Le Unioni Civili sono legge.

La prima legge laica dal 1978. L’Italia non è più il fanalino di coda per i diritti delle coppi edi fatto e degli omosessuali. Si poteva far meglio? Probabile, per noi il bicchiere è mezzo pieno. Grazie a tutti coloro che si sono battuti in questi anni, per una conquista di civiltà. Ai bigotti, ai reazionari, agli omofobi, ai clericalisti, ai sessuofobi e a tutti coloro che vogliono fermare il tempo, diciamo soltanto: sono 500 anni che giocate in difesa, fatevene una ragione. Siete sempre di meno e sarete sempre di meno. Anche in Italia. Per approfondimenti: http://www.lastampa.it/2016/05/11/italia/politica/lira-dei-vescovi-sulle-unioni-civili-oggi-la-fiducia-scoppia-il-caso-marchini-Crr3hPCeuKVKe0GCocRAWK/pagina.html http://www.repubblica.it/politica/2016/05/11/news/unioni_civili_voto_fiducia_camera-139563931/?ref=HREA-1 http://www.corriere.it/politica/16_maggio_11/unioni-civili-fiducia-proteste-governo-boschi-cei-marchini-6432dd82-16e2-11e6-a3a2-ca09c5452a5d.shtml  

articoli, in evidenza   |  

Filosofia mon amour 2016

In questi giorni in cui il Progetto Mandela ed Ephebia lanciano gli ultimi disperati appelli ad un governo della città indifferente e autoreferenziale, in cui si dichiara chiusa l’esperienza del Laboratorio DirittiPaceAmbiente senza avere un’idea di cosa potrà sostituirlo, L’Associazione Culturale Civiltà Laica continua a portare testardamente avanti i suoi progetti grazie all’autofinanziamento e al seguito sempre più numeroso delle persone che da dodici anni si dimostrano sempre più interessate ad esperienze inclusive e non esclusive. Il progetto Filosofia mon amour, ovvero una scuola popolare di filosofia, si arricchisce di nuove esperienze e di nuovi docenti, dopo il Prof. Marcello Ricci quest’anno si propone come relatore il Dott. Federico Piccirillo che si impegnerà ad illustrare le rivoluzioni di pensiero che hanno demolito il concetto antropocentrico, ovvero quelle di Galileo, Darwin e Freud. […]

articoli, in evidenza   |   Tags: , , , ,

Eluana aveva il diritto di morire in Lombardia, la regione deve risarcire Beppino Englaro

Englaro non si è mai fermato. La sua battaglia è andata avanti. In silenzio. E ieri i giudici gli hanno dato ragione ancora una volta, condannando la Regione Lombardia a versargli 142mila euro come risarcimento danni. E ribadendo che la figlia Eluana, rimasta in stato vegetativo per 18 anni a seguito di un terribile incidente stradale, aveva pieno diritto a morire in Lombardia. Lì avrebbero dovuto staccarle il sondino naso-gastrico che la alimentava e idratava artificialmente, senza costringere i genitori a sobbarcarsi un drammatico viaggio in ambulanza verso la clinica «La Quiete» di Udine, dove la donna morì la sera del 9 febbraio 2009. Non fu possibile, perché l’allora governatore Roberto Formigoni si oppose — nonostante il chiaro pronunciamento della Corte di Cassazione — facendo emanare al suo braccio destro Carlo Lucchina, […]

articoli, in evidenza   |   Tags: , , , ,

Evolution day 2016

Pubblicato da

Evolution day 2016

Il 27 Febbraio 2016 alle ore 16.30 alla Sala Laura in Via Carrara 2 torna l’appuntamento ormai consueto con l’evoluzione biologica e la scienza organizzato dall’associazione culturale Civiltà Laica. Dal 2005 infatti questi appuntamenti sono diventati tappa fissa nella nostra città, dal 2015 il termine “Darwin Day” si è trasformato in “Evolution Day” per una visione più laica e più a 360° della scienza. Infatti dall’anno scorso le conferenze organizzate cercano di mettere l’accento non tanto sulla “veridicità” della teoria neodarwiniana dell’evoluzione biologica (cosa che ormai diamo per scontata) ma sulle ultime scoperte scientifiche intorno a questa e sulle relazioni uomo-ambiente che rappresentano un punto chiave per la prosecuzione della nostra presenza sul pianeta Terra. Quest’anno si parlerà di Biodiversità come valore universale con la Dr.ssa Valentina Della Bella (biologa ed ecologa) […]

articoli, in evidenza   |   Tags: , ,