in evidenza  

Concorso Letterario “Libero Amore in Libero Stato”

Con piacere vi annunciamo che Civiltà Laica, il circolo Uaar di Terni e il gruppo “Scrittori Sopravvissuti“, con la partecipazione di Dalia Edizioni e della Libreria “Feltrinelli Point” di Terni hanno deciso di indire questo concorso letterario riservato a racconti di 25000 battute spazi inclusi, inediti e non premiati in altri concorsi.

Termine ultimo per l’invio delle opere ore 23,59 del 18 Gennaio 2015 (fuso orario italiano)

Ecco il bando scaricabile 

 

 

Al primo classificato: un lettore e-book Kindle offerto da Dalia Edizioni

Al  secondo classificato un buono da 50 euro spendibile nelle librerie Feltrinelli d’Italia offerto da “la Feltrinelli Point” di Terni

Al terzo una selezioni di libri offerti da Civiltà Laica e l’Uaar.

Per ogni informazione: info[at]civiltalaica.it o, come indicato nel bando info[at]scrittorisopravvissuti.it

Buon lavoro

Snoopy2

In questo numero:
  • UN POCO DI CHIAREZZA PER INIZIARE
    di Alessandro Chiometti
  • ASPETTI MEDICO-LEGALI DELLA MORTE ASSISTITA
    di Maurizio Magnani
  • DALLE ANDE AGLI APPENNINI
    di Eraldo Giulianelli
  • UNA PRATICA POSSIBILE
    di Dagoberto Frattaroli
  • CONTINUARE A VIVERE (MALE) O MORIRE?
    di Juan Antequera Dusatti
  • EUTANASIA O EUTANAZIA
    di Marcello Ricci
attualità  

Coppie gay, più dell’onor potè la Chiesa

Con un tempismo da orologio atomico, ecco arrivare l’annuncio di Renzi: entro fine mese sarà pronta la proposta del governo sulle unioni civili. Che poi il termine corretto sarebbe “unioni omoaffettive”, visto che il governo vuole normare solo le coppie dello stesso sesso. Ma cosa è successo in questi giorni da spingere il presidente del Consiglio ad accelerare il passo se fino a un paio di settimane fa procrastinava laconicamente la questione dei diritti civili al termine del programma dei Mille giorni? » » » »

recensioni  

Intrigo a Poggio di Mezzo

Ogni tanto si rimane piacevolmente stupiti e questa opera prima di Annalisa Basili edita da Dalia Edizioni rientra a pieno merito nel filone delle “piacevoli sorprese”.

Intrigo a Poggio di Mezzo, che oggi si chiama Poggio di Otricoli è un romanzo breve ambientato nel 1513, anno in cui Poggio di Mezzo riceve l’indipendenza da Narnia. Mentre gli abitanti di Poggio festeggiano per la notizia attesa da lungo tempo qualcuno trama alle loro spalle e li fa cadere in un sonno innaturale per commettere nel frattempo un delitto. » » » »

riflessioni  

La puntualità della disinformazione

Al mondo di sicuro ci sono solo la morte e le tasse

La frase attribuita erroneamente a Benjamin Franklin mentre in realtà fu pronunciata da Cristopher Bullock è molto riduttiva perché in realtà, a seconda del paese in cui si vive, ci sono altre cose di cui possiamo essere certi. » » » »

filosofia e scienza  

Le categorie servono?

Quello che segue è uno scambio di opinioni, sotto forma di lettere aperte,  fra Alessandro Chiometti e Michele Bellone, relatore dell’ultimo Darwin Day di Terni.

Caro Michele, ho letto e riletto spesso il tuo articolo che abbiamo pubblicato anche noi di Civiltà Laica “Questioni di tifo” ed anche la tua ultima critica a Corrado Augias (che posso solo presumere che sia giusta dato che non ho guardato il programma in oggetto). » » » »

storia  

Sei, meno, meno….

Ricordo ancora, dopo tanti anni, il sospiro di sollievo che mi scappava tutte le volte che , interrogato dal professore del liceo, questi terminava l’impari incontro con la frase risolutiva: “ Giulianelli, la sufficienza te la dò ma stiracchiata, appena appena meritata: giusto per non umiliarti con un cinque, ti dò sei, meno, meno” il che per me era , ovviamente, il massimo per ottenere tranquillità e riuscire a tirare avanti. » » » »

come è andata?  

Chi è Gesù Cristo per noi laici?

Avevamo lanciato un sondaggio nel mese di Luglio con questa domanda: “chi è Gesù Cristo per noi laici?” sia su questo sito che sul nostro gruppo di facebook che sulla nostra mailing list.

Le opzioni erano le seguenti: » » » »

Nel blog di Civilta Laica...

Quello che non torna

fascista illinois bergamoLa notizia di per se è di quelle che fanno sorridere: un giovane di Bergamo, Giampietro Belotti di anni 29, decide di irridere la già di per se ridicola manifestazione omofoba delle “sentinelle in piedi” di domenica scorsa travestendosi come il grande dittatore di Charlie Chaplin (o a seconda delle interpretazioni come un “nazista dell’Illinois” di Bluesbrotheriana memoria) e si piazza in mezzo alle “sentinelle” leggendo il Mein Kampf. Le attentissime forze dell’ordine sollecitate dalle “sentinelle” stesse lo portano via nella loro macchina e stendono un verbale di quanto accaduto. » » » »

Ipse dixit

[sul perché in conviventi e i sposati con rito civile non possono fare da madrina e padrino e nemmeno prendere la comunione]

don-tarcisio-vicario-199x300Pertanto chi si pone al di fuori del sacramento contraendo il matrimonio civile, vive in una infedeltà continuativa.
Non si tratta di un peccato occasionale (per esempio un omicidio) [...].
Ora se voglio accostarmi alla Comunione in stato di grazia (senza peccato mortale) non posso mantenere un legame con il peccato.

Don Tarcisio Vicario, parroco di Cameri (NO)

Copa do mundo 2014

urlo-di-tardelliCi hanno provato in tanti a spiegare la passione che lega una parte della popolazione mondiale al fenomeno del calcio. Se non ci sono riusciti Hornby, Montalban, Benni e tanti altri a fare capire le ragioni di noi calciofili a chi continua a restare indifferente alla questione e la liquida con un superficiale “panem e circenses” ritirandosi a Capalbio (famoso fortino di intellettuali anticalcistici durante il delirio di Italia’90), non ci riuscirò certo io con questo breve pezzo da blog.
Infatti non è mia intenzione, si fa per parlare fra amici e stimolare magari la discussione.
Per come la vedo io, per quanto detesto parlare di categorie ma in certi casi è necessario, quando si parla di persone a cui non piace il calcio si deve distinguere fra due categorie. Quelli che detestano lo sport in generale e quelli che apprezzano lo sport ma non seguono il calcio. » » » »

Il sito di Civiltà Laica è stato creato da Katapulta Design Katapulta Design

Copyright 2010-2012 - Civiltà Laica - I documenti presenti sono pubblicati sotto una Licenza Creative CommonsCreative Commons Selezionata
Le immagini pubblicate su Civiltà Laica sono reperite in rete e ritenute di libera circolazione in quanto prive di dicitura indicante l'autore o la riproduzione riservata.
Tuttavia, qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore basta segnalarlo a info AT civiltalaica.it e verranno immediatamente rimosse.
C.F. 91044120557
Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato in base a tempistiche casuali ed imprevedibili. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7.03.2001.