FINO A QUANDO?

Pubblicato da

1) Stavamo leggendo il libro di Vittoria Haziel: "e dio negò la donna" [1], che costituisce, perfino per il lettore, una vera e propria discesa in un Inferno reale e millenario, che non prevede, per lo meno per ora, il passaggio ad un Purgatorio ed ancor meno ad un Paradiso, quando un breve resoconto di Sandro Magister ci ha "illuminato" su quanto si stiano prodigando in pensieri, parole ed azioni il re dell'Arabia Saudita Abdullah, e Benedetto XVI.Il primo, oltre ad essere uno degli uomini più ricchi del mondo, è pure il Custode dei Luoghi Santi dell'Islam, La Mecca e Medina; il secondo, per lo meno in Italia, non ha bisogno di presentazioni.Orbene, il contrasto tra le sofferenze cosmiche, di cui sono impregnate le pagine del libro, e l'ipocrisia inverosimile, che gronda […]

articoli   |   Tags:

1) In "IN LODE DI BONIFACIO VIII" [1], abbiamo già avuto modo di ringraziare Radio Vaticana, perché, ricordandoci che:"La Sapienza è stata fondata da Papa Bonifacio VIII nel 1303…" ci sospinse ad approfondire la conoscenza di questo Pontefice Sommo.Il breve testo di cui sopra venne stilato il 21 Gennaio 2008, quando la "pubblica opinione tutta era ancora affranta per l'orribile affronto" di cui era stato vittima Benedetto XVI,  impedito nell' "esercizio delle sue regolari funzioni di normale ingerenza alla Sapienza".Pertanto, essendo noi refrattari alle sterili polemiche a cui indulgono/accondiscendono ben noti ambienti laicisti, che si prefiggono di avvelenare il civile [3] dibattito culturale e politico della Penisola, rinunciammo [4] alla trattazione di quello che fu l'episodio più noto, fors'anche emblematico, del Pontificato di Bonifacio VIII: lo schiaffo di Anagni. Testo completo sul […]

articoli   |   Tags:

1) Lunedì, 3 Marzo 2008, sfogliando i giornali al bar, mentre facevamo colazione, abbiamo pensato che, invece dello zucchero, fosse finita nel cappuccino una qualche sostanza allucinogena: "Sono appena tornato da un viaggio durato due mesi, lo sapete [1]. Testo completo sul sito dell'autore

articoli   |   Tags:

1) Sembra proprio incredibile che, sempre più frequentemente, gli eventi quotidiani si incarichino di dar ragione agli sparuti drappelli di Laicisti, di cui Petrucci e quei quattro scalzacani dei suoi compagni di strada [2] costituiscono un emblema. D'altra parte, la cronaca è impietosa… Testo completo sul sito dell'autore

articoli   |   Tags:

1) Nel Febbraio del 1976, Francesco Guccini compose questi versi: "Ma che piccola storia ignobile che mi tocca raccontarecosì solita e banale come tanteche non merita nemmeno due colonne su un giornaleo una musica o parole un po' rimateche non merita l'attenzione della gentequante cose più importanti hanno da fareSe tu te la sei voluta, a loro non importa nientete l'avevan detto che finivi male" [1] Testo completo sul sito dell'autore

articoli   |   Tags:

1) Le "antiche storie" narrano che, nel "lontano" Gennaio del 2008, le ecclesiastiche gerarchie lanciarono l'operazione: "Tempesta nel Tevere", per produrre una tracimazione capace di affogare il poco che rimaneva della Laicità antica, magnificamente simboleggiata perfino nel nome: "La Sapienza" dell'Università di Roma, nonché di soffocare nella culla quella Laicità nuova, che proprio la loro pluridecennale sfacciata ingerenza in ogni ambito dell'esistenza individuale e della vita sociale aveva contribuito a far nascere. Testo completo sul sito dell'autore

articoli   |   Tags:

Italia, Dicembre 2007 1) Il Prof. *** alla Scuola Media dove insegna; 2) la Scuola al Prof.; 3) il Prof. *** alla Scuola; 4) non (ancora?) pervenuto. Testo completo sul sito dell'autore

articoli   |   Tags:

CHI ERA IPAZIA?Erede della Scuola alessandrina, filosofa, matematica, astronoma, antesignana della scienza sperimentale, studiò e realizzò l'astrolabio, l'idroscopio e l'aerometro.Scrive Margherita Hack:"Ipazia era nata a Alessandria d'Egitto intorno al 370, figlia del matematico Teone. Continua sul sito personale dell'autore

articoli   |   Tags: