Basta con le bufale sui migranti

In un paese in cui l’analfabetismo funzionale sfiora il 70 percento secondo le ultime previsioni tutto è possibile. Lo sa bene chi, come Roberto Saviano prova ad esprimere solidarietà a una povera ragazza ivoriana di vent’anni morta in un Cie per embolia passando ore senza che nessuno si accorgesse che stava male. La pagina dello scrittore campano in pochi minuti si è riempita dei commenti dei webeti che ben istruiti da Salvini e xenofobi vari tuonano contro di lui starnazzando “Prima gli Italiani!”. A questo punto è doveroso rintracciare i dati reali, ce la facciamo grazie a qualche blogger e qualche testata giornalistica minore che invece di ospitare l’analisi chilometrica dell’ottuagenario di turno pubblica i dati forniti dall’Unhcr e dall’Istat. Innanzitutto, prima gli Italiani! Quanti sono i senzatetto in Italia? Circa 50mila… […]

articoli, attualità   |   Tags: , , , ,

I liberali de noantri

Presi come sono dall’ingozzarsi con gli immancabili gnocchi al sugo di castrato del pranzo domenicale i liberali de noantri, tra un boccone e l’altro, indirizzano i loro strali verso i fascisti rossi che hanno attaccato il prode Matteo Salvini (esempio vivente di liberalismo e tolleranza nevvero?) a Bologna durante la sua annunciata provocazione di andare a visitare un campo Rom. Così tra una forchettata e l’emissione in atmosfera dei gas naturali prodotti dalla digestione del sugo di castrato ricordano a noi comuni mortali quanto siamo intolleranti, mentecatti, fascisti, nonché indegni di parlare con loro, veri campioni di liberalismo e tolleranza. Così facendo dimenticano almeno tre cose che noi, da bravi fascisti rossi gli andiamo puntualmente a ricordare.

articoli, blog   |   Tags: , , , , ,