Nel bicentenario della nascita,ricordiamone anche gli aspetti anticlericali. Dal sito della Kaos Edizioni:     Questo «Romanzo storico sui vizi e le nefandezze del pretismo» è un feuilleton     anticlericale. Pubblicato nel 1870, Giuseppe Garibaldi lo presentò così:      «Stanco della realtà della vita, io stesso ho creduto bene di adottare il genere romanzo     storico. Di ciò che appartiene alla storia, credo essere stato interprete fedele, almeno quanto     sia possibile d'esserlo… Circa alla parte romantica, se non fosse adorna della storica, in     cui mi credo competente, e dal merito di svelare i vizi e le nefandezze del pretismo, io non     avrei tediato il pubblico nel secolo in cui scrivono romanzi i Manzoni, i Guerrazzi ed i     Victor Hugo». In "Continua" la prefazione completa.

articoli   |   Tags:

Aggiornamenti: * Mario Riccio è stato prosciolto * Giovanni Nuvoli è morto Il Gip Renato Laviola ha rinviato a giudizio Mario Riccio, il medico che nel dicembre 2006, su richiesta di Piergiorgio Welby, lo aveva sedato e aveva interrotto la ventilazione meccanica ("staccando la spina") che gli permetteva di sopravvivere.Lo ha rinviato a giudizio in nome di un diritto alla vita che, nella "sua sacralità, inviolabilità e indisponibilità", costituirebbe un limite invalicabile per l'esercizio del diritto di autodeterminazione. Testo completo sul blog della bioeticista Chiara Lalli

articoli   |   Tags:

Teleponte ha trasmesso da pochi minuti l'exploit di Don Franco Bottoni e io, Antonietta Battelli, il dirigente scolastico che conduce alla deriva la scuola rosetana, sono qui ad informarVi per smontare un castello di bugie che non mi sarei mai aspettata fosse costruito da un prete.Il fatto: in data 29 maggio, in occasione di una manifestazione sportiva in collaborazione con il CONI, è stato chiesto il campo Piamarta per l'esibizione dei bambini. Al momento del saluto è stato chiamato Don Franco…

articoli   |   Tags:

(AGI) – Berlino, 26 mag. – Gli atei tedeschi si stanno mobilitando per chiedere la sostituzione di un terzo delle festivita' religiose -tra cui il lunedi' di Pentecoste, l'Ascensione o il Corpus Domini- con ricorrenze laiche, come una giornata dedicata a Charles Darwin.

articoli   |   Tags:

Aggiornamento:Fioroni, che evidentemente non può deludere le gerarchieecclesiastiche [poi dice che noi siamo anticlericali: sono loro che sonosfacciatamente filoclericali/confessionali!, NdN],fa ricorso alla decisione del Tar * Ennesimo colpo di scena sulla vicenda dell'equiparazione della religione cattolica alle altre materie scolastiche: il 23 maggio il Tar del Lazio ha infatti accolto la richiesta di sospensiva dei punti 13 e 14 dell'articolo 8 dell'ordinanza ministeriale 26 del 2007, presentata dalla Flc-Cgil e da una serie associazioni laiche,che in sostanza introducevail concetto di equivalenza della religione alle altre materie in sede di scrutini di ammissione alla maturità. Articolo completo su tecnicadellascuola.it

articoli   |   Tags:

Comunicato stampa di Civiltà laicaLe "invettive" di Andrea Rivera:ma quello che ha detto dal palco del 1 maggio, è vero o falso?di Gualtiero Vecellio (Notizie Radicali)Andrea Rivera dal palco del 1o maggio

articoli   |   Tags:

[…]E così la Chiesa cattolica d'Inghilterra e Galles ha deciso di lanciare a partire da questa settimana una campagna pubblicitaria per favorire le vocazioni. Circa 5.000 scuole primarie e secondarie [in quanto a laicità stanno messi bene pure loro!, Nota di Civiltà laica] riceveranno presto una serie di poster che pubblicizzano il sito internet www.calledtoday.com, nel quale è possibile vedere un cartoon i cui protagonisti sono cinque giovani cattolici. L'iniziativa è stata presa per combattere il forte declino nel numero di seminaristi e dunque di giovani sacerdoti. Articolo completo su Tgcom

articoli   |   Tags:

Testo di "ElfoBruno" pubblicato sul suo blog: Quando andavo a scuola ero una checca. Ok, qualcuno di voi dirà che lo sono anche adesso. In tal caso rispondo come fece Woody Allen quando lo apostrofarono con l'epiteto di comunista: lo prendo come un complimento.

articoli   |   Tags: