzi è rieletto alla guida del Pd con oltre il 70% delle preferenze. Da oggi chiunque associ le parole: “sinistra”. “socialismo” e “welfare” al Pd sarà espulso immediatamente da qualunque discussione politica. + Orlando contesta i dati: “io ho ben il 22,2% e Renzi è al 68 non al 70%”. Niente, questo è troppo tonto per farci la satira sopra. + Matteo Salvini “c’è un dossier segreto sui rapporti ONG -clandestini!” In effetti sì, dice che nonostante i “politici” come lui esistono ancora brave persone. + La mummia di 2500 anni fa la tac in ospedale a Bologna. Cazzo, va bene la malasanità ma qui stiamo esagerando! + Kansas: una donna apre la buca delle lettere e ci trova un porcellino d’India, all’inizio era contenta poi ha scoperto che è […]

Piccola storia ignobile

27 aprile 2017

Piccola storia ignobile

“Ma che piccola storia ignobile, mi tocca raccontare…” cantava il caro Francesco Guccini e se nella sua storia ignobile c’era il dramma umano dell’aborto e della condanna bigotta della donna, nella nostra non c’è neanche quello. C’è solo la frustrazione, il rancore e la disperazione del giornalista di provincia in perenne ricerca di scoop che si offende a morte quando gli fai notare i suoi errori. I fatti. Leggiamo su Pikaia che “Il giornalino” fumetto edito dalle Edizione Paoline e destinato ai bambini, racconta balle sull’evoluzione biologica e su Darwin. Ripubblicando l’articolo sulla nostra pagina facebook e condividendolo nella nostra personale, ci sentiamo in diritto di segnalare al sig. Arnaldo Casali (vecchia conoscenza) che un suo vecchio cavallo di battaglia, ovvero che non esistevano in Italia cattolici così tonti da attaccare Darwin, […]

Roberto Burioni risponde a Report

18 aprile 2017

Roberto Burioni risponde a Report

Diffondere la paura raccontando bugie è un atto grave e intollerabile. E’ abusare in maniera perversa della libertà di opinione. E’ come gridare “c’è una bomba” in uno stadio affollato per vedere la gente che fuggendo calpesta i bambini. Diffondere la paura raccontando bugie è quello che ha fatto ieri sera la trasmissione di Rai3 Report dedicata al vaccino contro il Papilloma virus, il primo vaccino contro il cancro che l’uomo è riuscito a inventare. Un vaccino sicuro e di una formidabile efficacia (1), a differenza di quanto fatto affermare senza contraddittorio in televisione. Report ha dato spazio a teorie prive di base scientifica, a individui senza alcuna autorevolezza ed ha mescolato sapientemente possibili tangenti e ipotesi non confermate (2) per ottenere un effetto abominevole: instillare timore nei confronti di una pratica […]