Franca e le altre

Pubblicato da

Franca e le altre

Il numero 27 di Civiltà Laica è dedicato al triste fenomeno della violenza maschilista. Fenomeno che trova il suo apice in quell’odioso apice che è comunemente noto come femminicidio. Il termine, giustificato da un’enorme mole di dati che rivelano come quasi sempre l’autore della violenza sulle donne sia il marito/compagno/ex di questa e quasi mai l’orco (possibilmente immigrato clandestinamente meglio se negro e magari ateo e comunista già che ci siamo) è un molestatore sconosciuto, fa storcere il naso a molti perché circoscrivere la violenza è sempre antipatico. Tuttavia questo non giustifica l’atteggiamento di coloro che vogliono in ogni modo negare l’evidenza sparando cifre decontestualizzate e grossolane. Questi (quasi sempre riconducibili, guarda caso, ad ambienti di estrema destra e cattolici) vengono poi smentiti, per fortuna, da chi ha invece fatto del combattere […]

articoli, in evidenza   |   Tags: , , , ,

La cultura che uccide

Drappi rossi alle finestre e flash mob per dire basta alla violenza sulle donne: l’hashtag #saranonsarà dilaga sui social mentre l’omicidio della studentessa romana diventa terreno di facile demagogia per le elezioni capitoline. Attenzione, le donne italiane sono in pericolo! La scoperta straordinaria non risparmia i media nostrani, quegli stessi che celebravano il brutale assassinio di Sara ritraendola accanto all’uomo che l’ha bruciata, stretti insieme post mortem quando lei non lo voleva vicino neanche da viva. E così, di colpo si ricordano che esiste la violenza sulle donne. Fioriscono i dossier sui numeri dei “femminicidi” mentre la notizia di un altro aguzzino che ha tentato di avvelenare la compagna incinta viene promossa dall’abituale cronaca alla prima pagina. Un allarme rosso destinato a durare qualche giorno, giusto il tempo che l’italiano medio sazi […]

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

Le donne provocano... e Pontifex?

Merita un analisi accurata riga per riga l’ultimo sforzo di Bruno Volpe sul suo pontifex.roma.it perché la produzione è di altissimo interesse.L’attacco è di quelli duri: «Proseguiamo nella nostra analisi su quel fenomeno che i soliti tromboni di giornali e Tv chiamano “femminicidio”.» e rimpiangiamo già di aver perso le puntate precedenti di un’analisi che resterà nella storia della psichiatria, ci ripromettiamo di perdere anche le seguenti per proteggere il nostro esofago dai conati vomito.

articoli, attualità   |   Tags: , , , , , ,