Scott Derrickson e le “storie vere”

[warning: numerosi spoiler su film quali “L’esorcismo di Emily rose” “Liberaci dal male” “Il quarto tipo” “Sinister” e altri] Sarà così la vostra fantasia a vestire di sfarzo i nostri re, a menarli dall’uno all’altro luogo, saltellando sul tempo, e riducendo a un volger di clessidra gli eventi occorsi lungo diversi anni; Così Scriveva un tal William Shakespeare nel XVI secolo su quella cosa nota come “sospensione dell’incredulità”, ovvero quel che meccanismo che scatta nel lettore o nello spettatore di accettare l’universo proposto dal narratore anche se questo può essere del tutto o almeno in parte improbabile. Questo vuol dire che quando ci accingiamo a leggere il Dracula di Bram Stoker diamo per assodato che i vampiri esistono e non ne parliamo più; quindi non siamo ad ogni capitolo a dire no, […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,