La lettera che segue è stata presa direttamente dal blog di Anita, ragazza di 18 anni malata di distrofia muscolare, è stata pubblicata anche su Panorama.it. SI attende la risposta del difensore dei feti malati redazione[at]civiltalaica.it Io sono il feto malato…. Mi chiamo Anita ho 18 anni e sono un ex feto malato…ora sono una ragazza “malata”,ho una malattia neuromuscolare,in inglese SMA,molto simile alla sclerosi laterale amiotrofica , solo che la Sma colpisce i bambini. Si divide in tre forme la prima ossia la più grave impedisce quasi ogni movimento e si manifesta nei primi mesi di vita del bambino e colpisce anche l’apparato respiratorio e spesso provoca la morte entro i primi anni di vita,la seconda (della quale sono affetta io) si manifesta entro l’anno di vita e impedisce di camminare e […]

blog   |   Tags: , , , , , , , ,

Il 12 Ottobre 2004 Mirko Tremaglia, ministro per gli italiani nel mondo del governo Berlusconi II, apostrofa indecorosamente i gay come "culattoni". Il 9 Marzo 2007 in una puntata di "Porta a porta" Alessandra Mussolini insulta Vladimir Luxuria esordendo con un "Meglio fascista che frocio!". Il 12 Maggio 2007, durante il Family Day, don Oreste Benzi manifesta la sua omosessuofobia ribadendo che "Non esiste scientificamente l’omosessualità, è una devianza". Infine Benedetto XVI, dall’alto della sua infallibilità, si arroga il diritto di affermare, in un discorso tenuto in propedeutica alla GMG del 2008, che il non riconoscere il matrimonio religioso eterossessuale come unica forma di convivenza accettabile (e quindi di conseguenza riconoscere legalmente le coppie di fatto eterosessuali e gay), rende precaria la pace nel mondo. Questa rassegna di dati sgradevoli vuole solo dimostrare che nella nostra "cultura" […]

Senza categoria   |   Tags: , , , , , , , , , , ,

Il 12 Ottobre 2004 Mirko Tremaglia, ministro per gli italiani nel mondo del governo Berlusconi II, apostrofa indecorosamente i gay come "culattoni". Il 9 Marzo 2007 in una puntata di "Porta a porta" Alessandra Mussolini insulta Vladimir Luxuria esordendo con un "Meglio fascista che frocio!". Il 12 Maggio 2007, durante il Family Day, don Oreste Benzi manifesta la sua omosessuofobia ribadendo che "Non esiste scientificamente l’omosessualità, è una devianza". Infine Benedetto XVI, dall’alto della sua infallibilità, si arroga il diritto di affermare, in un discorso tenuto in propedeutica alla GMG del 2008, che il non riconoscere il matrimonio religioso eterossessuale come unica forma di convivenza accettabile (e quindi di conseguenza riconoscere legalmente le coppie di fatto eterosessuali e gay), rende precaria la pace nel mondo. Questa rassegna di dati sgradevoli vuole solo dimostrare che nella nostra "cultura" […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , ,

C’è qualcuno da queste parti, e non solo, che sta dando capziosamente ai nostri “laici” intenti un’interpretazione assolutamente fuorviante. Alcuni lo fanno per via dei condizionamenti subiti da certa stampa filo-vaticana, coadiuvata dagli interventi in TV di vari personaggi vicini alla Chiesa; altri invece, gli istrioni del cattolicesimo, sono proprio coloro che hanno elaborato a tavolino quelle strategie di comunicazione capaci di trasfigurare i nostri argomenti in concetti e volontà che, di fatto, non abbiamo mai espresso. Cominciamo con ordine. 1)      Perché la “fede” si chiama così? Perché, come si sostiene nello stesso Concilio Vaticano I, la cosiddetta “parola di Dio” non corrisponde alla verità intrinseca delle cose esaminata alla luce della ragione naturale, ma è un assunto privo di dimostrazione in cui si crede per “grazia divina” (più che altro, aggiungo […]

blog   |   Tags: , , , , , , , ,

Una favola per noi

Pubblicato da

Conoscete la favola intitolata “I vestiti nuovi dell’imperatore…?” Se permettete, ve la racconto brevemente… Un giorno un mercante truffaldino si presentò ad un Imperatore dicendo che aveva dei vestiti molto particolari da vendergli … Vestiti che gli sciocchi non erano in grado di vedere e che soltanto le persone intelligenti avrebbero potuto ammirare in tutto il loro splendore. Così il mercante finse di mostrare questi abiti inesistenti all’Imperatore che, ovviamente, non vide nulla, ma terrorizzato dall’idea di apparire sciocco, si finse a sua volta oltremodo compiaciuto da tanta bellezza e accettò l’offerta. Il giorno seguente, senza nulla indosso, l’Imperatore uscì tra la folla spiegando al volgo che i suoi vestiti miracolosi non erano visibili agli sciocchi, cosa che spinse tutti i presenti a lanciare grida di ammirazione nei confronti di quell’abbigliamento, nascondendo […]

blog   |   Tags: , , , , , , , ,

Vorrei far notare che il Vaticano sta cercando (e a quanto vedo sta riuscendo) a far passare il messaggio secondo il quale "al Papa sarebbe stato impedito di parlare"… Per favore, non ci cadiamo anche noi!!! Nessuno ha impedito al Papa di andare alla Sapienza e fare il suo discorso. E’ stato lui che ha rinunciato per paura di confrontarsi con il dissenso. E quando parlo di dissenso, non mi riferisco esclusivamente alle palesi contestazioni nei suoi riguardi, ma anche e soprattutto al clima di indifferenza generale dal quale la sua visita sarebbe stata accolta. Infatti, mentre laicisti e Papa-boys si scontravano alla luce del sole, oltre il 90% degli studenti, sommessamente, non dava alcun rilievo a questa vicenda. Voglio dire che oltre il 90% degli studenti ad ascoltare il Papa non […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , ,

Il “Centro per lo Sviluppo Globale” con sede a Washington (USA) ha diffuso recentemente un rapporto sulle politiche di 21 Paesi concernenti gli aiuti da essi profusi sotto diverse forme alle nazioni più povere: aiuti economici diretti, investimenti nei paesi del terzo mondo, accoglienza degli emigrati, ecc. (a lato il grafico pubblicato sulla rivista Focus di Gennaio 2008; versione online NdR). Il paese classificato primo in questa graduatoria di meriti è stato l’Olanda mentre dal 2° al 5° posto si sono piazzati Danimarca e i tre paesi Scandinavi: che queste cinque nazioni del nord Europa siano le più laiche e libertarie di tutto il pianeta è risaputo da decenni e che proprio a causa della loro laicità e del basso tasso di religiosità (in Olanda meno del 20% della popolazione si dichiara […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ci giunge notizia che le locandine pubblicitarie del nostro incontro "Il matrimonio di Gesù" a "qualcuno" non sono proprio piaciute. Infatti, "qualcuno" oltre a strappare manualmente tutte le locandine che poteva raggiungere si è premurato di entrare in alcuni negozi lamentandosi della nostra blasfemia e costringendo i titolari a toglierle dalla vista dei passanti. Evidentemente "qualcuno" è rimasto così turbato dalla nostra iniziativa da assumersi arbitrariamente il diritto di impedire o tentare di impedire la conoscenza dell’evento alla cittadinanza. Ci eravamo evidentemente illusi che le nostre iniziative, fatte sempre in tono pacato e misurato e preoccupandoci sempre di non offendere nessuno pur sostenendo le nostre ragioni, non fossero fonte di turbamento per coloro che hanno la verità assoluta in tasca e la spacciano come merce rara. Apprendiamo invece che per i lorsignori non […]

blog   |   Tags: , , ,