La Chiesa di Papa Francesco I alla prova dei fatti: bocciata!

Come abbiamo sempre sostenuto il buonismo di Papa Francesco I va valutato sui fatti e non sulle dichiarazioni estemporanee riportate dai mass media italiani in un modo che avrebbe indignato la Pravda stalinista. E alla prova dei fatti dobbiamo ancora bocciare la Chiesa Cattolica e il suo comportamento irrispettoso dei diritti umani e della libertà […]

Pubblicato in: articoli, blog da alexjc
Nessun commento »

Chiedilo a loro!

Puntuale ,come il sorgere del sole al mattino, arriva in primavera l’accorato appello delle gerarchie vaticane rivolto ai contribuenti affinché destinino alla Chiesa Cattolica i proventi del loro famigerato otto per mille. “ Chiedetelo a loro” è lo slogan sommessamente ripetuto : e qui il sacro spot ci illumina e ci commuove attraverso la visione […]

Pubblicato in: articoli, attualità da alexjc
Nessun commento »

Più di un anno di Papa Francesco I

Sono passati ben 14 mesi dall’elezione di Jorge Mario Bergoglio al soglio pontificio, un tempo breve per fenomeni come l’evoluzione biologica ma più che sufficiente a dare giudizi politici sull’operato di chiunque. Cominciamo con il dire che l’elezione di Bergoglio non è stata un’elezione come le altre perché arrivava dopo la clamorosa abdicazione di Benedetto […]

Pubblicato in: articoli, riflessioni da alexjc
Nessun commento »

Chiesa cattolica e diritti umani: inconciliabili

C’è un aspetto importante della replica della Santa Sede al Rapporto Onu sulle numerose violazioni della Convenzione sui diritti del fanciullo da parte della Chiesa. Mentre da un lato il Vaticano ribadisce il suo impegno nella protezione dell’infanzia, facendo ovvio riferimento alle migliaia di casi di pedofilia clericale su cui l’Onu chiede conto,

Pubblicato in: articoli, attualità da alexjc
Nessun commento »

La Santa Inquisizione – parte III

L’inquisizione romana e spagnola   La repressione delle eresie e il controllo dell’ortodossia divenne la principale preoccupazione dei papi nel periodo del contrasto alla diffusione delle idee protestanti.

Pubblicato in: articoli, storia da alexjc
Nessun commento »

La santa inquisizione – parte II

Le prigioni e la tortura  Il tribunale dell’ Inquisizione era aperto da una invocazione allo Spirito Santo e da una preghiera alla misericordia di Dio ed accanto al cavalletto per la tortura pendeva un grosso crocifisso.

Pubblicato in: articoli, storia da alexjc
Nessun commento »

Bye bye mister vatican pie!

Ci sono cose più rare della morte di un papa e una di queste è l’abdicazione di un papa. Per ritrovare l’ultimo papa a rinunciare volontariamente al trono occorre risalire a Gregorio XII che ha abdicato nel 1415 a seguito delle vicende avignonesi, stiamo parlando quindi di quasi 600 anni fa. Le imbarazzanti reazioni dei […]

Pubblicato in: articoli, blog da alexjc
Nessun commento »

Chiesa e libertà di coscienza, diritto o delirio?

Il Concilio Vaticano II, con la dichiarazione Dignitatis humanae(1965), ha definito la libertà, e in particolare la libertà di coscienza e di culto, un diritto che «va sempre rispettato, specie in campo morale e religioso», sottolineando che «l’uomo non deve essere costretto ad agire contro coscienza e non si deve neppure impedirgli, entro i limiti del […]

Pubblicato in: articoli, storia da alexjc
Nessun commento »

Pagina 1 di 1412345...10...Ultima »

Il sito di Civiltà Laica è stato creato da Katapulta Design Katapulta Design

Copyright 2010-2012 - Civiltà Laica - I documenti presenti sono pubblicati sotto una Licenza Creative CommonsCreative Commons Selezionata
Le immagini pubblicate su Civiltà Laica sono reperite in rete e ritenute di libera circolazione in quanto prive di dicitura indicante l'autore o la riproduzione riservata.
Tuttavia, qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore basta segnalarlo a info AT civiltalaica.it e verranno immediatamente rimosse.
C.F. 91044120557
Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato in base a tempistiche casuali ed imprevedibili. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7.03.2001.