Io sono cattolico però…

Dal catechismo della Chiesa Cattolica: Il Magistero della Chiesa si avvale in pienezza dell’autorità che gli viene da Cristo quando definisce qualche dogma, cioè quando, in una forma che obbliga il popolocristiano ad un’irrevocabile adesione di fede, propone verità contenute nella Rivelazionedivina, o anche quando propone in modo definitivo verità che hanno con quelle una necessaria connessione.

articoli, riflessioni   |  

L’operazione di furbo restyling che Bergoglio sta conducendo per la Chiesa Cattolica Apostolica Romana volta a cancellare i danni fatti dall’impresentabile Ratzinger ha gettato nel panico quella fazione politica che fino a ieri si faceva scudo delle sottane pontificie ogni qualvolta si parlava di temi laici. L’On. Cicchitto ha avuto la premura di ricordare al popolo italico che “un conto è predicare un conto è governare”. Caspiterina Onorevole, ma lo sa che per molto meno quando si parlava di eutanasia o di diritti degli omosessuali sarebbe stato buttato fuori dal partito? Questa volta però si parla di immigrazione e in questo caso le parole del papabbuono non possono andar bene per chi da decenni cavalca la xenofobia italica. Quindi cosa si fa? Si sguinzaglia il “laico” di partito a dire che nonostante […]

blog   |  

Bimestrale - numero 19

rivista   |  

PAPA FRANCESCO I: QUELLO CHE I MASS MEDIA NON VI DICONO

Valerio Bruschini 1) Scrive commosso Sandro Magister: “ Eleggendo papa al quinto scrutinio l’arcivescovo di Buenos Aires Jorge Mario Bergoglio, il conclave ha compiuto una mossa tanto sorprendente quanto geniale. Sorprendente per chi – quasi tutti – non aveva colto, nei giorni precedenti, l’effettivo affacciarsi del suo nome nelle conversazioni tra i cardinali.

articoli, in evidenza   |  

  Marcello Ricci INTRODUZIONE Diceva Voltaire che la strada per il paradiso ognuno se la deve scegliere a suo modo, e così è per la laicità, ognuno vi arriva a proprio modo, per la via che ritiene più opportuna e dalle posizioni più varie: filosofi, uomini politici, cantautori,

filosofia e scienza   |