Il 18, 19 e XX Giugno 2009 si è svolta a Perugia la 3^ edizione di "FieraMente Anticlericali", manifestazione ideata dal Comitato Pietro Castellini. Il Comitato è nato tre anni fa per recuperare e condividere la memoria storica sulla figura dell’ "Anonimo martire, fulgido eroe, pessimo tiratore e incauto soggetto della città di Perugia", come viene indicato nei documenti del Comitato stesso. Pietro Castellini è l’emblema di tutti quelli che il XX Giugno 1859 perirono nella difesa di Perugia dall’assalto delle truppe pontificie. Quest’anno, alla manifestazione si sono unite l’associazione culturale "Civiltà laica" e l’Uaar (Unione Atei Agnostici Razionalisti). L’edizione 2009, così come quella del 2007, era articolata in tre giornate. Giovedì 18, alla sera, c’è stata la presentazione sia del libro "Kamasutra per disabili" che del video "Erotika italiana", entrambi sul […]

blog   |   Tags: , , , , , , , ,

Gli Antitaliani

Pubblicato da

Cosa sarebbe successo se, tanto per fare un esempio recente, in una commemorazione dell’eccidio di Nassirya un rappresentante delle istituzioni italiane invece di ricordare i nomi dei militari italiani uccisi avesse ricordato i nomi dei kamikaze islamici che hanno causato il massacro dei nostri compatrioti? Facile a immaginarsi: ci sarebbe stata una sommossa istituzionale che in brevissimo tempo avrebbe portato alla immediata destituzione e allontanamento dello sconsiderato rappresentante, nonchè presumibilmente alla sua incriminazione per vilipendio alla bandiera, nonché al suo isolamento politico. Sarebbe ovvio, in un paese normale, aspettarsi una reazione simile per chi offende la memoria di quei militari italiani che il XX Settembre 1870 realizzarono il compimento dei sogni risorgimentali mettendo fine al potere temporale del Papa (il più aguerrito nemico dell’unità d’Italia) e consegnando alla nazione la sua capitale naturale, cioè Roma. Ma […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , ,

Era ovviamente prevedibile che la sentenza della Corte di Appello Civile di Milano scatenasse le ire dei bigotti che governano ininterrottamente, senza soluzione di continuità, questo paese da tempo immemore a questa parte. Alle reazioni catto-talebane, isteriche e di conseguenza ridicole, siamo abituati e ci abbiamo fatto il callo; non per questo però dobbiamo tralasciare di controbatterle punto per punto. Evidenziare l’ipocrisia (nonché la pochezza intellettuale) catto-talebana è un compito che nella sventurata Italia di oggi, provincia del Vaticano, è per lo meno doveroso. Non fosse altro che per lasciare la testimonianza ai nostri posteri che, per quanto la potenza catto-talebana all’apice della sua influenza economica e politica si sforzi, in realtà non riesca mai a tacitare le voci ad essa dissidenti neanche nel paese più succube del suo dominio. Ritengo quindi doveroso ribattere per […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

…. e come consuetudine posto in anteprima il mio intervento per i lettori del nostro blog. L’iniziativa si chiama "io ci metto la faccia: 194 per la 194" e si svolgerà domani a Terni per ulteriori informazioni vedi il nostro sito Lasciatemi iniziare con un ringraziamento, veramente sentito, agli organizzatori di questa manifestazione. Per fortuna che c’è qualche forza politica che OSA rispondere a quella che senza mezzi termini definisco un’offensiva clericale senza tregua che da anni sta avvenendo nel nostro paese. Qualcun’altro invece preferisce chiudere gli occhi e non vedere cosa sta succedendo per non perdere l’appoggio della sua componente teo-dem, come va di moda chiamarla oggi (che per inciso non si è ben capito da cosa si differenzia da quella cosiddetta teo-con). È un attacco clericale che avviene nella politica, […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Nonostante il grande dispendio di energie e a dispetto dei potenti mezzi di disinformazione messi in campo dalla Chiesa Cattolica, Josè Luis Rodriguez Zapatero si appresta a guidare la Spagna per altri quattro anni. I clericalisti iberici incassano così una sonora sconfitta e sono costretti a vedere il PSOE aumentare in termini di voti e di seggi parlamentari, incurante dei loro grotteschi appelli a votargli contro degni delle commedie di Peppone e Don Camillo. Non possiamo che rallegrarci dell’affermazione di Zapatero oramai, forse suo malgrado, punto di riferimento anche al di fuori della Spagna; del resto nel nostro paese trovare un politico di sinistra che prometta cose di sinistra e che soprattutto faccia quel che ha promesso una volta vinte le elezioni è un’impresa ai limiti dell’impossibile. Non è forse un caso […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , ,

Non ho proprio digerito l’entrata degli esponenti del Partito Radicale nel Partito Democratico. Capisco tutte le esigenze di evitare la prospettiva di non tornare alla politica extraparlamentare (particolarmente dura dopo che per due anni si sono provati gli agi del governo diretto dello stato, evidentemente), ma l’accettare supinamente di entrare in un partito che mette fra i suoi valori costituenti il contrario della laicità (ovvero l’importanza della religione nella “cosa” pubblica) significa rinnegare completamente i valori laici e anticlericali che i Radicali avevano sempre fieramente sostenuto fino ad oggi. Avrei capito un entrata in “coalizione” con il proprio simbolo DISTINTO da quello della nuova Democrazia Cristiana di Veltroni, ma abbassarsi fino a scambiare qualche collegio elettorale garantito nelle loro liste è una mossa che non posso accettare. È una giornata storica dice […]

blog   |   Tags: , , , , , , ,

Il 12 Ottobre 2004 Mirko Tremaglia, ministro per gli italiani nel mondo del governo Berlusconi II, apostrofa indecorosamente i gay come "culattoni". Il 9 Marzo 2007 in una puntata di "Porta a porta" Alessandra Mussolini insulta Vladimir Luxuria esordendo con un "Meglio fascista che frocio!". Il 12 Maggio 2007, durante il Family Day, don Oreste Benzi manifesta la sua omosessuofobia ribadendo che "Non esiste scientificamente l’omosessualità, è una devianza". Infine Benedetto XVI, dall’alto della sua infallibilità, si arroga il diritto di affermare, in un discorso tenuto in propedeutica alla GMG del 2008, che il non riconoscere il matrimonio religioso eterossessuale come unica forma di convivenza accettabile (e quindi di conseguenza riconoscere legalmente le coppie di fatto eterosessuali e gay), rende precaria la pace nel mondo. Questa rassegna di dati sgradevoli vuole solo dimostrare che nella nostra "cultura" […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , ,

Il 12 Ottobre 2004 Mirko Tremaglia, ministro per gli italiani nel mondo del governo Berlusconi II, apostrofa indecorosamente i gay come "culattoni". Il 9 Marzo 2007 in una puntata di "Porta a porta" Alessandra Mussolini insulta Vladimir Luxuria esordendo con un "Meglio fascista che frocio!". Il 12 Maggio 2007, durante il Family Day, don Oreste Benzi manifesta la sua omosessuofobia ribadendo che "Non esiste scientificamente l’omosessualità, è una devianza". Infine Benedetto XVI, dall’alto della sua infallibilità, si arroga il diritto di affermare, in un discorso tenuto in propedeutica alla GMG del 2008, che il non riconoscere il matrimonio religioso eterossessuale come unica forma di convivenza accettabile (e quindi di conseguenza riconoscere legalmente le coppie di fatto eterosessuali e gay), rende precaria la pace nel mondo. Questa rassegna di dati sgradevoli vuole solo dimostrare che nella nostra "cultura" […]

Senza categoria   |   Tags: , , , , , , , , , , ,