Chiesa e pedofilia: il caso italiano

Il Libro “Chiesa e Pedofilia: il caso italiano” di Federico Tulli verrà presentato a Terni Sabato 24 Gennaio alla libreria Feltrinelli in via Cesare Battisti 9. Con la presenza dell’autore. Pubblichiamo qui una recensione del libro del Dott. Federico Piccirillo, lo stesso che presenterà l’autore in quell’occasione.   Nel libro Chiesa e pedofilia. Il caso italiano, il giornalista Federico Tulli affronta l’argomento degli abusi sessuali su minori da parte di esponenti del clero, approfondendo due aspetti; uno più prettamente storico e d’inchiesta; uno legato alla dimensione psichiatrica, concernente alla questione della pedofilia, e più nello specifico, della pedofilia nella Chiesa.

articoli, in evidenza   |   Tags: , , ,

CINEFORUM

Pubblicato da

CINEFORUM

E’  con grande piacere che possiamo annunciare il programma del Cineforum organizzato in collaborazione con gli amici di Indisciplinarte e del circolo Lettori ad Alta Voce. Le tematiche che si toccheranno saranno quelle dell’eutanasia, dell’omosessualità e della satira politica. Ecco la locandina, come al solito l’ingresso è totalmente gratuito, speriamo che gradirete!

articoli, in evidenza   |   Tags: , ,

La befana non esiste torna on air

Da Venerdi 19 settembre alle 17.30 torna “la befana non esiste” trasmissione anticlericale irriverente e desacralizzante su Radio Galileo a cura di Civiltà Laica.   Radio Galileo si ascolta in Umbria e nell’alto Lazio fino a Roma, ma si può ascoltare ovunque voi siate in streaming (c’è l’apposito link “trasmissione radio” all’inizio della colonna di destra di questo sito). Stay tuned!   (ringraziamo Radio Galileo che da anni ormai ospita questo programma!)  

articoli, in evidenza   |  

Sondaggio estivo

Pubblicato da

Sondaggio estivo

Da tempo rimbalza nei “corridoi” di Civiltà Laica una domanda impegnativa, così impegnativa da poter rovinare un estate passandola a litigarci sopra. “Chi è Gesù Cristo per noi laici?” Abbiamo lanciato il sondaggio nel nostro gruppo facebook ma la timidezza dei laici è quantomeno imbarazzante, speriamo che l’anonimato del web porti più risposte. Noi offriamo 5 opzioni, potete scegliere quella che preferite indicandola nei commenti, oppure potete inviare una mail a info[at]civiltalaica.it o magari potete mandare vostri contributi aggiungendo altre opzioni (purché serie)  Buon divertimento 🙂 1) Un Dio con tutto ciò che ne consegue 2) Un uomo il cui messaggio si può più o meno condividere 3) Un mito inventato e/o ricalcato dalla figura di Mitra e altre divinità precedenti 4) La sovrapposizione di più figure storiche in un contesto ormai […]

articoli, in evidenza   |  

Con l’inizio dell’estate potete trovare alcuni video delle conferenze di Civiltà Laica su You Tube, per i filmati completi info[at]civiltalaica.it Grazie a Mini e Macro e a Diana U. per la collaborazione  

articoli, in evidenza   |  

Con l’avvicinarsi delle elezioni amministrative per la città di Terni, ricordiamo che abbiamo preparato delle domande sulle questioni inerenti alla laicità delle istituzioni a cui gradiremmo che i candidati a sindaco rispondessero. Qui ci sono le domande (abbiamo tolto la domanda sulla sala del commiato poiché la giunta uscente ha deciso di concederla in uno dei suoi ultimi atti… qualcuno ha commentato: “ci vorrebbero le elezioni tutti gli anni”) Ad oggi sono arrivate le risposte di Angelica Trenta del M5S,  di Vanio Ortenzi della lista Il Giacinto, di Franceso Bartoli della lista Democrazia Diretta, di Paolo Crescimbeni di Forza Italia e altre liste del centrodestra , di Lorenzo Carletti di Rifondazione Comunista, di Stefano Bolletta di Terni Bene Comune e di Leopoldo Di Girolamo del Pd e altri di centrosinistra Quando e se arriveranno altre risposte le pubblicheremo, […]

articoli, in evidenza   |  

Carnevalone Liberato 2014

Anche quest’anno troverete il nostro stand al Carnevalone Liberato di Poggio Mirteto!  come riporta il sito del Carnevalone: Noi del Circolo Arci di Poggio Mirteto, comunichiamo che per cause non dipendenti la nostra volontà, ilCARNEVALONE LIBERATO 2014 è stato ANNULLATO.Pertanto non ci sarà nessuno spettacolo, non ci sarà ristorazione e per la prima volta dopo 38 anni in piazza non ci saremo nemmeno noi.Vi ringraziamo per questi anni bellissimi trascorsi insieme e…chissà magari un giorno… CIAO. Da parte nostra aggiungiamo i nostri personali complimenti a chi, da sempre, si da tanto da fare perché questa manifestazione non abbia luogo, bel risultato!

articoli, in evidenza   |