Da leggere

Attualità

Sembra archiviata la legge Pillon, approfittiamone per chiarirci le idee

Sembra archiviata la legge Pillon, approfittiamone per chiarirci le idee

Con la bocciatura di oggi sembra definitivamente archiviato il progetto di legge Pillon e con esso il tentativo di riportare indietro nel tempo il diritto di famiglia italiano. Se di questo non possiamo che gioire, ripensando a quanta fatica c’è voluta nel nostro paese per arrivare a questo punto (il delitto d’onore era nel codice fino al 1981… lo stupro era un reato contro la morale e non contro la persona fino al 1996), ci sembra opportuno far notare che il movimento dei diritti civili, negli ultimi tempi in forte crescita, debba chiarirsi le idee su alcuni argomenti importanti che sono riassumibili nella frase-slogan “giù le mani dal corpo della donna“. Se è una frase assolutamente condivisibile e riconducibile al più generale principio enunciato da J.S. Mill “Su se stesso, sul suo […]

Pubblicato da   |   articoli, attualità 25 Luglio 2019   |  

Recensioni

X-Men Vs Avengers: 1 a 1

X-Men Vs Avengers: 1 a 1

[attenzione: spoiler vari] Ogni generazione ha i suoi miti, e sebbene molti siano ormai trasversali quelli che nascono o esplodono durante la propria giovinezza sono quelli a cui si resta affezionati. Così per la nostra generazione di lettori di fumetti (quando ancora Lucca Comics non era l’evento culturale che muoveva più soldi in Italia) uno dei miti indissolubili sono di certo gli X-Men di Chris Claremont e i suoi immediati successori. Se la Marvel cominciava ad accusare un po’ di stanchezza dopo essere stata autrice del rilancio dei comics negli anni ’60 grazie a Spider Man, I Fantastici Quattro ed Hulk il suo rilancio lo deve proprio agli x-men, ovvero homo sapiens superior, mutanti con nuove capacità e per questo reietti della società. Quindi non solo super-eroi con super-problemi (esistenziali e non) […]

Pubblicato da   |   articoli, recensioni 22 Giugno 2019   |  

Riflessioni

La disumanizzazione della sanità apre le porte ai ciarlatani

La disumanizzazione della sanità apre le porte ai ciarlatani

“Ma che piccola storia ignobile mi tocca raccontare, così solita e banale come tante…” cantava Francesco Guccini negli anni in cui si cominciavano ad aprire gli occhi sul problema dell’aborto; e una piccola storia ignobile, consueta e comune a tante persone ve la vogliamo raccontare anche noi. Un’anziana signora di 74 anni che vive da sola, cade in casa poco dopo la mezzanotte di un giorno di questo Marzo 2019 e, per una serie di sfortunati eventi, passa molte ore sul pavimento. Quando riesce ad avvertire i vicini e i familiari è già quasi mezzogiorno, arriva l’ambulanza e gli operatori non trovano nulla di rotto ma di comune accordo con i parenti la portano al pronto soccorso per un controllo. Anche perché la signora è ovviamente disidratata, impaurita e confusa. L’accompagnatore segue […]

Pubblicato da   |   articoli, riflessioni 24 Marzo 2019   |  

filosofia e scienza

Il proibizionismo sulle droghe sta danneggiando la salute pubblica

Il proibizionismo sulle droghe sta danneggiando la salute pubblica

Non si scherza. Secondo un editoriale pubblicato sul British Medical Journal (Bmj) le dure leggi proibizionistiche sulle droghe (non solo sulla cannabis) stanno danneggiando la salute pubblica. E quando anche una delle riviste mediche più antiche e prestigiose del mondo arriva a schierarsi sostenendo la necessità di un cambiamento diretto verso la depenalizzazionee la regolamentazione di vendita e consumo per uso sia medicosia ricreativo di sostanze, i decisori politici dovrebbero proprio ascoltare. Non si tratta di una semplice presa di posizione ideologica, nel numero del Bmj dedicato all’analisi delle leggi sulle droghe si trovano dati ed esempi concreti che l’editore capo Fiona Godlee, nella sua prefazione all’editoriale principale di Jason Reed e Paul Whitehouse, definisce “indiscutibili”. Fatti che non lascerebbero “nessuna giustificazione razionale perché si continuino a criminalizzare le droghe”. Nonostante le pesanti restrizioni e le sanzioni previste finora dalle leggi britanniche per lo spaccio, la detenzione e il consumo di sostanze, la Scozia è il Paese con il tasso […]

Pubblicato da   |   articoli, filosofia e scienza 16 Maggio 2018   |  

storia

Origini del Solstizio d’Estate

Origini del Solstizio d'Estate

La parola “estate” ha origini antiche. Innanzitutto viene dalla radice indoeuropea “idh” o “aedh”, che vuol dire “infiammare”, “ardere”, “accendere”. Più recentemente dal latino “aestas” e dal greco “aitho”, entrambi col significato di “calore” o di “bruciare, splendere, divampare”. È il giorno in cui il Sole entra nel segno del Cancro, a differenza del solstizio d’inverno, in cui il Sole entra nel segno del Capricorno. Essendo il giorno in cui l’astro solare si mischia con le tenebre, in una sorta di unione tra luce e oscurità, l’evento è stato celebrato in ogni cultura dalla notte dei tempi con riti propiziatori o esorcizzanti di ogni genere. Nel folklore Nord-Europeo la notte del solstizio è una delle tre “notti degli spiriti”, insieme alle vigilie di Calendimaggio e ad Halloween. Proprio perché il confine con […]

Pubblicato da   |   articoli, storia 27 Giugno 2019   |  

come è andata?

Gay Pride 2019

Gay Pride 2019

Civiltà Laica comincia ad avere il dono dell’ubiquità, mentre partecipavamo al primo Pride di Amelia (di cui potete leggere qui il resoconto)   altri soci e socie dell’associazione distribuivano la nostra rivista al pride di Roma. Fra quest’ultimi la nostra Ilaria Alleva che commenta così la sua prima esperienza al gay pride. Sabato scorso sono stata al Gaypride. Era il mio primo pride. Pur non facendo direttamente parte della comunità lgbt, ritenevo importante manifestare per la parità di diritti. La nostra società è estremamente retrograda in questo: nell’antica Grecia era considerato vero amore quello omosessuale; c’erano scuole in cui era prevista anche l’educazione sessuale omoerotica (basti pensare a Saffo); gli antichi romani non avevano termini per eterosessuale o omosessuale, ma moltissimi termini per i ruoli attivi-passivi nella coppia. Si dice che lo stesso Nerone […]

Pubblicato da   |   articoli, come è andata? 11 Giugno 2019   |  

Nel nostro blog

ANSIA FOCUS: Le grandi verità svelate

20 Giugno 2019

ANSIA FOCUS: Le grandi verità svelate

Lascia perdere il giudizio della mamma, o hai meno del 5% di massa grassa nel corpo o la camicia slim fit non te la puoi permettere. Tutti i biscotti Oreo del mondo non valgono un Ringo. Se rinunci a sigarette, cibi grassi, cibi fritti, cibi grassi e fritti, carne grigliata, alcolici, bibite gassate, bibite fredde, zucchero, panna, gelati, dolci vivrai fino a dieci anni in più della media. Hai intenzione di spassartela al gerontocomio eh? L’omeopatia ha i suoi vantaggi, ad esempio non ti ci puoi suicidare. Puoi chiedere i soldi in prestito ai criminali o alle banche. Il difficile spesso è distinguere. Quando leggi delle cure miracolose contro il cancro pensa sempre che Steve Jobs è morto di cancro. I megapixel con cui ti convincono a pagare il tuo smartphone il […]

ansia news 11.6.2019

11 Giugno 2019

ansia news 11.6.2019

SCIENZA – “il tempo non esiste” sostiene il prestigioso fisico Carlo Rovelli, ma purtroppo non si riferisce al quotidiano di Roma. SOCIETA’ – Non si placano le ingiuste proteste sulla Rai che insulta Falcone e Borsellino, del resto hanno solo applicato la par condicio. POLITICA – #CapitanSelfini ™ va dritto senza paura verso lo scontro frontale con l’Europa. Bravo capitano così si fa. (E state zitti, che è la volta buona che ci invadono davvero e diventiamo un paese civile) POLITICA -Sull’Europa Conte vuole carta bianca. Evvabbè ma se ce le mettete su un piatto d’argento non c’è neanche gusto con voi .

ANSIA NEWS 4.6.2019

4 Giugno 2019

ANSIA NEWS 4.6.2019

POLITICA – Polemiche e tensioni fra i giornalisti dopo la conferenza stampa di Conte, i commenti più frequenti sono stati “emmò la prossima volta che vado ar cesso indico una conferenza stampa pure io che è roba più interessante” e “ma non ho capito, comunque l’inter l’allena vero?” POLITICA – Salvini sinceramente preoccupato delle dichiarazioni di Conte. Lo ha ribadito mentre si puliva il culo con il contratto di governo. SOCIETA’ – altre polemiche per il video di un consigliere leghista che va a letto con la pistola… che noia però… anche la Isoardi è andata a letto per mesi con un pistola e non è successo niente STORIA – Trent’anni fa la protesta di piazza Tienamen e meno che non siate cinesi e allora è l’anniversario di un concertone rock a […]