In Italia non c’è libertà di informazione, ma và?!

Fino a ieri chi denunciava la mancanza di libertà di informazione in Italia per gli amici di Libero e Il Giornale era un terrorista-comunista-anarco-insurrezionalista, oggi invece con la condanna di Sallusti (reo di aver pubblicato un articolo firmato con uno pseudonimo in cui erano contenute falsità su un giudice e su alcuni protagonisti di una vicenda sfortunata) la stampa destrorsa italica scopre che nel nostro paese non c’è libertà di informazione. Ben svegliati, verrebbe da dire.

articoli, attualità   |   Tags: , , , , ,