Scuola italiana: fuori da ogni possibile mondo civile

Ci siamo davvero stancati di dover parlare di scuola per queste fesserie. Un ministro dell’Istruzione che interviene per proteggere non i crocifissi appesi al muro ma le statue della Madonna e di vari altri santi e papi esposti in una scuola pubblica è fuori da ogni decenza istituzionale e ogni ragionevolezza. I crocifissi quantomeno forse sono protetti da leggi fasciste salvate da sentenze della Repubblica fatte da legulei acrobati spregiudicati che pur di salvare capra e cavoli sono arrivati  a definire gli stessi “simboli di laicità”, cosa che dovrebbe dar fastidio più ai cattolici che agli “altri”. Ma no, questo non basta. In questi giorni, il ministro, o la ministra che dir si voglia, è intervenuta per salvare finanche le statue di papi e santi esposte in una scuola pubblica che un […]

articoli, attualità   |   Tags: , , , ,

Poteva la fuoriuscita del ministro degli esteri in perenne tuta da sci (venerdì sull’Osservatore Romano invocava un’alleanza monoteista fra cristiani e musulmani per far fronte all’ateismo che minaccia la società) non trovare qualcuno che da sinistra ricordava quanto altrettanto prona alla chiesa sia l’opposizione? Ovvio che non poteva, ecco così correre fra le braccia di Santa Romana Chiesa il leader del centrosinistra considerato “alternativo” alle solite candidature del PD. Niki Vendola alla chiusura del congresso del suo partito Sinistra Ecologia e Libertà ha testualmente affermato che “La fine dell'unità politica dei cattolici ha generato un'inseminazione di clericalismo in tutta la vita politica ma guai se a questo rispondessimo con pulsioni anticlericali, dobbiamo invece rilanciare dialoghi, aprire varchi''. Ah quale folgorante esempio di Veltronismo, il signor “ma anche” ha trovato il suo degno […]

blog   |   Tags: , , , , ,