IL CANTO DEL GALLO

Pubblicato da

Scrivevo tempo fa nel libro, che ho pubblicato nell’ambito delle attività dell’Associazione “Civiltà laica”, Le vie della laicità sono infinite? un pezzo su Don Milani, nel quale mi chiedevo se un prete può essere laico e concludevo, dopo una breve analisi delle sue idee e dei suoi comportamenti, che non era difficile rilevarvi elementi di forte laicità, tanto che con la Chiesa gerarchica vaticana ebbe qualche problema e si ritrovò confinato a Barbiana.

filosofia e scienza   |