About: The hateful eight

[voto: inevitabilmente 8.0/10] L’ottavo film di Tarantino in realtà è il nono o anche l’undicesimo. Infatti “The hateful eight” si può considerare ottavo solo considerando Kill Bill Vol. I e Vol. II un unico film e ignorando che il buon Quentin ha diretto un episodio di Four Room e uno di Sin City. “Gli odiosi otto” è un film che, come ci ha abituato il regista di Knoxville, è una miniera d’oro per gli amanti del gore e delle storie pulp, ma soprattutto, come abitudine per i filma tarantiniani, è un florilegio di omaggi e citazioni. Forse anche il fatto che gli odiosi siano nove alla fine potrebbe essere un omaggio al fatto che i tre moschettieri erano quattro. Insomma quando c’è Quentin Tarantino in regia tutto è possibile. Sinceramente anche tutta […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

Django unchained, il western non muore mai

C’era una volta, nel vecchio west, un cavaliere solitario che si trascinava dietro una cassa da morto. Il cavaliere si chiamava Django e dentro la bara c’era una mitragliatrice con cui avrebbe compiuto la sua vendetta per la moglie uccisa.

articoli, recensioni   |   Tags: , , , ,