Blogdi Civilt Laica

Assenze ingiustificabili

  |   24 settembre 2018   |   articoli, blog

Assenze ingiustificabili

C’è solo una cosa peggiore dell’assenza del sindaco di Terni Leonardo Latini alla firma del protocollo della Regione Umbria sull’applicazione della legge contro l’omofobia avvenuta nei giorni scorsi. Il suo agghiacciante silenzio sull’argomento. Il Sindaco dovrebbe rappresentare tutti i cittadini della sua città a prescindere dalla loro religione e dai loro orientamenti sessuali. Il suo silenzio implica invece che noi avremmo dovuto dar per scontato che non sarebbe stato presente. Di conseguenza dovremmo anche presupporre che Leonardo Latini ritenga giusta la discriminazione degli omosessuali come “errori di natura”, come del resto sostiene il sedicente “Popolo della famiglia”, che lo ha appoggiato in campagna elettorale. Ma un conto sono le campagne elettorali, un conto è governare la città. Speravamo sinceramente che, dopo il fallimento giudiziario della crociata promulgata di Romizi che voleva negare […]

Tags: , ,

dizionario del complottista

  |   22 agosto 2018   |   articoli, blog

dizionario del complottista

BUTAC – sito web finanziato da George Soros, dalle Multimazionali Farmaceutiche, dal PD, dalle ONG (a loro volta finanziate da Soros) e da tutti quelli che non sono d’accordo con la visione neo-complottista. Sembra che il creatore del sito sia un comunista che vive con gli interessi degli interessi dei finanziamenti ricevuti. COMUNISMO, COMUNISTA (o POST-COMUNISTA) – è qualsiasi cosa che non sia strettamente attinente al liberismo economico di Von Hayek (solitamente è riferita al capitalismo keynesiano) ma strettamente alleata con quest’ultimo, o comunque qualsiasi cosa sia anti-populista o anti-complottista DEBITO PUBBLICO – strumento terroristico di propaganda inventato dai liberisti, dai comunisti e dal Nuovo Ordine Mondiale per levare la sovranità agli stati EDONISMO – Strategia attuata dal Nuovo Ordine Mondiale attraverso la quale l’umanità verrebbe spinta ad un’orgia di piacere collettivo […]

Tags: , ,

A proposito di Marchionne

  |   24 luglio 2018   |   articoli, blog

A proposito di Marchionne

Se la vita reale fosse un film hollywoodiano di quelli che fanno commuovere a questo punto Sergio Marchionne si sveglierebbe dal coma. Dopo il primo periodo di terapia riabilitativa (che nei film in genere vengono riassunti in dieci minuti esaltanti con tanto di fanfara in sottofondo) il caro Sergio, dopo aver ragionato un poco sulla fragilità della vita umana, cercherebbe di riprendere le sue attività lavorative precedenti. Magari con qualche difetto fisico (non troppo appariscente ovviamente) dovuto al coma che impietosisca il pubblico. Un leggero zoppicare e un maldestro uso della mano sinistra sarebbe l’optimus narrativo. Scoprirebbe così, dopo i primi patetici tentativi dei familiari e amici di nascondere la verità, che due ore dopo la sua entrata in coma era già stato defenestrato dai suoi ex amici (alla faccia dei “coccodrilli” […]

Tags: , , ,

Cattolici confusi?

  |   19 luglio 2018   |   articoli, blog

Cattolici confusi?

trad: “per quel che posso vedere stanno combattendo per quale sia la religione più pacifica!” —   Da tempo si parla di scisma silenzioso nella Chiesa Cattolica. Forse però begli ultimi tempi la cosa è stata così evidente che qualcuno parla come se lo scisma ci fosse già stato. È questo il caso forse del Professor Diotallevi che in un editoriale su “La Voce” dice che a Terni hanno vinto i cattolici sì, ma gli altri. Lo dice così, come se Terni fosse un Belfast in cui al di qua o al di la dei muri ci sono quartieri dei cattolici e quartieri degli “altri”. Protestanti? Eretici? No. Un “cattolicesimo altro” che è stato eletto dalla politica leghista/qualunquista come partner affidabile, a differenza di loro Cattolici (“propriamente detti” ca va sans dire) […]

Emiliano Camuzzi (Potere al Popolo) risponde a Civiltà Laica

1) L’istituzione della sala del commiato laico di via delle Puglie ha sanato un grave deficit della nostra città negli anni scorsi. Viene usata sempre più spesso e avrebbe bisogno di piccoli adeguamenti per renderla più accogliente come, ad esempio, l’installazione di un piccolo impianto audio. Possiamo contare in un suo impegno in tal senso? Assolutamente SI. Tutto ciò che può alleviare la sofferenza delle persone e aiutarle nella rielaborazione del lutto deve essere fatto. Siccome crediamo, e dobbiamo costruire, uno Stato laico non si può lasciare solo alle confessioni, delle quali abbiamo il massimo rispetto come scelta individuale, il monopolio della sofferenza e le strategie della rielaborazione del lutto. 2) Anche l’istituzione del Registro dei Testamenti biologici è stata una conquista delle ultime legislature, possiamo contare nella sua collaborazione per adeguarlo […]

Tags: , ,

Mariano De Persio (Partito Comunista) risponde alle domande di Civiltà Laica

1) L’istituzione della sala del commiato laico di via delle Puglie ha sanato un grave deficit della nostra città negli anni scorsi. Viene usata sempre più spesso e avrebbe bisogno di piccoli adeguamenti per renderla più accogliente come, ad esempio, l’installazione di un piccolo impianto audio. Possiamo contare in un suo impegno in tal senso? L’istituzione di una struttura che consente il commiato laico sia un atto di democrazia nei confronti dei cittadini che non si riconoscono in alcuna religione o confessione. In quest’ottica ritengo che sia necessario assicurarne la piena funzionalità. Credo che, anche nel contesto dei vincoli di bilancio che, se eletto, dovrò affrontare a causa della drammatica situazione finanziaria del comune, piccoli interventi come quello da lei citato non dovrebbero rappresentare un problema. 2) Anche l’istituzione del Registro dei […]

Tags: , ,

Thomas De Luca (Movimento 5 stelle) risponde a Civiltà Laica

1) L’istituzione della sala del commiato laico di via delle Puglie ha sanato un grave deficit della nostra città negli anni scorsi. Viene usata sempre più spesso e avrebbe bisogno di piccoli adeguamenti per renderla più accogliente come, ad esempio, l’installazione di un piccolo impianto audio. Possiamo contare in un suo impegno in tal senso? Colgo questa occasione per complimentarmi con la vostra associazione, senza la quale a Terni non ci sarebbero diverse cose, tra cui questo luogo. Credo che una sala del commiato laico sia una dotazione obbligatoria di ogni Comune che voglia definirsi civile. In una società multietnica come la nostra, sempre più interculturale, il tema del rispetto delle diverse sensibilità religiose è, oltre che un dovere etico, una necessità imprescindibile. Pertanto credo anzi che la sala di Terni vada potenziata, […]

Tags: , , ,

Alessandro Gentiletti (Senso Civico) risponde a Civiltà Laica

1) L’istituzione della sala del commiato laico di via delle Puglie ha sanato un grave deficit della nostra città negli anni scorsi. Viene usata sempre più spesso e avrebbe bisogno di piccoli adeguamenti per renderla più accogliente come, ad esempio, l’installazione di un piccolo impianto audio. Possiamo contare in un suo impegno in tal senso?   Ovviamente sì, la concessione di questo spazio è stata davvero una conquista di Civiltà che cercheremo di migliorare insieme.   2) Anche l’istituzione del Registro dei Testamenti biologici è stata una conquista delle ultime legislature, possiamo contare nella sua collaborazione per adeguarlo alle modifiche inerenti alla recente approvazione della legge nazionale e diffondere la notizia della sua esistenza fra i cittadini ternani?   Colgo l’occasione per sottolineare il fatto che mi sono impegnato moltissimo a livello […]

Tags: , , , ,