Non è certo il politically correct la base dell'ipocrisia

 Dal Devoto Oli, Politicamente corretto: Di condotta, comportamento, modo di dire improntato al pieno rispetto dell’identità politica , etnica, religiosa, sessuale, sociale, ecc. di altri soggetti. (estens.) Rispettoso nei confronti di soggetti deboli o minoritari. L’uscita di Bergoglio questa mattina può aver sorpreso solo chi non è abituato a seguire le crociate dei probi cattolici in rete, in realtà sono diversi anni che i probi cattolici si lamentano continuamente nel confronto (in particolare quello on-line dove tutto o quasi rimane scritto) per non potere usare il linguaggio a loro consono. Ovvero, si lamentano perché non possono più dire che “i froci sono malati di mente”, che gli “atei sono bestie senza morale” o che gli “islamici sono pedofili”, pena la cacciata dal forum di discussione del moderatore che per l’appunto applica la […]

articoli, blog   |   Tags: , , ,