Filosofia mon amour 2016

In questi giorni in cui il Progetto Mandela ed Ephebia lanciano gli ultimi disperati appelli ad un governo della città indifferente e autoreferenziale, in cui si dichiara chiusa l’esperienza del Laboratorio DirittiPaceAmbiente senza avere un’idea di cosa potrà sostituirlo, L’Associazione Culturale Civiltà Laica continua a portare testardamente avanti i suoi progetti grazie all’autofinanziamento e al seguito sempre più numeroso delle persone che da dodici anni si dimostrano sempre più interessate ad esperienze inclusive e non esclusive. Il progetto Filosofia mon amour, ovvero una scuola popolare di filosofia, si arricchisce di nuove esperienze e di nuovi docenti, dopo il Prof. Marcello Ricci quest’anno si propone come relatore il Dott. Federico Piccirillo che si impegnerà ad illustrare le rivoluzioni di pensiero che hanno demolito il concetto antropocentrico, ovvero quelle di Galileo, Darwin e Freud. […]

articoli, in evidenza   |   Tags: , , , ,

comunicato stampa 20 aprile 2016

  Comunicato Stampa sulla gestione dei patrocini del comune di Terni, problematica recentemente sollevata dal comitato “salviamo i nostri figli”. L’Associazione Culturale Civiltà Laica esprime fortissime perplessità in merito ai vari patrocini e collaborazioni che il Comune di Terni concede con ripetuta insistenza e continuità ad iniziative organizzate da associazioni di chiara matrice cattolica. Tali associazioni organizzano spesso con la maschera di convegni, tavole rotonde e conferenze vere e proprie apologie del libro “La Sacra Bibbia” che contiene affermazioni e frasi di cui qui si riporta solo qualche esempio indicativo. Istigazione al maltrattamento degli animali: “Il Signore chiamò Mosè e dalla tenda del convegno gli disse: “Parla agli Israeliti e riferisci loro: Quando uno di voi vorrà fare un’offerta al Signore, offrirete bestiame grosso o minuto. Se l’offerta è un olocausto di […]

articoli, blog   |   Tags: , , , ,

Impareremo mai?

Pubblicato da

Impareremo mai?

Tredici milioni circa di italiani che sono andati a votare “si” per il referendum non sono pochi. Sono più dei voti presi dalla coalizione Pd-Sel alla camera nel 2013. In un’ipotetica votazione politica avrebbero la maggioranza assoluta alla camera. Il problema è che non era una votazione politica ma un referendum con quorum e da come anni cerchiamo disperatamente di dire il referendum non è da tempo, un opzione spendibile. A meno che non si lavori a lungo in modo capillare e legato ai territori. Com’è successo con il nucleare e con l’acqua pubblica. Unico referendum raggiungere il quorum nei tempi moderni. Diciamolo chiaramente questo era un referendum con un quesito ridicolo, si trattava di scegliere se una piattaforma estrattiva entro le dodici miglia marine che ha la concessione in scadenza nei […]

articoli, blog   |   Tags: , ,

Eluana aveva il diritto di morire in Lombardia, la regione deve risarcire Beppino Englaro

Englaro non si è mai fermato. La sua battaglia è andata avanti. In silenzio. E ieri i giudici gli hanno dato ragione ancora una volta, condannando la Regione Lombardia a versargli 142mila euro come risarcimento danni. E ribadendo che la figlia Eluana, rimasta in stato vegetativo per 18 anni a seguito di un terribile incidente stradale, aveva pieno diritto a morire in Lombardia. Lì avrebbero dovuto staccarle il sondino naso-gastrico che la alimentava e idratava artificialmente, senza costringere i genitori a sobbarcarsi un drammatico viaggio in ambulanza verso la clinica «La Quiete» di Udine, dove la donna morì la sera del 9 febbraio 2009. Non fu possibile, perché l’allora governatore Roberto Formigoni si oppose — nonostante il chiaro pronunciamento della Corte di Cassazione — facendo emanare al suo braccio destro Carlo Lucchina, […]

articoli, in evidenza   |   Tags: , , , ,

Morale divina e punizioni: come le religioni hanno innescato la cooperazione

La cooperazione ha giocato un ruolo chiave nella storia umana, consentendo la formazione di strutture sociali sempre più complesse. Per questo è un elemento di grande interesse per antropologi e sociologi, che da tempo si chiedono come essa sia potuta evolvere. Le classiche spiegazioni evolutive – basate sui vantaggi che derivano dall’aiutare individui geneticamente imparentati – non riescono a spiegare la rapida espansione della prosocialità, cioè quell’insieme di comportamenti volontari fatti con l’intenzione di favorire gli altri. Motivo per cui diversi studiosi hanno suggerito l’esistenza di altri meccanismi che avrebbero favorito questo processo. Uno dei quali potrebbe essere la religione, come sembra emergere da diversi studi condotti finora. Per esempio, quello che dimostra che la fede in una divinità moralistica prevale in quelle società che hanno raggiunto un maggior livello di complessità […]

articoli, filosofia e scienza   |  

Intervista alla senatrice Monica Cirinnà

Abbiamo l’opportunità di rivolgere qualche domanda alla Senatrice Monica Cirinnà, prima firmataria della legge sulle Unioni Civili che è stata approvata al Senato e che presto verrà discussa alla Camera dove, si spera, non dovrebbero esserci sorprese. Senatrice, se si eccettua qualche modifica riguardante i tempi del divorzio la legge che porterà il suo nome sarà la prima legge veramente laica che passa nel parlamento italiano dal 1978 da quando è stato regolamentato l’aborto. Come si sente alla fine di questa estenuante battaglia? È più la soddisfazione o il rammarico per tutto il veleno che il mondo integralista cattolico è riuscito a sputare fuori in quest’anno? ​Ho avuto momenti di forte dispiacere per il sacrificio che siamo stati chiamati a fare dal senso di responsabilità. La frustrazione però non deve sottrarre energie […]

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

About: Batman Vs Superman - Dawn of Justice

[voto: 7.3/10] [spoiler inside] Fare film sui fumetti della DC Comics è più difficile che farli su quelli della Marvel. Per tanti motivi. Il primo di una lunga serie è il fatto che i supereroi targati DC sono quasi tutti più giovani di quelli targati Marvel. Mentre per i primi vediamo il loro debutto negli anni ’30, per i secondi stiamo parlando degli anni ’60. Ad eccezione di Capitan America ovvio, ma anche qui il restyling effettuato da Stan Lee nello stesso periodo del secondo dopoguerra è fondamentale. I supereroi storici della DC sono Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde e Acquaman. Ora Batman è senz’altro quello più affascinante proprio perché non è un “super” eroe nel senso stretto del termine, ma un uomo che con il suo dramma personale alle […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

About: Lo chiamavano Jeeg Robot

[voto 8.3/10] Dopo “Il ragazzo invisibile” di Gabriele Salvatores siamo andati a vedere il nuovo film sui supereroi all’italiana con un certo timore. Non perché il primo non ci fosse piaciuto ma perché il rischio di scimmiottare troppo il cinema americano ci sembrava veramente dietro l’angolo. Ma se nel film di Salvatores al centro della vicenda risultava il ragazzo con i suoi superpoteri in crisi adolescenziale (cosa che insomma per chi segue i supereroi non è certo nuova) il film del debuttante Gabriele Mainetti va molto oltre i cliché del filone supereroico. L’operazione del regista è quella di sfruttare la storia “fantascientifica” per mettere al centro dell’attenzione una città, Roma, con il degrado delle sue periferie e l’alienazione dei suoi abitanti. Ci piacerebbe definirlo un film distopico, ma in realtà abbiamo il […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , ,