Bimestrale – numero 34

Bimestrale – numero 34

Pubblicato da

Unmilioneduecentotrentanovemilaquattrocentoventitrè italiani hanno posto la loro firma per chiedere un referendum che, depenalizzando il reato di “omicidio del consenziente” legalizzi de facto l’eutanasia nel nostro paese. Di questi ben 383.672 hanno posto la loro firma on line […]

16 Novembre 2021   |   in evidenza, rivista

Da leggere

Attualità

Mentre il Cop26 fallisce, la ricerca continua. Una testimonianza dalle Isole Svalbard

Mentre il Cop26 fallisce, la ricerca continua. Una testimonianza dalle Isole Svalbard

Dottor Pallozzi, come mai è andato alle Svalbard? Alle Svalbard è stato creato a Ny Alesund (nella foto sottostante ndr) un polo scientifico che riunisce ricercatori di differenti discipline, provenienti da tutto il mondo. L’avamposto conta poco più di 100 abitanti durante l’estate ed una trentina di inverno. Molte attività si svolgono all’interno dell’abitato, ma […]

Pubblicato da   |   articoli, attualità 17 Novembre 2021   |  

Recensioni

Sparano ad alzo Zero(Calcare) ma hanno una pessima mira

Sparano ad alzo Zero(Calcare) ma hanno una pessima mira

Tranquilli, questa non è l’ennesima recensione di “Strappare lungo i bordi” ma uno sfogo. Il fatto che ZeroCalcare sia un grande autore contemporaneo in grado di raccontare il disagio di più generazioni passando dall’intimismo degli esordi (La profezia dell’Armadillo) all’impegno politico internazionalista (Kobane Calling), noi non lo scopriamo di certo oggi. E se c’è qualche […]

Pubblicato da   |   articoli, recensioni 26 Novembre 2021   |  

Riflessioni

La coda di Paglia

La coda di Paglia

Quando era un semplice Vescovo della diocesi di Terni-Narni-Amelia Monsignor Paglia riuscì, vai a capire perché, a convincere tutti che era un grande rivoluzionario di sinistra. Di questo erano convinti in particolare i politici e gli amministratori del centrosinistra che per oltre un decennio insieme a lui (letteralmente insieme) gestirono molti aspetti della cosa pubblica. […]

Pubblicato da   |   articoli, riflessioni 20 Agosto 2021   |  

filosofia e scienza

Un po’ di brutalità statistica per salvare il salvabile

Un po' di brutalità statistica per salvare il salvabile

Il virologo Bassetti costretto a lasciare la vergognosa e incommentabile trasmissione Piazza Pulita è il perfetto esempio di come in Italia durante questa pandemia siano mancate le figure dei divulgatori scientifici. Per divulgare la scienza non serve essere premi Nobel né geni; occorre invece essere bravi comunicatori e conoscere le “regole” del dibattito pubblico. Dibattito […]

Pubblicato da   |   articoli, filosofia e scienza 15 Novembre 2021   |  

storia

O MUSA SE NON CI FOSSI TU!

O MUSA SE NON CI FOSSI TU!

Se parlando dei grandi maestri della storia dell’arte vi nominassi  Mnesarete, Lydia, Emile , Dagny, Simonetta, Monique… probabilmente mi guardereste e, con faccia interrogativa, mi direste ma che cosa stai dicendo? Chi sono queste donne ?  E un po’ avreste ragione , ma se vi cominciassi a nominare Prassitele, Matisse, Klimt, Botticelli allora sì che […]

Pubblicato da articoli, storia 14 Aprile 2021   |  

come è andata?

Ma se avessimo previsto tutto questo….

Ma se avessimo previsto tutto questo....

…più o meno faremmo lo stesso. E non perché ci piace far canzoni e bere vino (non in questo caso almeno, il parallelo con l’arrabbiatura del maestro Guccini finisce qui) ma perché ci sentiamo in dovere di continuare a percorrere la via della razionalità e del metodo scientifico come unico antidoto  al periodo che stiamo […]

Pubblicato da   |   articoli, come è andata? 14 Novembre 2021   |  

Nel nostro blog

Terni, ora basta ridere!

27 Ottobre 2021

Se nel 2019 avevamo risposto con ironia all’atto di indirizzo di qualche consigliere comunale sul decoro e la viabilità urbana, ipotizzando di una nuova buoncostume che valutasse l’altezza delle minigonne, oggi dopo aver saputo che le stesse assurdità di quell’atto sono contenute in una delibera del Comune non c’è più niente da ridere. Evidentemente i […]

Caro Draghi, se è venuto a fare la parte del poliziotto cattivo può anche andarsene.

9 Aprile 2021

Avevo salutato con molto ottimismo l’arrivo di Mario Draghi, fiducioso che finalmente venisse qualcuno che avesse ben chiaro le possibili conseguenze del disastro economico all’orizzonte e della demenzialità della gestione italiana dell’epidemia. Pensavo che finalmente fosse arrivato qualcuno a dare ”la svolta”, cosa che non vuol dire il “liberi tutti” con conseguenti orge in piazza […]

Posta e Risposta 28.1.2001

28 Gennaio 2021

  Gentile Signora S.G., grazie per seguirci e grazie per averci inviato una lettera cartacea che oggi ormai è una rarità. Le rispondiamo qui, on line, perché non ci ha indicato suoi recapiti. Non vediamo contestazioni puntuali  nel merito dell’articolo da lei citato e non è sulla base dell’età che si possa scegliere di cosa […]

La crisi degli irresponsabili

4 Gennaio 2021

Pareri su come sia stata gestita l’epidemia in Italia e in Europa ce ne sono diversi. Si possono verificare e giudicare con razionalità i dati in nostro possesso, i grafici dell’andamento dei contagi e quello più triste dei decessi, In Italia e altrove, e scoprire amaramente l’esattezza di ciò che dicevano i manuali di epidemiologia prima della Covid19. […]