Un milione di omofobi fa, o forse due.

Lo ripetiamo ancora una volta per sgombrare il campo da ogni possibile dubbio. In Democrazia i Diritti Civili non sono un tema su cui si decide a maggioranza, ma una volta che sono riconosciuti come tali vanno semplicemente concessi. Altrimenti non si parla di Democrazia ma di Dittatura della Maggioranza che è cosa diversa. Questo vuol dire che anche se il family day di oggi non fosse stato il flop che è stato ma ci fossero state effettivamente milioni di persone in piazza, il discorso non cambiava di una virgola. Il ddl Cirinnà per regolamentare le coppie di fatto etero e omosessuali che siano serve a sanare una discriminazione sancita in sede nazionale e internazionale. In quanto tale, un democratico (di sinistra, di centro o di destra che sia) non può non […]

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

Ma Repubblica.it a che gioco gioca?

Non di rado su queste pagine ci siamo trovati a segnalare diverse castronerie di Repubblica.it in campo scientifico, niente di strano se confrontata al 90% dei mass media italiani tutto di strano se confrontata con che cos’era Repubblica (nel senso del quotidiano) fino a qualche anno fa. Finché le cose stanno in campo scientifico si può attribuire il tutto alla fretta del web, alla scarsa preparazione scientifica della redazione on line (anche quella del giornale ci dicono molto più preparata in campo filosofico che in quello scientifico) etc. Però poi è arrivato Papa Francesco I e le cose cominciano a diventare imbarazzanti, non commentiamo per pietà le sviolinate del neo ateo devoto Scalfari ma insomma pubblicare ben due volte in prima pagina il fatto che il Papa è inciampato è segno o […]

articoli, blog   |   Tags: , ,

Sveglia Perugia 23.1.2016

      La percezione che sarebbe stata una bella giornata l’abbiamo avuta subito. Appena preso il minimetrò a Pian di Massiano chiedo a una ragazza se quella linea ci avrebbe lasciati distanti da piazza Italia. Lei mi tranquillizza dicendo che l’ultima fermata è proprio a metà di Corso Vannucci. Poi ci pensa su e mi dice “Comunque c’è una manifestazione oggi a Piazza Italia” e io le dico sorridendo “Lo so stiamo andando la”. “Ma va! Grandi! Anch’io!”. No, non era la solita manifestazione per i diritti civili in cui un’associazione la promuove e le altre associazioni laiche cominciano a mettere i puntini sulle “i” e affossano la partecipazione con una marea di distinguo, di però, e di forse non è il momento opportuno. Si, forse ci hanno messo vent’anni le […]

articoli, come è andata?   |   Tags: , , , ,

È vero, non sono omofobi.

L​eggere la propaganda di chi la pensa diversamente da noi è sempre molto utile. Dopo un ampio giro sulle pagine facebook e sui siti delle varie organizzazioni integraliste cattoliche la cui galassia va da ​“Scienza e vita” alla new entry “La manif pour tous” possiamo finalmente concordare con loro su un punto. La loro massiccia propaganda che dura da almeno un anno a questa parte contro il ddl Cirinnà non ha a che fare con l’omofobia. Infatti leggendo i loro comunicati e prestando attenzione alle loro parole e alle loro enormi bufale (sull’Oms, sugli uteri in affitto, sulla teoria del gender) si capisce benissimo che il loro problema non è l’omofobia. No. Chiamiamo le cose con il loro nome, il vero problema di questa gente è la sessuofobia. Si capisce facilmente che […]

articoli, blog   |   Tags: , ,

Marcia dei diritti 12.12.2015

Il 12 Dicembre 2015 anche Civiltà Laica partecipava alla marcia dei diritti che si è svolta a Roma. L’iniziativa è andata bene considerando anche che, come al solito, non tutte le associazioni Lgbt partecipavano e del fantomatico “mondo laico” a parte i sottoscritti (che essendo una realtà locale e peraltro non di Roma contiamo piuttosto poco in questi casi) e l’Uaar non c’era nessuno. O per lo meno, noi non l’abbiamo visto.

articoli, come è andata?   |   Tags: , ,

Finalmente il clima natalizio!

C’era da aspettarselo, già sovraeccitati dagli strali lanciati a pioggia contro i musulmani in genere dopo gli attentati di Parigi, gli integralisti religiosi denoantri uniti ai fallacciani e agli atei devoti non aspettavano altro che la prima occasione per ricominciare a (s)parlare di come le tradizioni natalizie cristiane (ah ah) debbano essere imposte (in nome della democrazia ca va sans dire) a tutti coloro che hanno la sfortuna di risiedere nel paese meno civile d’Europa.

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

Il Testamento Biologico a Terni

Come avevamo annunciato appena dopo la sua approvazione in Consiglio Comunale saremo tornati a darvi notizie sul “come fare” e “come registrare” il proprio Biotestamento nel Comune di Terni. Nella giornata del 21 Novembre il Convegno organizzato congiuntamente al circolo ternano dell’Uaar e moderato dal Dr. Eraldo Giulianelli ha illustrato ai numerosi partecipanti il meccanismo che è stato adottato, di comune accordo con le ultime direttive fornite anche dall’Ass. Luca Coscioni.

articoli, come è andata?   |   Tags: , , , ,

Solidarité in nome della Laïcité

“Ma come! sul sito di Civiltà Laica non c’è la solidarietà alle vittime di Parigi?” E’ ovvio, anzi è pleonastico che i fatti di Parigi ci hanno fatto male e che noi laici non possiamo non commentare che questa è solo l’ennesima puntata delle conseguenze dell’integralismo religioso che da tempo denunciamo sul nostro sito.

articoli, attualità   |   Tags: , , , ,