Etienne Vermeersch

Pubblicato da

Etienne Vermeersch

Riceviamo, e pubblichiamo con nostro colpevole ritardo, un contributo dal “nostro uomo ad Anversa” per la scomparsa del filosofo belga Etienne Vermeeresch.   Il Prof. Etienne Vermeersch è stato cattedratico emerito all’ Università di Gand (Belgio) ed era sicuramente il più influente filosofo laico e ateo del dopoguerra belga. Nacque il 2 maggio del 1934 in una famiglia operaia cattolica. Dopo i suoi studi al Liceo Cattolico di Bruges diventò Gesuita, ma abbandonò l’ordine dopo cinque anni per diventare un ateo convinto. Studiò filologia classica e filosofia all’ Università di Gand e in seguito fu nominato cattedratico di Filosofia. Dedicò buona parte della sua carriera scientifica alle questioni bioetiche come l’aborto, la fecondazione assistita e l’ eutanasia ed influenzò sostanzialmente il dibattito pubblico riuscendo a sottrarre la legislazione belga in quelle materie […]

articoli, riflessioni   |   Tags: , , ,