Cinzia Sciuto a Terni:

Sabato 17 novembre ore 17.00 Libereria Feltrinelli Point di Terni

articoli, in evidenza   |  

Tutti, ma proprio tutti, i fanatismi contro il corpo e l'autodeterminazione della donna

Della follia islamica misogina nei paesi dove vige la sharja si parla regolarmente ovunque, inutile continuare a sottolinearlo. Non si parla invece dell’islam illuminato dei Kurdi dove le combattenti che combattono l’Isis si definiscono islamiche, ma non affrontiamo qui il discorso. Così come non sono una novità le idee omofobe, misogine e sessuofobe degli integralisti cattolici in Italia, paese in cui i loro peggiori esponenti (come Pillon o Fontana tanto per non far nomi ma solo i cognomi) vorrebbero riportare le lancette del nostro paese molto indietro. Cerchiamo di evidenziare questa comunità d’intenti da anni, da quando all’inizio degli anni 2000 i talebani de noantri si rivolgevano con disprezzo alle iniziative laiche invitandoci ad andare a farle a Teheran o a Kabul. Dicevamo, evidentemente a ragione, che la loro altro non era […]

articoli, attualità   |   Tags: , , , , , ,

Gender, assessori e Costituzione Italiana

“Come leghista, come mamma e come insegnante sono assolutamente contraria all’inserimento delle teorie gender nelle scuole, ribadendo il ruolo primario e imprescindibile della famiglia nell’educazione dei figli come riconosciuto dalla Costituzione italiana” Valeria Alessandrini – Assessore alla scuola del Comune di Terni “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione , di opinioni politiche di condizioni personali e sociali. E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.” Costituzione della Repubblica Italiana Come cittadino di Terni mi preoccupa sapere che in un settore […]

articoli, blog   |   Tags: , , , , ,

TERNI HORROR FEST 2018

PROGRAMMA

articoli, in evidenza   |  

La differenza

Pubblicato da

La differenza

[avviso, questo contenuto può peccare di “recentismo”] Mimmo Lucano, sindaco di Riace. Si trova a convivere durante il suo mandato con leggi ur-fasciste dettate dalle emergenze elettorali, scritte da ministri dell’interno dichiaratamente o subdolamente ur-fascisti. Ritiene le leggi sbagliate, agisce in modo di aggirarle, consente a degli immigrati di restare “irregolarmente” sul territorio italiano. Scoperto, viene incriminato e arrestato (seppur ai domiciliari) sospeso dalla carica e rinviato a giudizio. Questa si chiama correttamente disobbedienza civile o obiezione di coscienza alla legge. Il medico cattolico sceglie deliberatamente di fare il medico chirurgo, il ginecologo o l’anestesista nonostante sappia già che una legge dello Stato la 194/98 è in contrasto con i suoi dogmi religiosi. Una volta assunto si dichiara “obiettore di coscienza” si rifiuta di eseguire operazioni che possano causare la morte dei […]

articoli, attualità   |   Tags: , , , , ,

About: La chiesa immobile

La chiesa immobile. Francesco e la rivoluzione mancata di Marco Marzano. Ed. Laterza 2018. L’autore presenterà il suo libro con Civiltà Laica Sabato 13 ottobre, ore 17.00 alla Libreria Feltrinelli Point di Terni, via C. Battisti 9.  La storia del Cristianesimo, si sa, è piena di miracoli fittizi, smentiti dalle stesse gerarchie cattoliche che per prime invitano a non prenderli sul serio. È dunque fin troppo facile abituarsi a non dare peso al proliferare di questi eventi straordinari, con il rischio però di non accorgersi dei miracoli che accadono davvero. Come quando uno degli uomini più potenti del Pianeta, capo della più longeva e conservatrice istituzione del mondo, vertice dell’ultima monarchia assoluta su base teocratica ancora esistente in Europa, riesce ad essere scambiato per un rivoluzionario. Bisogna essere onesti e riconoscerlo: è un […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , , ,

Assenze ingiustificabili

C’è solo una cosa peggiore dell’assenza del sindaco di Terni Leonardo Latini alla firma del protocollo della Regione Umbria sull’applicazione della legge contro l’omofobia avvenuta nei giorni scorsi. Il suo agghiacciante silenzio sull’argomento. Il Sindaco dovrebbe rappresentare tutti i cittadini della sua città a prescindere dalla loro religione e dai loro orientamenti sessuali. Il suo silenzio implica invece che noi avremmo dovuto dar per scontato che non sarebbe stato presente. Di conseguenza dovremmo anche presupporre che Leonardo Latini ritenga giusta la discriminazione degli omosessuali come “errori di natura”, come del resto sostiene il sedicente “Popolo della famiglia”, che lo ha appoggiato in campagna elettorale. Ma un conto sono le campagne elettorali, un conto è governare la città. Speravamo sinceramente che, dopo il fallimento giudiziario della crociata promulgata di Romizi che voleva negare […]

articoli, blog   |   Tags: , ,