Piergiorgio Welby aveva tutto il diritto di chiedere l’interruzione della ventilazione artificiale che lo teneva in vita e il medico anestesista Mario Riccio, che lo sedò per poi staccare il respiratore meccanico, aveva il dovere di assecondare la volontà del malato. Prosciolto il medico di Welby Redazione[at]civiltalaica.it

blog   |   Tags: , , , , , , , ,