Scott Derrickson e le “storie vere”

[warning: numerosi spoiler su film quali “L’esorcismo di Emily rose” “Liberaci dal male” “Il quarto tipo” “Sinister” e altri] Sarà così la vostra fantasia a vestire di sfarzo i nostri re, a menarli dall’uno all’altro luogo, saltellando sul tempo, e riducendo a un volger di clessidra gli eventi occorsi lungo diversi anni; Così Scriveva un tal William Shakespeare nel XVI secolo su quella cosa nota come “sospensione dell’incredulità”, ovvero quel che meccanismo che scatta nel lettore o nello spettatore di accettare l’universo proposto dal narratore anche se questo può essere del tutto o almeno in parte improbabile. Questo vuol dire che quando ci accingiamo a leggere il Dracula di Bram Stoker diamo per assodato che i vampiri esistono e non ne parliamo più; quindi non siamo ad ogni capitolo a dire no, […]

articoli, recensioni   |   Tags: , , , , ,

il quarto tipo

Pubblicato da

Confesso che per una decina di minuti ci sono cascato. Leggendo sulla locandina che il film era basato su fatti realmente accaduti, pensavo di trovarmi di fronte ad una mistificazione ed esagerazione come in apssato avvenuto per Emily Rose e il suo esorcismo. Milla Jovicich che poi all’inizio del film spiegava che oltre alla sua interpretazione nel film c’erano  pezzi amatoriali realmente girati da Abigail Tyler, la psicologa di cui il film racconta le gesta, mi ha tratto ancor più in inganno. Uscito dal cinema cercavo di trovare una spiegazione per quelle immagini "documentaristiche" che mostravano qualcosa di "anomalo". Mi ripetevo la regola di Sherlock Holmes, scarta l’impossibile quel che resta è quanto accaduto. Ero certo di trovarmi di fronte a qualche tipo di mistificazione, e invece niente di tutto questo. Il film è solo un mockumentary, […]

blog   |   Tags: , , ,