…istituzionale contro l’assurdo atto del ministro Sacconi. dal sito de "la repubblica" Le ragioni del governatore piemontese Mercedes Bresso in campo nel caso Englaro "Una tragica storia non più sopportabile dal punto di vista giuridico e umano"

blog   |   Tags: , , , , ,

Due notizie da leggere,  e per ora non commentiamo…. la prima dal sito de la repubblica Il Consiglio di amministrazione della "Città di udine" si è tirato indietro Alla famiglia non resta che il ricorso al tar o chiedere ospitalità a un’altra Regione

blog   |   Tags: , , , , , , , , , , ,

dal sito de la repubblica Urlate urlate urlate urlate. Non voglio lacrime. Urlate. Idolo e vittima di opachi riti Nutrita a forza in corpo che giace Io Eluana grido per non darvi pace Diciassette di coma che m’impietra Gli anni di stupro mio che non ha fine. Una marea di sangue repentina Angelica mi venne e fu menzogna Resto attaccata alla loro vergogna Ero troppo felice? Mi ha ghermita Triste fato una notte e non finita. Gloria a te Medicina che mi hai rinata Da naso a stomaco una sonda ficcata Priva di morte e orfana di vita Ho bussato alla porta del Gran Prete Benedetto: Santità fammi morire! Il papa è immerso in teologica fumata Mi ha detto da una finestra un Cardinale Bevi il tuo calice finché sia secco Ti […]

blog   |   Tags: , , , , ,

Mi ero illuso che la sentenza della cassazione potesse mettere un freno all’inciviltà degli integralisti religiosi nel nostro paese. Insomma, ritenevo che il parere definitivo del nostro sistema giudiziario, come dovrebbe essere in un paese civile, fosse un punto di riferimento per tutti per stabilire non cosa è giusto ma cosa è consentito dai nostri ordinamenti giuridici. In questo senso le sentenze emesse sono chiare, in Italia è vietata l’eutanasia ma è possibile rifiutare le cure. Semplice e lineare. Il giorno dopo la sentenza definitiva della cassazione la macchina catto-integralista si è attivata immediatamente mostrando che in tutta questa vicenda, nonostante i numerosi atteggiamenti di dubbio gusto già messi in mostra nei sedici anni precedenti, non aveva ancora mostrato il peggio di se. Si è cominciato con il rifiuto della sentenza della […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , ,

Un barlume di luce e di buon senso nel mondo cattolico…. Dal sito del Corriere della Sera «Non è omicidio né eutanasia. Vorrei che la Chiesa si esprimesse con più prudenza» ROMA — «Quando ci sarà il testamento biologico io disporrò di essere mantenuto in vita finché possibile, perché anche un filo d’erba rende lode al Creatore. Ma non posso volerlo per altri e sono convinto che nel caso di Eluana l’interruzione del trattamento non sia omicidio né eutanasia. Vorrei che le autorità della Chiesa cattolica — alla quale appartengo — si esprimessero con prudenza in una materia che è nuova e ricca di zone grigie»: è l’opinione del teologo Vito Mancuso che insegna all’università San Raffaele di Milano. Professore perché non si tratterrebbe di eutanasia? «Non è eutanasia attiva, in quanto […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , , ,

La sentenza della Cassazione sembra aver posto fine alla lunga vicenda giudiziaria di Eluana e Beppino Englaro. Ci sono voluti quasi vent’anni di lungaggini burocratiche e giuridiche ma finalmente nel nostro paese sembra essere riconosciuto il diritto di rifiutare le cure mediche. Qualunque tipo di cure. Cosa stabiliscono le sentenze che hanno assolto Mario Riccio (il medico che ha fatto la volontà di Piergiorgio Welby) e di Eluana Englaro? Semplicemente, la prima, quella di Mario Riccio, stabilisce che il rifiuto di una cura è un diritto costituzionalmente garantito (Art. 32 della costituzione italiana) e il medico che “stacca la spina” a un malato che l’ha esplicitamente richiesto non commette alcun reato. La seconda stabilisce che la richiesta di veder rispettato questo diritto può essere esercitata anche dal tutore legale del malato che […]

blog   |   Tags: , , , , , , , , ,

Il cimitero di Terni risulta sprovvisto di una sala per il commiato civile e di strutture che rendano possibile la cremazione. Crediamo che, alla luce delle profonde trasformazioni sociali verificatesi negli ultimi anni, anche una città come Terni debba, invece, necessariamente rispondere alla nuove sensibilità in materia di esequie laiche, meritevoli di avere la stessa dignità di quelle svolte in un luogo di culto. Vogliamo ricordare, a questo proposito, che il Comune di Firenze ha, ad esempio, messo a disposizione dei cittadini luoghi per ospitare cerimonie o commemorazioni di defunti non di carattere religioso. Con l’atto di indirizzo si chiede di adibire una stanza o una sala a questo tipo di cerimonie e inoltre di realizzare le strutture per la cremazione Considerato, inoltre, che gli animali di affezione sono ormai divenuti a […]

blog   |   Tags: , , , , , , , ,

I fatti :   Luglio 2007 : nel Consiglio comunale di Roseto in cui è presente una maggioranza dell’85% del centrosinistra, composta dal PD e dallo SDI, fu bocciata l’istituzione del registro delle unioni civili, uno strumento di grande valore simbolico che avrebbe avuto la funzione di riconoscere piena cittadinanza ai nuclei familiari costituiti non solo in forza del matrimonio civile e religioso ma anche in presenza di solidi legami affettivi  o per reciproca assistenza materiale.   Marzo 2008 : il Consiglio comunale s’impegna solennemente, accogliendo una specifica mozione presentata da Sinistra Democratica, a diffondere la cultura dei diritti civili e a difendere i principi della laicità dello Stato. Questa mozione doveva essere di sprone a decisioni amministrative tese a riconoscere i diritti delle persone che si amano e convivono.   Agosto […]

blog   |   Tags: , , , , , , ,