Il Suffragio Universale non è un dogma

Puntualmente ogni qualvolta ci si trova dalla parte politica che perde le elezioni, ci si ritrova a pensare: “Come hanno fatto i miei compatrioti a diventare così stupidi?”. Pensiero che dopo la prima oscenità postata dai leader degli avversari o dei loro sostenitori diventa “Però non è giusto che il loro voto valga come il mio”. Ora a prescindere dal fatto che l’analfabetismo funzionale nel nostro paese è un problema di proporzioni endemiche (tra il 50 e il 60% secondo le ultime stime Ocse) chi ha fatto per anni il segretario di seggio elettorale o il rappresentante di lista vi può confermare (se è una persona intellettualmente onesta) che la domanda “ma quanti sanno quello per cui sta votando?” è sempre più di estrema attualità ad ogni spoglio. Schede di recenti elezioni […]

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

E allora bravo solo te!

Ricapitoliamo, qualche mese fa la Corte Costituzionale ha cancellato dopo nove anni (meglio tardi che mai) la famigerata legge elettorale “porcellum” ritenendola incostituzionale su due aspetti fondamentali, la mancanza delle preferenze e la presenza di un premio di maggioranza che distorce la volontà degli elettori. Nonostante questo sollecito istituzionale e costituzionale il governo Letta non riusciva a cavare un ragno dal buco a causa del fatto che governava con l’appoggio di quelle forze politiche che avevano voluto questa legge e, di fatto, rifiutavano la sonora bocciatura costituzionale. A questo punto è arrivato Matteo “bravo solo te” Renzi e ha sparigliato le carte dicendo “ora ci penso io” e contraddicendo tutto quello che aveva detto fino a dieci minuti prima, si è fatto nominare Primo Ministro promettendo (fra le tante cose) un accordo […]

articoli, blog   |   Tags: , , ,