Come se il terremoto non bastasse

      Nelle situazioni difficili si vede il meglio del nostro paese. Questo mantra, ripetuto ogni dove, non riesce a nascondere una realtà oggettiva: in queste situazioni si vede anche il peggio. Puntualmente con il terremoto arrivano i “giornalisti” che devono piantare la telecamera in faccia alla persona estratta dalle macerie chiedendogli cosa si prova ad aver perso casa, moglie, figli e gatto. Poi non può mancare Bruno Vespa che, rammaricato del fatto di non poter atterrare con il suo elicottero al centro dell’epicentro, con un ministro in diretta magnifica i tanti posti di lavoro che ci saranno grazie al sisma. E presto arriveranno i soliti ciarlatani che millanteranno di poter prevedere i terremoti grazie alla kriptonite, alle perturbazioni dell’etere, alle reazioni piezonucleari, etc. Ma questo non basta. Grazie all’immancabile social […]

articoli, attualità   |   Tags: , , , ,

Mentre i laici del paese dormono alla grossa, disertando le poche occasioni pubbliche per far sentire la propria voce e accantonando le battaglie laiche in vista delle elezioni per paura di essere etichettati come anticlericali (cosa che comporterebbe l’esilio in eterno dalle trasmissioni televisive), i fanatici integralisti religiosi lavorano sodo e senza pause. Infatti due notizie che sono molto indicative di quanto questo paese sia “Talebania” a tutti gli effetti giungono sulla stampa on line in queste ore. La prima da Roma: un parroco lancia strali contro il Mc Donald’s colpevole di aver organizzato una festa per bambini il “mercoledi delle ceneri”. Ora, nonostante può far sorridere, la ritengo invece un importante indicatore di quanto i fanatici religiosi nostrani si sentono liberi di dare sfogo alle loro esternazioni. Siamo arrivati al punto […]

blog   |   Tags: , , , ,

… che le religioni favoribbero i processi di dialogo, di progresso, di civilizzazione delle società? Illuminante l’articolo su repubblica.it IL CAIRO – Una legge che vieti il trapianto di organi tra cristiani e musulmani. E’ la proposta di legge favorita dal Sindacato dei medici del paese nordafricano, che di fatto limita la possibiltà di donare organi alla ristretta cerchia familiare, fino al quarto grado, e vieta anche il trapianto da o a individui stranieri. La proposta di legge – in un Paese che a tutt’oggi non ha una normativa in materia, ha suscitato polemiche e tensioni tra la comunità islamica e i cristiani di religone cristiano copta. Secondo il direttore del sindacato, Hamdi El Sayed, la misura dovrebbe servire a contrastare il fenomeno del traffico d’organi e i medici dovranno rispettarla, se […]

blog   |   Tags: , , , , , ,

I cattolici si stanno specializzando in questa attività, lo dimostrano le notizie che giungono dalle festanti fonti cattoliche: (Da radiovaticana.org) Spagna: in Andalusia prima sentenza in favore dell’obiezione di coscienza contro la materia scolastica "Educazione alla cittadinanza" Una famiglia cattolica andalusa ha visto riconosciuto il diritto all’obiezione di coscienza contro la materia scolastica “Educazione alla cittadinanza” (Epc) del Governo Zapatero. Il tribunale superiore dell’Andalusia ha affermato nella sentenza che “lo stato deve riconoscere il diritto dei genitori di essere rispettati nelle loro convinzioni religiose”. Benigno Blanco, presidente del Fef (Foro Español de la Familia, uno degli organismi che promuovono l’obiezione) ha invitato “tutte le famiglie spagnole che non sono d’accordo con l’indottrinamento dello Stato ad esercitare l’obiezione”. La nuova materia, secondo Benigno Blanco, “propone dei valori come la visione positiva dell’omosessualità, l’ideologia […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , ,

Dal sito di Gennaro Carotenuto: Il Senato ha bloccato la nomina a presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche del fisico Luciano Maiani. La sua colpa? Aver firmato il documento sul papa. Ovviamente della repressione clericalista non c’è spazio sui media che sono troppo occupati a pensare ai ricatti del sig. Mastella. Ovviamente i presunti difensori della libertà di espressione non troveranno niente da dire neanche su questo fatto, dopo il già grave episodio del divieto ai radicali di scendere in piazza. redazione[at]civiltalaica.it

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , , , ,