Sul film come tale: essendo un appassionato del genere horror non posso che sconsigliare vivamente questo film a coloro che, come me, gradiscono saltare sulla poltrona del cinema per una scena di paura. In due ore di film il regista non riesce mai a regalarci un brivido imprevisto; tutto ricade nello scopiazzamento del filone de "L'esorcista", scene già viste e sempre prevedibili dalle contorsioni dell'indemoniata di turno a dire il vero neanche troppo innaturali (dimenticatevi la testa che gira a 360° di Linda Blair), ai cavalli che si spaventano per il nome del demonio (inevitabile sorridere pensando a "…il mio nome è Frau Blucher…" in Frankenstein Jr.). 

articoli   |   Tags:

Un personaggio dipinge "La danza della morte",lo scudiero del Crociato protagonista commenta:"Se li spaventi, però, li fai pensare""E se pensano…si spaventano ancora di più""E corrono a buttarsi in braccio ai preti"(ma le citazioni potrebbero fioccare!) da Il settimo sigillodi Ingmar Bergman

articoli   |   Tags:

Un ragazzo che studia medicinaad un altro che studia teologia:"Senti qua, da piccolo credevi in Babbo Natalee ora in Dio", al che il secondo ribatte"E tu anche da piccolo hai sempre avuto poca fantasia". da Il posto delle fragoledi Ingmar Bergman

articoli   |   Tags:

Essere non credenti in Italia ti fa sentire alieno. Sempre.

articoli   |   Tags:

articoli   |   Tags: