Gay Pride 2019

Pubblicato da

Gay Pride 2019

Civiltà Laica comincia ad avere il dono dell’ubiquità, mentre partecipavamo al primo Pride di Amelia (di cui potete leggere qui il resoconto)   altri soci e socie dell’associazione distribuivano la nostra rivista al pride di Roma. Fra quest’ultimi la nostra Ilaria Alleva che commenta così la sua prima esperienza al gay pride. Sabato scorso sono stata al Gaypride. Era il mio primo pride. Pur non facendo direttamente parte della comunità lgbt, ritenevo importante manifestare per la parità di diritti. La nostra società è estremamente retrograda in questo: nell’antica Grecia era considerato vero amore quello omosessuale; c’erano scuole in cui era prevista anche l’educazione sessuale omoerotica (basti pensare a Saffo); gli antichi romani non avevano termini per eterosessuale o omosessuale, ma moltissimi termini per i ruoli attivi-passivi nella coppia. Si dice che lo stesso Nerone […]

articoli, come è andata?   |   Tags: , , , , , ,

ANSIA NEWS 4.6.2019

Pubblicato da

ANSIA NEWS 4.6.2019

POLITICA – Polemiche e tensioni fra i giornalisti dopo la conferenza stampa di Conte, i commenti più frequenti sono stati “emmò la prossima volta che vado ar cesso indico una conferenza stampa pure io che è roba più interessante” e “ma non ho capito, comunque l’inter l’allena vero?” POLITICA – Salvini sinceramente preoccupato delle dichiarazioni di Conte. Lo ha ribadito mentre si puliva il culo con il contratto di governo. SOCIETA’ – altre polemiche per il video di un consigliere leghista che va a letto con la pistola… che noia però… anche la Isoardi è andata a letto per mesi con un pistola e non è successo niente STORIA – Trent’anni fa la protesta di piazza Tienamen e meno che non siate cinesi e allora è l’anniversario di un concertone rock a […]

articoli, blog   |  

Sulla nuova buoncostume e il senso del ridicolo

La nostra prima reazione nel leggere l’atto di indirizzo presentato in Consiglio Comunale da Emanuele Fiorini e sottoscritto da Michele Rossi, Federico Brizi e Valeria D’Acunzo è stata quella di andare a verificare la data del nostro calendario. Una volta verificato che oggi corre l’anno 2019 è evidente che non siamo noi ad essere fuori tempo (e fuori luogo). L’atto viene presentato come “Attuazione di misure di favore al contrasto del fenomeno della prostituzione affinché si tuteli la sicurezza il decoro e la viabilità urbana”. Al di là della grammatica incerta fin dal titolo e del fatto che la viabilità urbana in particolare a Terni ha di certo ben altri problemi la prima cosa da rilevare è che in quest’atto non vi è proposta una sola misura “di favore al contrasto del […]

articoli, attualità   |   Tags: , , , , ,

Funerali laici: a Terni ancora ritardi e assurdità burocratiche

  Nel 2014, a dieci anni (sic!) dalla prima richiesta ufficiale il Comune di Terni individua dei propri locali da destinare ad essere usati come Sala del Commiato per i funerali laici. Sono i locali polifunzionali siti in via delle puglie (ex circoscrizione est) che vengono assegnati in via prioritaria a questo scopo. La soluzione, che doveva essere provvisoria in attesa che si individuasse una struttura più adeguata, ha messo in questi anni una toppa all’incresciosa situazione che vedeva i cittadini ternani non cattolici e senza altre stanze messe a disposizione da altre realtà politiche o religiose, dover celebrare i funerali dei parenti scomparsi in strada. In questi anni pochi anni, con il diffondersi della notizia della sua esistenza, la sala è stata sempre più usata tant’è vero che si mormorava fino a […]

articoli, attualità   |   Tags: , , ,

About: Intrigo Italiano

Carlo Lucarelli è di certo uno dei migliori giallisti italiani contemporanei, anche se la definizione di giallista per lui va molto stretta, vista la vastità e la varietà della sua produzione. Noto ai non più giovanissimi per il suo bellissimo programma su Rai 3, “Blu notte – Misteri d’Italia” in cui ripercorreva i delitti e i misteri del nostro paese dal dopo guerra in poi e, più recentemente, per le trasmissioni su Radio Deejay (Dee Giallo) e su SkyArte (Muse Inquietanti) in cui si occupa sempre di “misteri” reali, Carlo Lucarelli è soprattutto uno scrittore molto prolifico di cui risultano sulla sua pagina di Wikipedia ben 46 libri di narrativa pubblicati (racconti contenuti in qualche antologia inclusi) e 17 saggi sulla criminalità e storici.  Intrigo Italiano è una storia appartenente al ciclo […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

ansia news 30.4.19

Pubblicato da

ansia news 30.4.19

– POLITICA: Netta vittoria dei socialisti in Spagna. Panico alla redazione del quotidiano “la Repubblica”: “Ma ora se la gente scopre che la destra si può battere noi di che parliamo?” – CRONACA: stupore per i due ragazzi di casapound di Vallerano, di cui uno consigliere comunale, che hanno violentato una ragazza. E’ la prima volta che compiono un’azione violenza senza essere almeno dieci contro uno. -POLITICA: a Napoli i manifestanti disoccupati che attendevano Zingaretti per lel loro rimostranze sono stati malmenati dalla polizia. Ma in modo democratico, ha rassicurato il segretario del Pd. – CAPITANI CORAGGIOSI : Salvini al comizio non parla della ‘ndragheta perché ci sono cose più importanti. Tipo la gente che ancora lo vota. – POLITICA: continua il crollo elettorale del movimento cinque stelle ma Beppe Grillo va […]

articoli, blog   |  

Riprendiamoci le parole

Versione clerico-fascista: Laicità buona, laicità corretta, sana laicità. Versione Corretta: Laicità Perché… La laicità non ha aggettivi, è una ed una sola. Anche se al suo concetto ci si può arrivare per diverse vie politiche e filosofiche e finanche religiose. Inserire un aggettivo presuppone che ve ne sia una buona (semplicemente quella che non dà fastidio alla Chiesa, quindi non la laicità ma la sua assenza) e una cattiva (ovvero la laicità, per l’appunto).   Versione clerico-fascista: Laicista, laicismo Versione corretta: Laico, laicità Perché… La differenziazione fra i due termini fino a una decina di anni fa non era riportata da quasi nessun dizionario, poi la propaganda ecclesiastica ha compiuto il miracolo semantico. Ma in realtà il termine laico usato come sinonimo di “converso” ovvero “colui che lavora in chiesa pur non appartenendo a nessun ordine ecclesiastico” […]

articoli, attualità   |   Tags: , , ,