La notte più lunga

Pubblicato da

La notte più lunga

  Tramonta il globo di luce dietro la rocca narnese oltre le montagne che circondano la valle.  Cala la notte la più lunga, la più oscura. Ma non c’è oscurità che possa impedire l’alba e il ritorno dei raggi infuocati. Basta sapersi difendere dal freddo e dal buio fino al sorgere della stella più luminosa: il Sole invincibile che sempre, per quanto lunga e oscura possa essere la notte, trionferà su di essa. Ilaria Alleva Buon Sol Invictus a tutti dall’Associazione Culturale Civiltà Laica

articoli, in evidenza   |   Tags: , , ,

Si avvicina anche quest’anno la festività del 25 dicembre, oggi conosciuta come Natale commercial-cristiano. Dal punto di vista storico la ricorrenza era associata alla celebrazione di divinità antecedenti Cristo di secoli: è il caso degli dei babilonesi Tammuz e Shamas (3000 a.C.) e più in generale di divinità associate al sole che confluirono nella festività romana, egiziana e siriana del Sol Invictus. L’associazione con la rinascita del sole dal buio invernale (anche Sol Indiges) ha collocato queste celebrazioni intorno al 21 o 22 dicembre proprio per ricordare il solstizio invernale, cioè il giorno in cui, a causa dell’inclinazione dell’asse terrestre rispetto all’eclittica, la notte ha durata massima per poi ciclicamente diminuire fino al solstizio estivo del 20 o 21 giugno, giorno in cui sono le ore di luce ad avere il loro […]

blog   |   Tags: , , ,

Accade che a Cremona, nella scuola primaria Manzoni, da 15 anni il Natale venga festeggiato in chiave  multiculturale come ‘Festa delle luci’. Accade che quest’anno, in un clima di regressione medioevale che non registravamo da secoli, la ‘Festa delle luci’ divenga oggetto di una interrogazione parlamentare di Isabella Bertolini (Pdl), la quale vuole “fermare l’ennesimo attacco ad uno dei simboli della nostra tradizione”. Accade che la sostenga Luca Zaia, ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, che ha definito la festa cremonese “un harakiri culturale perpetrato da un finto educatore sulla pelle dei nostri bambini“. Forse è il caso di rinfrescare, per chi ha memoria corta, le origini del Natale. Adottato a forza dalla cristianità come tutte le festività pagane, l’attuale Natale altro non era, per le popolazioni precristiane, che la celebrazione […]

blog   |   Tags: , , , ,