Il martellante  repertorio di interventi da parte delle più alte autorità della chiesa cattolica nei confronti della politica italiana – a cominciare dalla legislazione sui DICO e ora anche sul Testamento Biologico – mostra in forme sempre più plateali e ossessive che il Vaticano è ormai una tradizione religiosa pienamente secolarizzata che lotta per la propria sopravvivenza temporale, e quindi sfrutta senza scrupoli tutte le compromissioni vantaggiose  con i poteri profani: economico, mediatico, politico, militare e persino scientifico. Più  esso recita il ruolo collaudato di autorevole centro di orientamento pastorale – e intanto intima i suoi non possumus ai deputati e ai senatori  del parlamento italiano, opportunisticamente succubi delle alleanze con la chiesa cattolica -  più mostra la propria  arroganza e la miseria del proprio  messaggio religioso. File in formato pdf

articoli   |   Tags:

La descrizione della società può essere sviluppata in diversi modi, ma le impostazioni  della descrizione sono soltanto due: religiosa o scientifica.La forma più intransigente del primo tipo è quella delle religioni monoteistiche: ebraismo, cristianesimo e islamismo. Essa considera la società come il risultato dell'agire di individui gravati da responsabilità fondamentali verso Dio; responsabilità che essi possono a volte eludere per debolezza, ma che debbono continuamente corroborare rinnovando la loro fede nella misericordia e nell'aiuto di Dio. File in formato pdf

articoli   |   Tags:

In un articolo pubblicato su La Repubblica del 10.10.2006 con il titolo Le truppe di Sua Eminenza, Edmondo Berselli recensisce favorevolmente il saggio di Marco Damilano, Il partito di Dio. La nuova galassia dei cattolici italiani, Einaudi, Torino 2006, nel quale domina la figura del cardinal Ruini come aggregatore delle sparse forze della disciolta Democrazia Cristiana.File in formato pdf

articoli   |   Tags:

Per distogliere una volta la nostre riflessioni laiche dalla desolante contingenza della politica dei nostri giorni, proviamo a leggere e a decifrare una breve parabola di Kafka che, nella sua asciutta trasfigurazione simbolica della banalità quotidiana, ci porta nel cuore delle dispute sul Sacro. Ecco il testo. File in formato pdf

articoli   |   Tags:

La posizione di Massimo Fini merita grande attenzione.Per di più, sulla formulazione della proposta Mastellaoccorre la massima diffidenza. Tuttavia, per una presa di posizioneconcreta, vorrei mettere sul conto una considerazione pragmatica.Le leggi fatte dalla democrazia, a differenza di quelle fatte  dai sistemiautoritari – come sono quelle della chiesa cattolica  e di tutti itotalitarismi – sono leggi  rivedibili. Ora, tenuto conto che – specie inItalia – il tono di scherno e di irrisione di qualsiasi valore laico ememoria laica è diventato aria che si respira, può essere utile fissare perlegge  limiti ragionevoli alla degradazione.Magari si potrebbe ricorrere ad una formulazione che non si riferisca soloall'Olocausto, ma che coinvolga tutte le forme accertate di genocidio. Del resto nella nostra Costituzione c'è un articolo che vieta l'apologia del fascismo. Insomma, non possiamo fare della libertà […]

articoli   |   Tags:

A  metter fine agli sforzi dei laici della laicità, tutti impegnati a difendere l'autonomia dell'etica pubblica e delle istituzioni democratiche prendendo nettamente le distanze dal laicismo, erede delle "rozzezze" del positivismo ottocentesco, dello scientismo, dell'ateismo, dello scetticismo, del  materialismo e del naturalismo, ci ha pensato papa Ratzinger con tre interventi autorevolmente dogmatici e didascalici. File in formato pdf

articoli   |   Tags:

I parte –> File in formato pdf II parte –> File in formato pdf

articoli   |   Tags: