Il Consiglio Comunale di Perugia ha ritenuto opportuno convocare un Consiglio grande aperto alla cittadinanza sul tema dell’eventuale istituzione del registro comunale dei Testamenti Biologici. Presenti oltre ai promotori delle raccolte di firme per l’istituzione di questo registro anche gli eterni avversari dei diritti umani e civili, ovvero gli ultra-integralisti cattolici della ben nota associazione “Scienza e vita” e del sedicente “Forum delle famiglie”, reduci tra l’altro da una grossa vittoria a livello regionale con una legge di stampo formigoniana che premia la scelta della scuola privata e ignora le coppie di fatto. Noncuranti della inferiorità numerica (molto maggiore la presenza di cittadini favorevoli all’istituzione del registro) gli integralisti religiosi locali non hanno esitato nel dar sfoggio della loro cronica mancanza di argomenti. L’avvocato del sedicente “forum delle famiglie” dopo aver in […]

blog   |   Tags: , , , ,

Lettera di Jerry Coyne (Università di Chicago) a Maiani, direttore del CNR dopo che ha letto la notizia della pubblicazione e del finanziamento del libro antievoluzionista di Roberto De MAttei. Caro Dr. Maiani, ho letto con sgomento su Science di questa settimana che la tua organizzazione ha non solo finanziato ma promosso un libro creazionista curato da Roberto De Mattei. Le tue osservazioni su questo libro spiegano che ritieni che il supporto finanziario e intellettuale del CNR sia giustificato, perché consideri la ricerca scientifica una “impresa aperta” e perché siete “opposti ad ogni forma di censura”. Certamente la ricerca intellettuale è “aperta” a chiunque, ma realmente pensi che è decoroso per un rispettato consesso di scienziati promuovere e sostenere sfacciate falsità come quelle promulgate in questo libro? (Devo proprio ribadire che i […]

blog   |   Tags: , , , ,

Bisogna ringraziare il portale di Terni In Rete che da spazio anche all’integralismo religioso più becero e bigotto, senza gli articoli che appaiono sull’home page del portale cittadino più visitato non potremmo avere una conoscenza così ampia del fenomeno del fondamentalismo vetero-cattolico. L’argomento pubblicato recentemente riguarda il “dramma” dei bambini figli di genitori separati e divorziati. Il dramma ovviamente è tutto dell’autore dell’articolo che non si rassegna a vivere in un mondo diverso da quello dei suoi sogni infantili, e si vede costretto a misurarsi con la cruda realtà. In questa realtà gli uomini e le donne, imperfetti e imperfette, scoprono che l’amore non sempre è eterno e che quello che provavano per il loro partner dieci anni fa non è lo stesso di quello che provano oggi. O magari scoprono di aver […]

blog   |   Tags: , , , ,

Persepolis

Pubblicato da

Dalla matita della bella disegnatrice Iraniana Marjane Satrapi ci arriva un fumetto che è una testimonianza storica su uno dei paesi più “complicati” del nostro mondo. La storia dell’Iran, dalla rivoluzione contro lo Scià ai giorni nostri passando per la sanguinosa guerra contro l’Iraq di Saddam Hussein ci viene raccontata attraverso gli occhi di una bambina che diventa adolescente e quindi donna. In un contesto dove le donne ancora non vedono riconosciuti i loro diritti umani. La storia, completamente autobiografica, ci racconta dell’infanzia in Iran durante la rivoluzione e la seguente guerra con l’Iraq, il trasferimento a Vienna dove viene inviata dai suoi genitori per studiare, il ritorno in un Iran completamente diverso dove le restrizioni islamiche sono molto più severe, il matrimonio fallito con un suo coetaneo e la definitiva “fuga” […]

blog   |   Tags: , , , , , ,

Un brutto segnale

Pubblicato da

In questa recessione economica mondiale che monopolizza l’attenzione mass mediatica passa quasi inosservata la notizia che dalla scorsa settimana alla BBC inglese è entrata ufficialmente in vigore l’attuazione della censura. Da Venerdì 17 Ottobre infatti sono vietate sulla rete britannica le battute satiriche contro l’Islam. Si potranno continuare a prendere in giro invece i Cristiani, con la motivazione che mentre quest’ultimi sono la maggioranza, gli islamici sono in condizione di “minoranza etnica” e per giunta molto suscettibile. Un segnale pessimo per la libertà di pensiero e di espressione. Un segnale che incoraggia tutti i fondamentalisti religiosi del mondo, non solo islamici, ad essere ancora più intolleranti e ad alzare ancora di più la voce contro la libertà individuale e collettiva. Non è un caso che di fronte ad una notizia che avrebbe […]

blog   |   Tags: , , , , ,