Espulsioni e democrazia

Leggo oggi su REPUBBLICA: “Sono stato espulso il primo febbraio – racconta Palleschi -, cioè prima del termine di 10 giorni che mi era stato dato per rispondere alle contestazioni della sospensione del 22 gennaio”. Palleschi ha segnalato “sospensioni ed espulsioni del tutto arbitrarie da parte dello ‘Staff’ del Movimento, un’entità fantomatica senza nomi e cognomi dietro”, che avrebbe coinvolto diversi attivisti in II Municipio e in altri. “Un processo kafkiano, in cui non si sa chi ti ha segnalato per l’espulsione né i motivi precisi – ha affermato -, in cui non c’é reale chance di difendersi. Con me hanno espulso l’architetto Michele Modica e il commercialista Salvatore Adamo – ha affermato Palleschi, avvocato penalista -, tutti con possibilità di essere eletti alle Comunarie e poi alle amministrative molto superiori a […]

articoli, blog   |   Tags: , ,