Indovinate un po’ chi sostiene il golpista honduregno Micheletti… come? La Chiesa Cattolica? ma tu guarda che strano… allora non era un caso che Woitla andava a dar manforte a Pinochet qualche tempo fa… Dal Corriere della Sera  […]Molti dei manifestanti arrivano su autobus paga ti dal governo e ricevono un compenso per partecipare. Ma l’Honduras resta un Paese a li bertà limitata. Di notte vige il coprifuoco e la censura si sente. I canali tv ignorano le marce dell’opposizione e esaltano quelle filogovernati ve, alcune emittenti sono chiuse dal giorno del golpe. La repressione è più forte lontano dalla capitale, dove i blackout elettrici sono frequenti per zittire le piccole emittenti locali e le strade sono presidiate dall’esercito. L’obiettivo è impe dire che le marce nella capitale aumentino di proporzione con l’arrivo […]

blog   |   Tags: , , ,