1) Il Documento dell'Episcopato italiano: "Per un Paese solidale. Chiesa italiana e Mezzogiorno" [2] è senza alcun dubbio da prendere in seria considerazione per lo meno per due buoni motivi:A) le analisi delle dinamiche economiche, sociali, politiche e culturali, operanti da alcuni decenni nel molto martoriato Sud della penisola, hanno un apprezzabile spessore ed una loro dignità, anche perché non trascurano affatto né l'impatto devastante, che la globalizzazione ha avuto sul territorio e sulla mentalità delle popolazioni meridionali, né le nuove problematiche, innestate dall'immigrazione su quelle preesistenti;B) di fronte allo spettacolo indegno, offerto dal ceto politico [3] locale e nazionale, alla sua oscena afasia, prodotta da una miseria morale e culturale ormai senza più limiti, le riflessioni ed anche le proposte dei Vescovi si configurano, che lo si condivida o meno, come […]

articoli   |   Tags:

Su Pio XII

Pubblicato da

Dal blog:PIO XII NON SAPEVA QUALE FOSSE LA MARCA DEL SAPONE (con commenti) Prima risposta ai commenti: Su Pio XII (ed altri)Seconda risposta ai commenti: [continua] Pio XII Di Luigi Nicolai: Per non dimenticare mai!

articoli   |   Tags:

1) Nel suo articolo: "Ma io difendo quella croce", Marco Travaglio, dopo aver preso le dovute distanze dal Vaticano, dai politici e dai loro portaborse massmediatici, che, strumentalmente, si ergono a novelli paladini del Crocifisso, espone i motivi, che, per lui, comunque giustificherebbero la presenza dello Stesso nelle aule scolastiche.Egli scrive:"Gesù Cristo è un fatto storico e una persona reale, morta ammazzata dopo indicibili torture…" [1].Mi sarei aspettato un'affermazione meno categorica, da parte di chi è noto per l'acribia con cui esamina ogni materiale documentario, per lo meno per due motivi… continua

articoli   |   Tags:

1) Come è noto, nell'ultima decade di Ottobre ed in questi primi giorni di Novembre, si è svolta la finale della Supercoppa della Libertà tra le squadre  di Strasburgo e di Roma.La partita di andata, giocata a Strasburgo, il 20 di Ottobre del 2009, si è conclusa con la vittoria della squadra di casa, che ha segnato su calcio di rigore, assegnato per l'atterramento del centravanti Luigi Lombardi Vallauri ad opera dell'intera ed arcigna difesa dell'Università Cattolica; il fallo è stato così grave che l'illustre giocatore è stato lontano dal campo di gioco per ben 11 anni.Per comprendere meglio la complessa vicenda, è necessario sia fare un salto indietro nel tempo, sia aver chiaro che Luigi Lombardi Vallauri, in realtà Professore di Diritto all'Università di Firenze, insegnava anche, dal 1976, presso l'Università […]

articoli   |   Tags:

1) L'Estate del 2009 passerà senz'altro alla Storia, perché, proprio nella prima settimana di questa ferace / fertile stagione, è giunto a maturazione un frutto destinato a nutrire non il deperibile corpo dell'uomo e della donna, ma il loro immortale spirito: l'Enciclica "Caritas in Veritate" del Sommo Pontefice Benedetto XVI.Annunciata da tempo, preceduta da un sapiente lavorio massmediatico teso a produrre il clima propizio, affinché la pubblicazione divenisse l'Evento, presentata come la risposta della Chiesa agli angosciosi interrogativi, generati nell'individuo e nella comunità da una crisi economica spaventosa, si è rivelata essere la montagna che partorisce il topolino.È lunga 11 fitte pagine di giornale[1]; è suddivisa in 6 capitoli, preceduti da una Introduzione e seguiti da una Conclusione; è articolata in 79 paragrafi ed è corredata da 159 note, cosicché ha il […]

articoli   |   Tags:

1) "Dopo 48 ore convulse, il vaticanista del Tg3, Roberto Balducci è stato rimosso dall'incarico.L'infelice e pesante ironia sui «quattro gatti che seguono ancora Benedetto XVI» aveva fatto reclamare ufficialmente alla Santa Sede «rispetto per la Chiesa e per la figura del Papa», scatenando una bufera nel mondo politico e su Internet una sollevazione senza precedenti dei siti cattolici" [2].Naturalmente, i laicisti tipo Petrucci "e quei quattro scalzacani dei suoi compagni di strada" [3], che non dormivano la notte, per elaborare i loro perfidi quanto vani attacchi diurni al Vaticano, hanno subito cominciato a strepitare, com'è loro (mal)costume, che si era in presenza, ancora una volta, di un feroce attacco di stampo clericale alla libertà di pensiero, di parola e di stampa.Sembra, inoltre, che abbiano coniato lo slogan: "Balducci martire del Libero […]

articoli   |   Tags:

1) Confessiamo di aver ceduto al richiamo delle Sirene laiciste, ovvero di Petrucci "e quei quattro scalzacani dei suoi compagni di strada"[1], che avevano suggerito quale lettura per le vacanze pasquali un libro il cui titolo suonava sinistramente: "DIO È CON NOI!", ma il cui sottotitolo era promettente: "La Chiesa di Pio XII complice del nazifascismo"[2].Giunti al termine dell'improba lettura, dobbiamo riconoscere che, una volta tanto, Petrucci ed i "suoi" avevano ragione, poiché, in questo caso, il diavolo è risultato essere più nero di quanto ce lo fossimo raffigurato.Infatti, lo storico M. A. Rivelli ha, tra gli altri, il merito di aver supportato la sua meticolosa e meritoria ricostruzione dell'operato di Eugenio Pacelli con la citazione frequente di scritti dello stesso e degli alti Gerarchi[3], che il Vaticano ha albergato nella prima […]

articoli   |   Tags:

Aggiornamenti:* Intervista doppia al cinque e all'otto per mille* http://www.occhiopermille.it* Sito informativo sull'8×1000 alla Chiesa Valdese 1) Molti Laici, alle prese con il diabolico (parlando con pardon) meccanismo dell'8 per mille[1], hanno un attimo di smarrimento, quando qualcuno suggerisce loro di devolverlo ai Valdesi, poiché il Valdismo è pur sempre una religione, obiettano.A nostro avviso, questo smarrimento potrebbe essere superato in virtù della conoscenza sia dell'uso che fanno i Valdesi del denaro che ricevono, sia della storia di questa confessione religiosa. Testo completo sul sito dell'autore

articoli   |   Tags: