Ridateci le parole

Pubblicato da

Ridateci le parole

Silvio Berlusconi lascia la vita politica per «amore». Lo stesso «amore» che 18 anni fa, a suo dire, lo aveva fatto “scendere in campo”. E il suo, secondo i colleghi di partito, è un gran gesto di «generosità». Per «amore» sono state ammazzate solo nel 2012 cento donne, una ogni due giorni. I pro life sostengono la «vita», al contrario di chi difende i diritti delle donne ossia, seguendo questa logica, la morte.

articoli, attualità   |   Tags: , ,

Terremoto dell'Aquila: tutti colpevoli nella Commissione grandi rischi

Il processo contro i sette componenti della Commissione grandi rischi in carica nel 2009, anno del devastante terremoto che investì L’Aquila nella notte del 6 aprile, è arrivato a sentenza: sei anni di reclusione e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici per tutti gli imputati, giudicati colpevoli di omicidio colposo plurimo e lesioni colpose.

articoli, attualità   |   Tags: , ,

Laicità ed equivoci

E’ di qualche tempo fa la notizia concernente la donna di Torino che, denunciata per aver circolato in strada coperta da un velo integrale che ne impediva il riconoscimento ai sensi delle leggi di pubblica sicurezza, ha trovato un giudice che ha archiviato la denuncia riconoscendo alla donna un giustificato motivo, consistente nel fatto che con quell’abito si manifestava il proprio credo religioso, diritto questo costituzionalmente tutelato.

articoli, attualità   |   Tags: , ,

Napolitano e Ravasi: vaneggiamenti ad Assisi

Preceduto da un falso allarme bomba, venerdì il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha fatto visita ad Assisi, dove si è inaugurato (e sabato si è concluso) l’appuntamento umbro col Cortile dei gentili. Un’edizione, secondo il cardinal Gianfranco Ravasi che la presiede, destinata a restare nella storia «per la molteplicità degli interventi» e «per la partecipazione e la ricchezza delle relazioni».

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

Omofobia: la propaganda “ritardata” di “Avvenire”

Avvenire pubblica oggi un articolo in cui sostiene che i figli di coppie gay sono portati a essere affetti da malattie sessualmente trasmissibili, al suicidio e al ricorso a terapia psicologica. Il problema, oltre alla solita omofobia strisciante, è che il quotidiano propaganda la scientificità di questo studio di Mark Regnerus, professore di sociologia all’Università del Texas.

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

In Italia non c’è libertà di informazione, ma và?!

Fino a ieri chi denunciava la mancanza di libertà di informazione in Italia per gli amici di Libero e Il Giornale era un terrorista-comunista-anarco-insurrezionalista, oggi invece con la condanna di Sallusti (reo di aver pubblicato un articolo firmato con uno pseudonimo in cui erano contenute falsità su un giudice e su alcuni protagonisti di una vicenda sfortunata) la stampa destrorsa italica scopre che nel nostro paese non c’è libertà di informazione. Ben svegliati, verrebbe da dire.

articoli, attualità   |   Tags: , , , , ,

Bella addormentata

Pubblicato da

Bella addormentata

Ci costa dirlo, perché siamo entrati nella sala con tutte le migliori intenzioni, ma il film di Bellocchio non ci ha convinto. “Bella Addormentata” non racconta la storia di Eluana Englaro, o per meglio dire delle vicende giudiziarie che hanno visto protagonista suo padre Beppino che ha preteso che fosse rispettata la volontà della figlia in base ai dettami costituzionali del nostro paese; racconta di quattro storie che si svolgono nel breve periodo in cui il corpo di Eluana è stato trasferito da Lecco a Udine fino al suo decesso.

articoli, attualità   |   Tags: , , , , ,

Adesso, vediamo la laicità

Pur rinunciando a sparare sulla croce rossa, ovvero a esaminare da sinistra il programma del volto nuovo del Pd, al secolo Matteo Renzi, occorre almeno sottolineare che appare quanto meno folkloristico un candidato che vuole vincere le primarie di una coalizione rivolgendosi ai delusi della coalizione opposta. Ma tant’è, non è certo la cosa più strana che abbiamo visto in questa misera seconda Repubblica.

articoli, attualità   |   Tags: , , ,