Mentre scorro i post di facebook non faccio caso subito a quelle tre parole, ci sono le ultime esternazioni di Grillo, i funerali di Chavez, la nuova condanna per Berlusconi… poi mi ricapitano sotto gli occhi: “dovevano bruciarla prima”. Ma chi o che cosa?

articoli, riflessioni   |  

“La via segreta dei nazisti” si perde nelle misteriose vie dell’editoria italiana

Ammettiamo di non essere esperti di linee editoriali, ma in linea di massima crediamo di non andare molto lontani dal vero se diciamo che, in linea di massima, ciò che può vendere si stampa, ciò che non può vendere non si stampa. È anche difficile pensare che le grandi case editrici acquistino i diritti di un libro al fine di non venderlo, visto che questo è un controsenso.

articoli, riflessioni   |   Tags: , , , , ,

La laicità ai tempi di Monti: chi l’ha vista?

Si accende la campagna elettorale, si discute di tutto, o quasi, eccetto che della “laicità”, la grande assente. Assente già negli atti e nei fatti del governo tecnico, e ora nell’Agenda della “Lista civica-Per Monti” e in quasi tutti gli altri programmi elettorali. Assenza che testimonia, in controluce, la presenza tuttora ingombrante dello Stato/Chiesa vaticano nella vita pubblica del nostro paese, un paese sovrano ma ancora dimezzato.

articoli, riflessioni   |   Tags: , , ,

SE LA FEDE SMUOVE I MONTI … I MILIONI DI EURI MUOVONO LA FEDE

Molti insigni commentatori si sono stupiti dell’apologia intessuta da L’Osservatore Romano del 27-28 Dicembre 2012 nei confronti di Mario Monti.A maggior ragione, noi comuni mortali non vi abbiamo neppure dormito la notte, afflitti dal rovello di come un quotidiano così super partes si fosse lasciato andare, per di più nei confronti di un uomo così sobrio come l’ex Presidente non eletto del Consiglio.

articoli, riflessioni   |   Tags: , , ,

CLERO IN CRISI: ALCUNE CIFRE

1) Pure in questo Autunno del 2012, è uscito il “ Calendario di effemeridi anticlericali “ 2013 [1], giunto alla sua ventiduesima edizione e la cui vendita è opera, essenzialmente, delle persone di buona volontà, che ritengono sia di fare cosa buona e giusta, sia che è loro dovere e fonte di salvezza il diffondere la buona novella laica.

articoli, riflessioni   |  

«Suor Soledad ci portava al bagno dove ci faceva giocare al lupo. Una volta mi ha anche fatto male al mio ditino. Il gioco del lupo non mi piaceva perché era brutto. Non voglio raccontare cosa mi faceva. Se suor Soledad torna a scuola io non ci voglio più andare». «Suor Soledad è cattiva e dà botte ai bambini. Ci accompagna in bagno e mi tocca…con il dito (sulle parti intime, ndr). Poi ci fa giocare al lupo mangia frutta che ci mangia».

articoli, riflessioni   |   Tags: , , ,

Italiani e cultura, verso l’incompatibilità?

Facile dare la colpa alla crisi economica globale, che sicuramente ha la sua parte di colpe, ma l’ennesimo crollo di vendite di libri nel nostro paese non giunge certo inatteso. I dati forniti dall’Associazione Italiana Editori lasciano spazio a pochi dubbi, -8,7% di fatturato nonostante il calo del prezzo dei libri e 723mila sono gli italiani in meno che hanno comprato almeno un libro nel corso del 2011.

articoli, riflessioni   |   Tags: , , , ,

Non ancora morti

Pubblicato da

Non ancora morti

La generazione di chi attualmente ha fra i trenta e i quarant’anni è stata definita in molti modi nel corso degli anni. Generalmente si fa riferimento come “la generazione perduta” stritolata dai sessantenni che non vogliono lasciare i posti di potere e le nuove generazioni che saranno spietate nel tagliarla fuori. A noi ci piace pensarla come la generazione “non ancora morta” che tra l’inettitudine della politica italiana e i tagli dei tecnici sta comunque affrontando la sua vita al meglio delle sue possibilità.

articoli, riflessioni   |   Tags: , ,