riceviamo e pubblichiamo Il 17 di Febbraio 2009, esattamente 400 anni dopo del ROGO DI GIORDANO BRUNO, il Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca ha emesso la sua infallibile sentenza. Il "provocatore" Franco Coppoli, come amabilmente lo definì il suo Dirigente Scolastico, è stato "giustamente" punito per il suo "eretico" comportamento: staccava all’inizio della lezione il Crocifisso dalla parete dell’aula per, poi, riappendervelo alla fine della stessa lezione. Così facendo, l’indecente docente arrecava grave nocumento allo svolgimento dell’attività didattica, producendo una profonda inquietudine negli animi della comunità scolastica tutta; turbava la serena convivenza civile, mettendo a repentaglio la pace religiosa, che da sempre contraddistingue il Bel Paese: il Parlamento propone, il Vaticano dispone. L’irresponsabile comportamento, se non fosse stato stroncato e sanzionato in tempo, avrebbe potuto incrinare anche l’ottimismo con cui, […]

blog   |   Tags: , , , ,