Dalla “culla dell’umanità” una nuova specie del genere Homo

Homo naledi, che in lingua sotho significa “stella”, è una nuova specie di ominidi ritrovata in una cavità profonda, la camera Dinaledi, all’interno di un sistema di grotte a 50 Km da Johannesburg, Sud Africa.

articoli, filosofia e scienza   |   Tags: , , , ,