Non troviamo parole per commentare l anuova uscita di Papa Ratzi & co. Chi vuole commentare si accomodi pure… da ADN Kronos Città del Vaticano, 20 giu. (Adnkronos) – E’ la croce di Cristo e non la bandiera arcobaleno il vero simbolo della pace. E’ quanto afferma oggi l’agenzia di stampa vaticana ‘Fides’ in un lungo servizio dal titolo: ‘L’arcobaleno: sincretismo o pace?’. La polemica è diretta verso quei religiosi, sacerdoti, uomini di Chiesa che hanno scelto di portare la bandiera arcobaleno come segno di pace nelle marce o l’hanno appesa ai campanili delle chiese preferendola alla croce. Ma in questo modo sembrano aver dimenticato i molteplici significati politici del vessillo. La bandiera è infatti stata, in tempi recenti, il simbolo prima dei movimenti della pace poi anche di quello no-global e […]

blog   |   Tags: , , ,

Ci sono cose che risultano molto difficili da fare, una di queste è quella di reperire il libro "Finanza Bianca" di Giovanni Galli pure edito da Mondadori (collana "le frecce") nel 2004. (per vedere la recensione di Sandro Magister pubblicata sul nostro sito, vai pure QUI) Sembrano esaurite tutte le scorte di magazzino disponibili nelle normali librerie; su IBS, BOL e Maremagnum il libro risulta introvabile. Se qualcuno dei nostri lettori sa dove reperirlo si metta in contatto con noi anche tramite le caselle e-mail info[at]civiltalaica.it o redazione[at]civiltalaica.it GRAZIE! redazione[at]civiltalaica.it

blog   |   Tags: , , , , ,

A forza di far parlare tutti i componenti delle gerarchie vaticane il nocciolo della questione salta fuori, ecco le dichiarazioni di Angelo Scelzo, sottosegretario vaticano alle comunicazioni sociali riportate da "la repubblica":  "Il Governo italiano ha ritenuto di sottolineare il suo impegno, ma e’ chiaro che non poteva arrivare al punto di poter assicurare una gestione di tutto l’incontro non dico pacifica ma serena". Il sottosegretario vaticano alle comunicazioni sociali, Angelo Scelzo, ha risposto cosi’ ai giornalisti che gli chiedevano di commentare la precisazione fatta lunedi’ scorso da Palazzo Chigi dopo la prolusione del card. Angelo Bagnasco, presidente della Cei. "C’e una distinzione – ha scanditto – tra l’incolumita’ del Papa e del seguito, che certamente era salvaguardata, e la possibilita’ che avvenissero delle manifestazioni". Il significato è chiaro, il vaticano non […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , ,

Vorrei far notare che il Vaticano sta cercando (e a quanto vedo sta riuscendo) a far passare il messaggio secondo il quale "al Papa sarebbe stato impedito di parlare"… Per favore, non ci cadiamo anche noi!!! Nessuno ha impedito al Papa di andare alla Sapienza e fare il suo discorso. E’ stato lui che ha rinunciato per paura di confrontarsi con il dissenso. E quando parlo di dissenso, non mi riferisco esclusivamente alle palesi contestazioni nei suoi riguardi, ma anche e soprattutto al clima di indifferenza generale dal quale la sua visita sarebbe stata accolta. Infatti, mentre laicisti e Papa-boys si scontravano alla luce del sole, oltre il 90% degli studenti, sommessamente, non dava alcun rilievo a questa vicenda. Voglio dire che oltre il 90% degli studenti ad ascoltare il Papa non […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , ,

E’ con estremo piacere che assegno a Wally "JFK" Veltroni il premio "Faccia di Bronzo" 2007. La selezione è stata durissima, con pretendenti del calibro di George W. Bush o Joseph Ratzinger ma non c’è alcun dubbio che con la sua odierna lettera a "la repubblica" il "chennediano de noantri" ha superato qualunque limite fino ad oggi conosciuto. Con supremo sprezzo del ridicolo Wally riesce a definire l’o.d.g. presentato dal PD romano un tentativo di offrire "un terreno di confronto avanzato, serio e rispettoso di tutte le sensibilità" quando l’unica cosa che gli si chiedeva era quello di istituire ANCHE a Roma un registro dell’Unioni Civili presente già in oltre TRENTA città italiane, mentre il suo/del suo partito odg mirava semplicemente a rimandare al governo la questione per non offendere i suoi amichetti oltreteverini. […]

blog   |   Tags: , , , , , ,

…. e io parteciperò con questo mio intervento ai lavori di oggi a Terni. Lo regalo in anteprima ai lettori affezionati del nostro blog!  Innanzitutto voglio ringraziare la costituente socialista per l’invito e per avermi dato l’opportunità di presentare in questa sede la nostra associazione. Intervengo con estremo piacere a questo incontro in quanto il gruppo parlamentare dei socialisti (con i loro alleati dei radicali) è l’unico che ha dimostrato di tenere VERAMENTE alla laicità dello stato. Capite bene che per un Associazione Culturale che si chiama CIVILTA’ LAICA questa è una discriminante fondamentale.   La nostra associazione nasce a Terni nel Febbraio del 2005, da un piccolo gruppo di persone legate dal sentire in pericolo la laicità dello stato. Poco tempo dopo la nostra nascita il dibattito scaturito dal referendum sulla legge 40 […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , ,

Aggiornamento per il dossier sulle finanze vaticane con un altro scomodo articolo di Cursio Maltese dello scorso 25 ottobre: Chiesa, c’è un 8 per mille segreto Due citazioni: "Purtroppo nella storia è sempre capitato che la Chiesa non sia stata capace di allontanarsi da sola dai beni materiali, ma che questi le siano stati tolti da altri; e ciò, alla fine, è stata per lei la salvezza". Joseph Ratzinger "I soldi dell’ otto per mille arrivano dalla società e vi debbono tornare. Se una Chiesa non riesce a mantenersi con le libere offerte, è segno che Dio non vuole farla sopravvivere".  Maria Bonafede Nobili (e condivisibili) affermazioni che stridono con i pungenti problemi di cui sono vittime i cardinali residenti a Roma e che animano in questi giorni le attività dell’A.P.S.A. a […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

riceviamo e pubblichiamo redazione[at]civiltalaica.it Facciamo Breccia rivendica il sostegno all’azione compiuta ieri da un gruppo di attivisti/e di “Militant” che, sulla chiesa di S. Eugenio a Roma, gestita dall’Opus Dei e dove furono celebrati i funerali del fondatore Echevarria, hanno affisso una gigantografia della Guernica di Picasso e la scritta “Chi ha ucciso, torturato e sfruttato non può essere beato”. Parimenti sostiene il volantinaggio di un nostro comunicato compiuto – in territorio italiano – da parte di simpatizzanti del nostro coordinamento, a cui la Digos ha poi sequestrato i volantini dopo aver condotto i due ragazzi in questura. Atti simbolici che hanno raggiunto il core e la testa di tutte e tutti coloro che lottano in Italia in nome dei valori della laicità e dell’antifascismo. La beatificazione di 498 franchisti (“casualmente” nell’anniversario […]

blog   |   Tags: , , , , ,