Blogdi Civilt Laica

Tutti pazzi per Wally

  |   30 Giugno 2007   |   blog

 Cerchiamo di fare il punto della situazione politica. In Italia la cosidetta “sinistra” è al governo, ha vinto le elezioni appena un anno fa presentando un tomo programmatico di 289 o giù di li pagine (di cui si mormora che abbia causato più casi di catalessi della leggendaria mosca tzè tzè). Programma oceanico inapplicabile e puntualmente accantonato dopo circa sei mesi per i più pratici 12 punti di Prodi; fondamentali, irrinunciabili e imprescindibili di cui infatti non parla più nessuno neanche a “porta a porta”. Tra l’altro l’accantonamento del malloppo programmatico mi ha fatto riflettere molto sul senso che ha, in questo paese, parlare di programmi politici o se non sia molto meglio chiedere lumi agli esperti di navigazione a vista (magari in barca a vela). Ora mentre il Presidente del Consiglio […]

Tags: , , , , , , , , , , ,

Volevo documentarmi un po’ sulle risorse finanziare di quello stato che ha un reddito pro-capite di 407.095 euro, è stato quindi automatico cadere sullo IOR, controllato dall’oscura A.P.S.A. (analisi sulla gestione dell’APSA). Ho così trovato dei dossier molto interessanti che hanno stimolato altre curiosità, tutte legate al fatto che non se ne sente parlare. Chissà perché, (cito dal dossier nr. 2) maggiori informazioni riguardo lo IOR possono essere raccolte dalle cause civili e penali. Curiosa anche questa ridefinizione dell’usura: I Patti Lateranensi nel 1929 riconoscono Città del Vaticano come uno Stato indipendente e includono una ridefinizione dell’usura, che non è più il prestito di denaro ad interesse, ma il prestito di denaro ad interessi che consentono profitti esorbitanti. Come a dire che l’usura viene depenalizzata (o de-peccati-lizzata?) perché se ne possa fare […]

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Il rospo in gola che non va giù

  |   22 Giugno 2007   |   blog

Ci ho provato a far finta di niente, lo giuro. Ci ho provato con tutte le mie forze, ho evitato di commentare per più di una settimana, ignorando quelle parole, quell’uomo, quei fatti. Ma quando il rospo in gola continuare a permanere nonostante gli sforzi di deglutizione si deve sputare fuori. Il fatto: Priebke, il boia delle ardeatine responsabile diretto dell’uccisione di 300 civili innocenti condannato dopo 50 anni di latitanza all’ergastolo convertito in arresti domiciliari per motivi di salute, riceve dalla "giustizia" italiana il permesso di andare a lavorare (in motorino fra l’altro). Il nostro ministro della "giustizia", Clemente Mastella (esponente di punta del movimento teo-dem, molto teo e poco dem in realtà) per esternare la sua "disapprovazione" ha la brillante idea di dichiarare che "SE FOSSI EBREO NON SAREI CONTENTO". […]

Tags:

A wonderful saturday…

  |   19 Giugno 2007   |   blog

Non ero mai stata ad un Gay Pride. Infatti, pur avendo da sempre sostenuto la causa degli omosessuali per ragioni sia di etica personale che di “logica democratica”, fino a sabato 16 giugno non avrei potuto affermare di sentirmi coinvolta, sotto il profilo emotivo, dalle loro istanze politiche sociali. Ma trascorrere un pomeriggio in mezzo a loro è stata un’altra cosa… Non soltanto perché ciò che traspariva in modo eclatante era il semplice desiderio, puro e sacrosanto, di vivere i propri sentimenti secondo “madre natura”, che da che mondo è mondo è stata sempre versatile; e neppure perché è stata una gran bella festa, allegra, coinvolgente, piena di musica e colore; ma soprattutto in quanto ciò che si respirava nell’aria era un enorme bisogno di comunicare, di aprirsi agli altri, di fare […]

Tags: ,

Il bue che dice cornuto all’asino

  |   16 Giugno 2007   |   blog

ah, l’innegabile supremazia della civiltà occidentale…. Civiltà Laica

Tags: , , , , , , , ,

La notizia è di quelle che andrebbe commentata dal grande capo Estiqaatsi (per chi non lo conosce diciamo che rientra nella categoria "e chi se ne frega?"), se non fossimo in Italia; paese in cui ogni esternazione del porporato di turno può portare conseguenze sociali di non poco conto. Il fatto: nell’ambito del progetto "Mai più violenza sulle donne", che ha rivelato la drammatica realtà di tantissime donne e bambine, Amnesty International chiede la fine della repressione penale contro le donne che hanno abortito e il diritto all’aborto per le donne vittime di violenze sessuali o incesto oppure minacciate nella loro salute. Ovviamente per i bigotti questo è un peccato mortale e il porporato Martino afferma che "conseguenza inevitabile di tale decisione (oltre all’inferno, of course nda) sarà la sospensione di ogni […]

Tags: , , , , , ,

Continuate così!

  |   9 Giugno 2007   |   blog

Sono finalmente cessate le polemiche intorno al documentario "Sex Crimes and the Vatican" (link alternativo, altro link alternativo, altri link, in italiano completo parte1 parte2 parte3 parte4) che ha denunciato i crimini di pedofilia commessi da numerosi preti cattolici in tutto il mondo. Sono finalmente cessate perché, probabilmente, anche oltretevere si sono resi conto che a forza di gridare "Menzogna! Calunnia! Spazzatura!" prima o poi avrebbero dovuto provare il fatto che le accuse mosse da O’Gorman fossero effettivamente delle calunnie. E questo è francamente impossibile dato che sono tutti fatti accertati: ad esempio il fatto che esistano dei preti pedofili che si sono macchiati di questi reati (dei delinquenti come ammesso pubblicamente da Mons. Fisichella), o il fatto che la "Crimen Sollecitationis" (originale in latino) prevedesse la scomunica per chi non rispettasse […]

Tags: , , , , , , , , , , ,

Cosa sarebbe successo se…

  |   7 Giugno 2007   |   blog

È consuetudine nei fumetti americani pubblicare saltuariamente una storia "what if", ovvero mostrare ai lettori cosa sarebbe successo se, in vari punti delle loro interminabili saghe, i protagonisti avessero fatto delle scelte diverse.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,